L'incanto

Film 2021 | Cortometraggio 19 min.

Titolo originaleL'incanto
Anno2021
GenereCortometraggio
ProduzioneItalia
Durata19 minuti
Regia diChiara Caterina
TagDa vedere 2021
MYmonetro Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di Chiara Caterina. Un film Da vedere 2021 Titolo originale: L'incanto. Genere Cortometraggio - Italia, 2021, durata 19 minuti. Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi L'incanto tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Il rapporto alla vita attraverso il discorso della morte.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Critica
Premi
Cinema
Trailer
Dark e inquietante, un viaggio acustico e visivo nel cuore di tenebra del nostro Paese.
Recensione di a cura della redazione
sabato 25 settembre 2021
Recensione di a cura della redazione
sabato 25 settembre 2021

L'intervista di Enzo Biagi a Donatella Colasanti, sopravvissuta al massacro del Circeo; una seduta di lettura dei tarocchi; un interrogatorio che si trasforma nella confessione di una plurimomicida; il racconto del rapporto con la morte; il confronto con la religione: cinque voci di donne nell'Italia di ieri e di oggi, giustapposte a immagini di repertorio che ritraggono paesaggi notturni, architetture industriali, tunnel bui e buchi profondi, pietra e cemento, sangue e fumo.

L'incanto è un breve e ripido viaggio acustico e visivo nel cuore di tenebra di un Paese affollato di misteri.

Il corto combina found footage restituito alla sua forma grezza e materiale sonoro, a cominciare dalla sigla iniziale (ripresa poi sui titoli di coda) che, insieme al titolo, evoca le fiabe disneyane per raccontarci una realtà che è tutto fuorché fiabesca, soprattutto per le donne. Con estremo coraggio e una mancanza totale di filtri edulcoranti Chiara Caterina, coadiuvata dal montaggio di Valentina Andreoli e il sonoro di Mirko Fabbri, affronta temi scomodi come il Male e la morte entrando a gamba tesa nel buio. Il commento sonoro è metallico e stridente come quello di una sega circolare, le immagini descrivono strappi e geografie snaturate, e le voci senza corpo, di per sé stranianti, testimoniano il rapporto del femminile con ombre e fantasmi, paure e sentimenti totalizzanti come l'odio e il suo specchio gelido, ovvero l'indifferenza.

L'incanto è dark e inquietante, racconta i tormenti dell'inferno, strappa il velo di Maya per rivelare quello che sta dietro, dentro, sotto, al di là, e fa riferimento ad una giustizia che non è quella degli uomini ma quella che "porta a guardare ciò che siamo". "Nessuna delle cose che faccio riesce a salvarmi", afferma una voce, e un'altra implora aiuto: perché in questo ritratto al nero di un'Italia spaventosa e sinistra non c'è uscita dal tunnel, non c'è consolazione. La violenza è premeditata o inconsapevole, le bandiere sono ridotte a brandelli e agitate da un vento scuro, e il cemento è sempre armato.

Chiara Caterina, filmmaker e artista visuale, rivela un talento impavido e una grande lucidità compositiva, lasciando emergere "il rapporto con la vita attraverso il discorso della morte". Più ancora delle immagini è agghiacciante il sonoro, un mix di musica, rumori ambientali e parole terribili nella vibrazione spaventosa che le attraversa e le abita come spettri in una casa abbandonata, come i fili che vengono a comporre un'immagine sghemba e distorta, privata di ogni speranza (per voi che entrate).

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati