Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 4 agosto 2020

Articoli e news Maysaloun Hamoud

Data nascita: 1982, Budapest (Ungheria)

Con il suo Libere disobbedienti innamorate - In between, la regista punta ad abbattere gli stereotipi sulle donne palestinesi e sui palestinesi in generale. Dal 6 aprile cinema.

Maysaloun Hamoud: «voglio aprire un dibattito sulla parità di genere»

Maysaloun Hamoud: «voglio aprire un dibattito sulla parità di genere» Chiodo di pelle, tubino aderente, smalto nero, occhiali da sole, lucidalabbra fucsia, sigaretta in bocca: non il look che ti aspetteresti da una regista palestinese. Ma la missione di Maysaloun Hamoud è proprio quella di sfatare i pregiudizi e abbattere gli stereotipi che riguardano le sue conterranee. Il film di Maysaloun Hamoud, Libere disobbedienti innamorate, vede protagoniste tre giovani donne arabe che vivono a Tel Aviv, la più liberal delle città israeliane, in modo ben diverso da come potremmo immaginiarcelo. Come è stato recepito il suo film in Israele?
C'è stata una grande differenza nelle reazioni del pubblico palestinese rispetto a quello israeliano. Per gli israeliani Libere disobbedienti innamorate ha sfatato degli stereotipi sulle donne palestinesi e sui palestinesi in generale, mostrando che siamo come loro, e che la discriminazione di genere esiste dappertutto. In particolare gli israeliani hanno amato il personaggio di Noor, la ragazza palestinese molto religiosa: ne hanno apprezzato la dolcezza , senza fermarsi davanti al velo.


Tre donne arabe, ostinate e coraggiose, in una Tel Aviv metropolitana che ribolle di cultura underground. Dal 6 aprile al cinema.

Libere disobbedienti innamorate, guarda l'inizio del film

martedì 4 aprile 2017 - a cura della redazione da GUARDA L'INIZIO

Libere disobbedienti innamorate, guarda l'inizio del film Mentre Hollywood plasma il terzo capitolo cinematografico di Sex and the City, arriva al cinema un film - Libere disobbedienti innamorate - In between - che racconta brillantemente una città e ci parla schiettamente di sesso: una Tel Aviv metropolitana che ribolle di cultura underground, tre amiche divise dalle pulsioni e rese gemelle dalla necessità di essere forti. Più forti di chi le tradisce, di chi le giudica, di chi le umilia. "La mia generazione non può convivere ancora a lungo con i codici obsoleti della società patriarcale e dello sciovinismo: è tempo di mettere le carte in tavola. Se continuiamo a nascondere le nostre paure sotto il tappeto, finiremo per inciamparci sopra e sarà troppo tardi". Maysaloun Hamoud, regista del film Ma cosa ci fanno tre giovani donne arabe a Tel Aviv? Fanno quello che farebbero tutte le giovani donne del mondo: amano, ridono, piangono, inseguono desideri, cadono, si rialzano. Amano e ridono ancora, magari bevendo, fumando marijuana, ballando, in attesa dell'alba. Cercano di costruire il perimetro dentro cui affermare la propria identità. O, come nel caso della timida Nour, vengono salvate da un perimetro che qualcun altro ha stabilito per loro.

Diretto da Maysaloun Hamoud, il film - di cui presentiamo in anteprima i primi minuti - sarà al cinema dal prossimo 6 aprile.

   
   
   


prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità