Piani Paralleli

Film 2017 | Documentario, +13 90 min.

Anno2017
GenereDocumentario,
ProduzioneItalia
Durata90 minuti
Regia diGianni Di Capua
Uscitavenerdì 7 aprile 2017
DistribuzioneBliq Film
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di Gianni Di Capua. Un film Genere Documentario, - Italia, 2017, durata 90 minuti. Uscita cinema venerdì 7 aprile 2017 distribuito da Bliq Film. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Piani Paralleli tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Omaggio ai 50 anni di età e ai 30 di carriera di uno dei più importanti compositori jazz del panorama contemporaneo: Giovanni Mazzarino. In Italia al Box Office Piani Paralleli ha incassato 1,7 mila euro .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Trailer in italiano

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Un concerto jazz a Sacile, un'occasione per dissertare sul ruolo della musica oggi.
Recensione di Emanuele Sacchi
lunedì 10 aprile 2017
Recensione di Emanuele Sacchi
lunedì 10 aprile 2017

Alla Fazioli Concert Hall di Sacile, in Friuli, ha luogo un concerto di musica jazz, in cui strumentisti di pregio lavorano sulle composizioni di Giovanni Mazzarino, pianista e compositore tra i maggiori del jazz italiano.
Gianni Di Capua trasforma l'esperienza in un film, intervallando le prove prima, e l'esibizione della band poi, a digressioni dello stesso Mazzarino sulla sua idea di cultura, di jazz, di musica, o sul suo modus operandi. Un andamento volutamente, e forse necessariamente, diseguale quello di Piani paralleli, proprio come una composizione dissonante. Ma lo stridente contrasto tra l'eleganza delle parti suonate e il parlato finisce per non agevolare l'amalgama della soluzione nel suo complesso. Se la disuguaglianza quantitativa tra le due può disorientare lo spettatore meno avvezzo al jazz, ma rientra nelle aspettative, la natura dei segmenti parlati - costantemente in prima persona singolare - suscita la sensazione di opinioni calate dall'alto sulla materia, con la voce over che, più che rappresentare un narratore onnisciente, rimanda alla forma dell'intervista e alla sua inevitabile parzialità. Mazzarino esprime le sue verità, con sentenze come "il jazz non esiste" o proprie definizioni di musica e di cultura, aggiungendo didascalie forse ridondanti a delle esecuzioni che non richiederebbero commento.
L'invisibilità del documentarista, cara a Frederick Wiseman, lascia così posto a un ibrido, che trasforma un concerto memorabile in un film scisso, quasi - probabilmente al di là delle reali intenzioni - un progetto a tesi, che intende veicolare un preciso messaggio, anziché smarrirsi nel piacere dell'improvvisazione o dell'incontro di solisti da ogni Paese. Un'occasione mancata, che poco o nulla aggiunge alla purezza dell'esperienza live in sé.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
NEWS
VIDEO
martedì 28 febbraio 2017
 

Piani Paralleli racconta le prove dell'Orchestra, l'approccio dei musicisti con la scrittura e la personalità di Mazzarino, i silenzi di Steve Swallow, l'energia di Adam Nussbaum, la classe di Fabrizio Bosso.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati