Vecchie Canaglie

Film 2022 | Commedia,

Regia di Chiara Sani. Un film con Lino Banfi, Andy Luotto, Alessandro Haber, Claudio Gregori, Pippo Santonastaso. Cast completo Genere Commedia, - Italia, 2022, Uscita cinema giovedì 5 maggio 2022 distribuito da Orange Film. Valutazione: 1 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Condividi

Aggiungi Vecchie Canaglie tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento mercoledì 4 maggio 2022

Un anziano si troverà suo malgrado a salvare la casa di riposo in cui vive dalle mire della cinica proprietaria. In Italia al Box Office Vecchie Canaglie ha incassato 7,4 mila euro .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 1,00
CRITICA
PUBBLICO
ASSOLUTAMENTE NO
Qualche buona intuizione registica per una commedia più insensata e fuori luogo che divertente.
Recensione di Paola Casella
mercoledì 4 maggio 2022
Recensione di Paola Casella
mercoledì 4 maggio 2022

La casa di riposo Villa Matura rischia di chiudere i battenti perché la vedova dell'anziano proprietario vuole venderla all'asta, e ha già fatto trasferire gran parte dei suoi ospiti con l'intento di sgombrare i locali. Ma un gruppetto di attempati residenti a Villa Matura non ci sta (o è impossibilitata) a trasferirsi altrove, e inventa un piano con la complicità di Renny, il figlio di uno dei membri del gruppetto, il combattivo Walter. L'idea è quella di trasformare la RSA in una casa d'aste clandestina per mafiosi russi, cinesi e tedeschi in possesso di opere d'arte e gioielli rubati. Anche una dottoressa rigorosa, che ha capito le intenzioni truffaldine dell'amministratore delegato della casa di riposo, e un'ingenua infermiere appena assunta cercheranno di dare battaglia, e la polizia locale, richiamata da una vicina ficcanaso, proverà a vedere chiaro su tutto lo strano movimento che agita la villa.

Se la trama di Vecchie canaglie sulla carta appare convoluta e improbabile, lo è ancora di più sul grande schermo: un'accozzaglia di accadimenti senza capo né coda, popolata da personaggi improbabili che riescono ad essere irritanti e offensivi praticamente per tutti - donne, gruppi etnici e soprattutto gli stessi anziani, dipinti come patetici vecchietti nonostante la loro voglia di riscatto.

Se tutto questo fosse divertente importerebbe poco della political correctness, ma purtroppo è più insensato che comico .Eppure una serie come Il metodo Kominsky dovrebbe aver insegnato che la terza età può essere raccontata in modo umoristico senza per questo ridicolizzare gli anziani e i loro guai fisici e mentali.

La regista Chiara Sani, che si ritaglia il ruolo della vedova arpia, ha parecchie intuizioni di regia interessanti, compresi alcuni effetti speciali dal sapore artigianale e alcune vignette (disegnate da lei stessa) che intermezzano la narrazione. La sua capacità di osare con inquadrature insolite dimostra coraggio e vivacità, ma la storia in sé fa acqua da tutte le parti e spreca il talento comico di molti dei partecipanti, da Lino Banfi a Greg, da Andrea Roncato a Andy Luotto fino a Pippo Santonastaso.

Alla fine l'unico personaggio che riesce occasionalmente a far sorridere è Luisella Tamietto nel ruolo fuori di testa di Incatenata (anche se farsi gioco dei problemi di deambulazione degli anziani e della loro perduta lucidità è davvero un colpo basso). Il commento musicale (solo in parte firmato da Claudio Gregori, in arte Greg) aggiunge alla puerilità dell'insieme, che fa persino rimpiangere le gag di Villa Arzilla, peraltro concepite oltre trent'anni fa, o i patetismi di Cocoon, ancora più lontani nel tempo.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
giovedì 5 maggio 2022
Lorenzo Levach
Sentieri Selvaggi

L'iconica frase pronunciata da René Ferretti nella terza stagione di Boris accostata al primo film diretto da Chiara Sani Vecchie canaglie, può sviscerarne a briglia sciolta tutta la sua grande visione provocatrice e critica sui prodotti italiani, tanto scimmiottati dalla serie e purtroppo molto spesso fuori oggi dalle evoluzioni stilistiche e narrative apportate dalla modernità cinematografica e televisiva [...] Vai alla recensione »

martedì 3 maggio 2022
Rocco Moccagatta
Film TV

S'inizia a un funerale, forse per scaramanzia tra tanti volti della comicità italiana ormai ben oltre l'età della pensione, le vecchie canaglie del titolo, con effetto nostalgia (notoriamente canaglia anch'essa) per le comiche del muto (da qui, forse, i frequenti iris nel montaggio). C'è solo l'imbarazzo della scelta: nonno Banfi, Santonastaso logorroico, Cogliandro dei Trettré in carrozzella, Luotto [...] Vai alla recensione »

NEWS
TRAILER
sabato 30 aprile 2022
 

Regia di Chiara Sani. Un film con Lino Banfi, Andy Luotto, Alessandro Haber, Claudio Gregori, Pippo Santonastaso. Da giovedì 5 maggio al cinema. Guarda il trailer »

NEWS
lunedì 4 aprile 2022
 

Un anziano si troverà suo malgrado a salvare la casa di riposo in cui vive dalle mire della cinica proprietaria. Vai all'articolo »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati