Tra le onde

Film 2021 | Drammatico, 94 min.

Anno2021
GenereDrammatico,
ProduzioneItalia
Durata94 minuti
Regia diMarco Amenta
AttoriVincenzo Amato, Sveva Alviti, Daniele Monachella .
Uscitagiovedì 1 dicembre 2022
DistribuzioneEurofilm
MYmonetro 2,92 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Marco Amenta. Un film con Vincenzo Amato, Sveva Alviti, Daniele Monachella. Genere Drammatico, - Italia, 2021, durata 94 minuti. Uscita cinema giovedì 1 dicembre 2022 distribuito da Eurofilm. - MYmonetro 2,92 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Tra le onde tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento martedì 15 novembre 2022

Un viaggio di una notte tra mistero e un amore ancora poco definito. In Italia al Box Office Tra le onde ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 4,4 mila euro e 3,1 mila euro nel primo weekend.

Consigliato sì!
2,92/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA 2,25
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Amenta offre al grande schermo ciò che il grande schermo chiede: location giuste e indispensabili riflessioni.
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 29 settembre 2021
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 29 settembre 2021

Salvo è un uomo tormentato che opera nel settore della vendita del pesce tra Lampedusa e la Sicilia. Una notte cerca di salvare in mare un naufrago che, nonostante il suo intervento, annega. Gli trova addosso elementi che indicano il nome, Nadir, ed altri che testimoniano la presenza della moglie in Sicilia. Decide allora di mettere il cadavere nel suo furgone frigorifero per consegnarlo alla donna. Nel corso del viaggio incontra Lea, la compagna che non vive più con lui da tempo.

Marco Amenta costruisce un on the road polisemico che decide di aprire collocando sin dal primo carrello lo spettatore in un clima di attesa e di incertezza nonché carico di interrogativi.

Cos'è accaduto nella vita di Salvo? Perché si sta vendendo (al ribasso) il locale che gli apparteneva? Cosa pesa sul suo volto scavato dal dolore? Passa poi all'elemento di svolta: il tentativo di salvataggio con una conseguente (ma niente affatto scontata) decisione che potremmo definire dardenniana: ricongiungere anche dopo la morte due persone che si sono amate. In questa dimensione umanitaria e realistica innesta l'incontro con Lea, l'amore di un tempo forse sempre cercato o invece ritrovato casualmente. La morte di Nadir sembra poter fare, per contrasto, rinascere quell' amore che sembrava finito.

Su tutto ciò aleggia un senso di profonda angoscia che viene sostenuto da uno sguardo che sa come far intervenire lo spazio nel marcare psicologie e caratteri. Non c'è una sola inquadratura (in particolare in esterno) in cui la luce, i colori e le strutture artificiali e/o naturali non acquistino un valore significativo.

Amenta si conferma regista che sa offrire al grande schermo ciò che il grande schermo chiede: location che non siano promosse dal locale Ente del Turismo o semplicemente pensate come fondali ma elementi che connotino la narrazione divenendone parte integrante quando non indispensabile. Se a tutto ciò si aggiunge la riflessione sul destino di molti (troppi) migranti si può comprendere come in questo caso si sia di fronte ad un cinema che coniuga l'impegno civile con la ricerca estetica.

Powered by  
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
giovedì 15 dicembre 2022
Francesca Pistocchi
Close-up

Lampedusa. Due uomini entrano in un locale. Li osserviamo dal fondo, quasi ci ritrovassimo a vagare in un labirinto di tapparelle socchiuse, mobili incellofanati, vecchie ghirlande, tavoli vuoti, scatoloni. Le stanze appaiono buie, di un buio violaceo che riflette il colore del mare. Fuori echeggia un vento furibondo. Il primo uomo chiede al secondo di fare luce, per poi avventurarsi nell'oscurità. [...] Vai alla recensione »

lunedì 12 dicembre 2022
Tonino De Pace
Sentieri Selvaggi

C'è un'ossessione nel cinema di confine, quel cinema che, alla luce della cronaca che racconta delle storie dei migranti, si interroga su come e fino a quale punto le vite di chi si scontra con questa realtà si modifichi, in che misura, cioè, la migrazione diventa un tema che finisca con il toccare anche l'anima degli ospiti, le loro vite in un presente sempre incerto come quello drammatico di chi [...] Vai alla recensione »

giovedì 1 dicembre 2022
Pompeo Angelucci
Sentieri Selvaggi

Una notte Salvo (Vincenzo Amato) trova il corpo di un migrante affogato in mare. Nelle tasche del defunto, una lettera destinata alla moglie lo spinge a rintracciarla e portarle il corpo in Sardegna. Nel tragitto incontra Lea (Sveva Alviti), sua ex compagna, che deciderà di seguirlo in un disilluso viaggio. Tra neo-noir e mélo, Tra le onde prosegue sospeso tra le immagini dei protagonisti alla ricerca [...] Vai alla recensione »

martedì 29 novembre 2022
Massimo Causo
Film TV

Un road movie a corpo morto, notturno e onirico, progressivamente enigmatico e fatalmente immateriale. Altre volte perturbante, in Tra le onde il cadavere innesca l'inversione tra dramma reale e ossessione sentimentale in cui galleggia Salvo (Vincenzo Amato). Il corpo è quello di un clandestino, morto nelle acque di Agrigento, tra le braccia del protagonista, che ora lo vorrebbe consegnare alla moglie, [...] Vai alla recensione »

NEWS
TRAILER
lunedì 28 novembre 2022
 

Regia di Marco Amenta. Un film con Vincenzo Amato, Sveva Alviti, Daniele Monachella. Da giovedì 1° dicembre al cinema. Guarda il trailer »

[LINK] FESTIVAL
mercoledì 29 settembre 2021
Giancarlo Zappoli

Marco Amenta dà al grande schermo ciò che il grande schermo chiede: location che connotino la narrazione. Presentato al Bifest. Vai all'articolo »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati