Apollo 11

Film 2019 | Documentario +13 93 min.

Anno2019
GenereDocumentario
ProduzioneUSA
Durata93 minuti
Regia diTodd Douglas Miller
AttoriBuzz Aldrin, Neil Armstrong, Michael Collins (VI) .
Uscitalunedì 9 settembre 2019
TagDa vedere 2019
DistribuzioneNexo Digital
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 7 recensioni.

Regia di Todd Douglas Miller. Un film Da vedere 2019 con Buzz Aldrin, Neil Armstrong, Michael Collins (VI). Genere Documentario - USA, 2019, durata 93 minuti. Uscita cinema lunedì 9 settembre 2019 distribuito da Nexo Digital. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 7 recensioni.

Condividi




oppure

Il resoconto della celebre missione sulla spazio del 1969. Al Box Office Usa Apollo 11 ha incassato 9 milioni di dollari .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
La celebrazione del lavoro di un dream team che raggiunse con caparbietà un traguardo storico, irripetibile, quasi surreale.
Recensione di Rossella Farinotti
mercoledì 10 luglio 2019
Recensione di Rossella Farinotti
mercoledì 10 luglio 2019

La vicenda di quel 20 luglio 1969, riproposta dal film documentario di Todd Douglas, è come se rivivesse due volte, al di là dell'enorme importanza storica di quell'impronta sul terreno della luna, - che è forse una delle immagini regine di tutto il novecento - gli americani offrirono al mondo una narrazione di tecnica che sembrava impossibile, 50 anni fa. Adesso arriva il 4K per un'ulteriore magia.

Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins ritornano, giovani e attivi, a raccontare quel miracolo. Tutelati dall'enorme lavoro della produzione e della regia.

L'uomo sulla luna, in quell'anno, era qualcosa che si stava organizzando da tempo, ma che apparve come un salto impossibile della tecnica e del progresso. Si pensava che fosse troppo presto. E così, è notorio, nacquero i sospetti dei complottasti: l'impresa non era vera, era solo un trucco televisivo riuscito. Invece il miracolo ci fu. E il mondo, tutto, per quella notte si coagulò attonito in quelle scene dei tre uomini, e il mondo tutto, nella sua parte libera e in quella opposta, si ritrovò unito rispetto a una vicenda che andava oltre le possibilità di emozione di noi umani. Chissà se in futuro ci sarebbe stato ancora qualcosa di simile. Certo, erano gli Stati Uniti a "vincere" ma in quel momento gli americani si ritrovavano miliardi di alleati al fianco.

Il racconto parte dal lavoro di una squadra perfetta come quella della Nasa, dal procedere, passo dopo passo verso quel traguardo "surreale". Il valore del film sta anche nell'estetica immutabile di quegli anni. Si comincia da un gruppo di spettatori nel deserto del Texas in attesa di vedere da lontano il lancio della navicella. Donne e uomini eleganti, grandi occhiali, abiti a fiori e borse firmate per le signore... anche questo faceva parte di quell'evento. Il pubblico era li in attesa che qualcosa si compisse. E sì qualcosa di straordinario è accaduto.

Questo film racconta minuziosamente e con pathos anche questi momenti apparentemente più leggeri, di ciò che stava intorno all'avventura di Armstrong e Aldrin giunti sul suolo lunare, controllati dall'alto dal pilota Collins che, una volta solo per qualche ora, racconta di un paesaggio come quello del deserto americano, ma intriso di una solitudine speciale. Non erano però soli questi tre eroi. Erano appoggiati e accompagnati, passo dopo passo, da un team di migliaia di persone che, dagli uffici tecnici della Nasa, non perdevano un segnale, non mollando mai la tensione e lo spirito giusto.

Di questo raccontano le centinaia di ore girate su pellicola in formato 70 mm che recentemente un archivista del National Archives and Records Administration americano (Nara) ha scovato e mostrato al pubblico. Chilometri di pellicola restaurati e digitalizzati con tecnologia 4K da far sembrare il Grande Fratello un fake girato male, uniti a undicimila ore di dialoghi sulla missione: quello sbarco lunare assorbe lo spettatore incredulo, quasi come lo era allora.

Sei d'accordo con Rossella Farinotti?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 12 settembre 2019
frabet

Per chi ricorda quei tempi e le difficoltà superate per arrivare a quel traguardo, un documentario da non perdere. La qualità delle immagini in 4K mescolate con quelle sgranate che non siamo più abituati a vedere riporta indietro nel tempo. Colonna sonora azzeccatissima, in special modo nella sequenza del lancio del Saturn V. Concordo su chi auspica una proiezione agli studenti [...] Vai alla recensione »

mercoledì 11 settembre 2019
Mizar65

Bellissimo film, emozionante e coinvolgente. Sembra di vivere in diretta lo sbarco sulla luna. Da vedere e rivedere. Andrebbe consigliata la proiezione per le scuole in modo che i ragazzi vivano questa fantastica esperienza visiva!

sabato 7 settembre 2019
Renato590

Visto il 20 luglio 2019 in inglese americano con sottotitoli in inglese. Nonostante questo bellissime immagini, mi spiace per chi ha commentato in precedenza, che forse non ha capito bene che cosa ha visto. Un pezzo i storia. Buona visione.

giovedì 20 giugno 2019
etabeta

..Piuttosto guardatevi American Moon di Massimo Mazzucco

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
giovedì 5 settembre 2019
Francesco Del Grosso
La Rivista del Cinematografo

Quando il 20 luglio 1969, alle 20:17, Armstrong poggiò il piede sulla Luna, pronunciando la frase che noi tutti abbiamo impressa nella mente, una pagina importante della Storia dell'umanità veniva scritta a carattere cubitali. In occasione delle Celebrazioni dei 50 anni, quell'impresa rivive in tutto il suo splendore sul grande schermo con il documentario Apollo 11.

martedì 3 settembre 2019
Maria Sole Colombo
Film TV

First Man celebrava e insieme demistificava la portata simbolica dell'allunaggio, appiattendone l'ideologia sottesa su un materialismo tecnologico cigolante. Questo doc targato CNN porta il concetto alle estreme conseguenze: no voice over, no ricostruzioni posticce, solo le immagini inedite dell'operazione, secondo per secondo, convertite dai 70 mm al fulgore del 4K.

NEWS
BOX OFFICE
lunedì 29 luglio 2019
Andrea Chirichelli

Il Re Leone domina incontrastato in tutto il mondo e per i film locali è sempre più difficile emergere, ma qualcuno ce l'ha fatta anche questo weekend. Il dato più interessante della settimana è stato osservare l'effetto "50esimo anniversario della conquista [...]

TRAILER
giovedì 13 giugno 2019
 

Gli archivi della Nasa mettono a disposizione per la prima volta filmati rari e inediti in 70 mm sulla missione Apollo 11. Si ha così modo di vedere da vicino come l'America sognasse il futuro dallo sguardo e dalle conversazioni degli astronauti, sottoposti [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati