Akira

Film 1987 | Animazione 124 min.

Regia di Katsuhiro Ôtomo. Un film Da vedere 1987 con Mitsuo Iwata, Nozomu Sasaki, Mami Koyama, Tesshô Genda, Hiroshi Ôtake. Cast completo Genere Animazione - Giappone, 1987, durata 124 minuti. Uscita cinema mercoledì 29 maggio 2013 distribuito da Nexo Digital. - MYmonetro 3,72 su 25 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Akira
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Da un famoso fumetto giapponese, venduto in tutto il mondo, le avventure di Tetsuo.

Consigliato assolutamente sì!
3,72/5
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,08
CONSIGLIATO SÌ
Un classico del cinema di animazione giapponese, clamorosamente in anticipo sui suoi tempi per tematiche e impatto visivo.
Recensione di Emanuele Sacchi
Recensione di Emanuele Sacchi

Nel 2019 post-atomico di una Neo-Tokyo dilaniata da violenza e scontri tra governo e ribelli, l'elemento più giovane e in difficoltà di una gang di motociclisti, Tetsuo, si scontra con uno strano ragazzino dalla pelle verde, finendo per attirare l'attenzione di misteriosi agenti governativi, che lo rapiscono per sottoporlo a esperimenti. La sete di potere del Colonnello, desideroso di controllare il potere di Akira, porterà a una mutazione nella psiche di Tetsuo che sfuggirà al controllo di chiunque.

Non è un'affermazione del tutto esagerata né peregrina paragonare l'influenza di Akira a quella di pietre miliari dell'immaginario collettivo come Blade Runner o Star Wars.

Ci sono un pre-Akira e un post-Akira, perché la sintesi di cultura cyberpunk e fantascienza, misticismo e tematiche socio-politiche che il capolavoro di Katsuhiro Otomo affronta - senza mai indulgere sulla propria scatenata creatività, comunque asservita a una trama coerente - ha lasciato un segno indelebile sul cinema di animazione, tale da bloccare anche il prosieguo di carriera di Otomo, incapace di ripetersi a livelli simili.

Lo sforzo produttivo per realizzare Akira nel 1988 prelude già a un'uscita epocale: costato più di un miliardo di yen, il film intende ricreare, con i limitati mezzi dell'epoca, tanto il taglio cinematografico che la miriade di possibilità di una macchina da presa offre che le immagini di apocalisse cyberpunk che neanche il cinema di allora era in grado di ricreare. 327 colori utilizzati, una cura per il dettaglio maniacale e una colonna sonora memorabile affidata a Shoji Yamashiro e al collettivo - da lui guidato - Geinoh Yamashirogumi, capace di mescolare i suoni tribali della tradizione nipponica ai sintetizzatori aggressivi e quasi moroderiani di una neo-Tokyo che non lascia scampo.

Ma quanto offerto tematicamente da Akira non è da meno di quanto offerto a livello di puro entertainment: in esso Otomo convoglia i topoi del fumetto supereroistico, in particolare del tema "super-eroe con super-problemi" (Tetsuo è il perfetto uomo-qualunque soggetto di un esperimento che lo rende l'opposto dell'uomo qualunque, proprio come l'omonimo Tetsuo di Tsukamoto Shinya di lì a un anno), calandoli in uno scenario ultra-nichilista in cui l'ultraviolenza di militari fascisti contrapposti a sciocchi ribelli, gang giovanili e mad doctors alle prese con esperimenti scientifici senza controllo formano un quadro unico di disperazione e insensata ricerca di un potere che non si può padroneggiare. Un'umanità che nasce dal rimosso nipponico di due esplosioni atomiche - seconda e terza guerra mondiale - e che all'alba del 2019 dimostra di meritare una lezione ancor più decisa che colpisca una hybris sfrenata. Akira alza inesorabilmente l'asticella della censura, centrifuga miriadi di influenze per riproiettarle in qualcosa pronto a generarne altrettante e muta per sempre il mondo dell'animazione. Un capolavoro destinato, come tale, a riedizioni, interpretazioni e tentativi di riprenderne negli anni spirito e ambizione originari.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?

Da un famoso fumetto giapponese, venduto in tutto il mondo, le avventure di Tetsuo. Costui è vittima di un esperimento che ha reso la sua mente alterata e allucinazioni e incubi si sommano a situazioni pericolose. Tutto ciò in un clima post-atomico con una Tokyo tra le macerie. Un cartone animato per adulti, molto violento, che può interessare gli appassionati dei fumetti e in particolare dei "manga" giapponesi, storie disegnate che hanno le caratteristiche delle soap-opera americane.

AKIRA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
Amazon Prime Video
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 18 settembre 2012
RiccardoAndreas

Neo-Tokio 2019. Bande di motociclisti si sfidano tra loro in giostre sulle autostrade mentre un gruppo di terroristi mette a ferro e fuoco la Neo capitale del Giappone e l'esercito tenta di stabilire l'ordine con un regime marziale. Intanto la metropoli si prepara per i giochi olimpici che ospiterà nella zona della città vecchia disintegrata anni prima da un certo AKIRA "il distruttore" ora osannato [...] Vai alla recensione »

sabato 29 dicembre 2012
Camillo

Siamo nell'anno 2019 a trent'anni dopo la fine della terza guerra mondiale. La storia è ambientata a Nuova Tokyo dove regna il caos e bande di teppisti scorrazzano per le strande. Uno di questi teppisti, Tatsuo, subisce un incidente stradale e viene portato in una clinica per degli esami. Si scopre che il ragazzo ha delle immense potenzialità e gli scienziati lo trattengono per [...] Vai alla recensione »

giovedì 1 agosto 2013
jacopo b98

 Nel 2019, a Tokio, la città è in buona parte in rovina, a causa della recente fine della Terza Guerra Mondiale. Il giovane Kaneda è un motociclista che, come molti altri, ha una banda e lotta per il controllo delle aree in rovina della città. Ma quando il suo amico Tetsuo viene catturato dal governo come cavia del progetto Akira, si unisce ad una banda di ribelli per [...] Vai alla recensione »

giovedì 6 giugno 2013
no_data

Quando l'Idea incontra il Genio allora si creano i presupposti per la creazione, la nascita di un capolavoro; qualcosa di unico che rimarrà nella storia. È il caso di Akira, già una storia di fantascienza con la trama tra le più complesse e ricche della storia del fumetto e non, già il manga di fantascienza del filone post-apocalittico più acclamato, dal [...] Vai alla recensione »

giovedì 19 dicembre 2013
EvilDevin87

Prendere un proprio prodotto, rimodellarlo e dargli uno sviluppo un po' diverso e uscirsene fuori con un altro capolavoro. Non è da tutti. Dopo l'omonima graphic novel, Katsuhiro Otomo confeziona un'opera di animazione a dir poco eccezionale. Visivamente parlando il film è qualcosa di spettacolare, potentissimo ed efficace e l'animazione per essere di quegli anni è [...] Vai alla recensione »

venerdì 24 maggio 2013
Toki

Non capisco davvero come si possa non definire questo film un'opera seminale ed imprescindibile. E lo dico anche alla luce degli anni trascorsi e della meravigliosità dello stile estetico e delle soluzioni musicali, oltre alla trama. E' uno dei 3 migliori film d'animazione di sempre.

mercoledì 23 agosto 2017
laurence316

Basato su una delle pietre miliari del fumetto e dei manga, il capostipite di una lunga serie di anime e manga successivi di simile ambientazione, il film di Akira, sempre opera di Otomo, è anch'esso una pietra miliare, un capolavoro dell'animazione, uno dei più altri vertici raggiunti degli anime giapponesi. Viene realizzato (come nel caso di Nausicaa di Miyazaki) quando [...] Vai alla recensione »

martedì 21 maggio 2013
Matteo Manganelli

Parlo da profano: il fumetto l'ho letto poco e non sono un grande intenditore di manga in generale, quindi valuto questo capolavoro per quello che è: un film di animazione. Akira connubia i drammi adolescenziali di un gruppo di giovani teppisti con una fantascienza di tipo post-apocalittico, collocando il tutto sullo sfondo di una Tokyo futuristica e degradata.

lunedì 21 marzo 2016
Nero Wolfe

Confusionario prodotto della peggiore animazione giapponese. Neanche l'età gli porta uno sconto. Avvicinarlo a Blade Runner è una bestemmia pura e semplice.

martedì 21 gennaio 2014
Dandy

Concitata e iperbolica contaminazione di film("Blade Runner",""2001:Odissea nello spazio","Godzilla" e "Scanners")nel più costoso e delirante anime mai realizzato.La mancanza di familiarità con l'omonimo fumetto da cui è tratto rende la storia(ellittica e sfaccettata)assai indecifrabile per non dire incomprensibile.Il fascino visivo è assicurato:animazione e colori sorprendono,e il finale è un bel [...] Vai alla recensione »

giovedì 30 maggio 2013
ZONATAR

Nessuno si è mai accorto che l'adattamento italiano (e cioè i dialoghi) sono censurati? Confrontandolo con il doppiaggio in inglese, in quello italiano non c'è nessun riferimento alle droghe, alla malavita, alla morte e n'è tanto meno alle fatidiche pillole che Tetsuo prende per potenziare i suoi poteri mentali. Possibile che nessuno se ne sia accorto?

mercoledì 29 maggio 2013
sacramen

Se si pensa a quando è stato creato, Akira (film) è un ottimo prodotto d'animazione con una storia avvincente ma... ... Purtroppo Akira (manga) mal si presta ad un film di sole 2 ore perchè la storia è troppo complicata e pesante da raccontare in un singolo film. Tant'è che un personaggio chiave come Lady Miyako viene trasformata in un santone che predica il ritorno di Akira (che nel film non si capisce [...] Vai alla recensione »

martedì 29 marzo 2011
omar79bx

Riconosco che per l'epoca dev'essere stato un capolavoro, ma non lo ritengo oggi così godibile.

giovedì 7 aprile 2011
omar79bx

Purtroppo è un film che ha i suoi anni. Tempo fa mi sarebbe piaciuto forse di più.

Frasi
Io… sono… Tetsuo!
Tetsuo Shima (voce nella versione originale) (Nozomu Sasaki)
dal film Akira
NEWS
VIDEO
venerdì 17 maggio 2013
Chiara Renda

In occasione del suo 25. anniversario tornerà al cinema per un solo giorno, il 29 maggio, Akira, il cult di animazione giapponese di Katsuhiro Otomo considerato tra i 20 migliori film di science fiction di tutti i tempi (dalla rivista Wired).

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati