Sausage Party - Vita segreta di una salsiccia

Film 2016 | Animazione V.M. 14 83 min.

Titolo originaleSausage Party
Anno2016
GenereAnimazione
ProduzioneUSA
Durata83 minuti
Regia diGreg Tiernan, Conrad Vernon
AttoriJonah Hill, Kristen Wiig, James Franco, Seth Rogen, Michael Cera, Conrad Vernon Salma Hayek, Edward Norton, David Krumholtz.
Uscitalunedì 31 ottobre 2016
DistribuzioneWarner Bros Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14
MYmonetro 2,75 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Greg Tiernan, Conrad Vernon. Un film con Jonah Hill, Kristen Wiig, James Franco, Seth Rogen, Michael Cera, Conrad Vernon. Cast completo Titolo originale: Sausage Party. Genere Animazione - USA, 2016, durata 83 minuti. Uscita cinema lunedì 31 ottobre 2016 distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14 - MYmonetro 2,75 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Sausage Party - Vita segreta di una salsiccia tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un film d'animazione che vede una salsiccia alla ricerca della verità sulla propria esistenza. In Italia al Box Office Sausage Party - Vita segreta di una salsiccia ha incassato 895 mila euro .

Sausage Party - Vita segreta di una salsiccia è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,75/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Il salsicciotto e la panina: arriva il cartoon più hard di tutti i tempi.
Recensione di Anna Maria Pasetti
venerdì 28 ottobre 2016
Recensione di Anna Maria Pasetti
venerdì 28 ottobre 2016

Si respira aria di vigilia di Independence Day fra gli scaffali di un qualunque supermercato in una qualunque città americana. La gente si affretta all'accumulo del peggiore junk food concepito per preparare barbeque grassi e saporiti. Protagonisti della scena del 4 luglio sono, ovviamente, dosi industriali di salsicce Fancy Dogs, panini Glamorous Buns, tacos e birre a volontà, il tutto danzante in ogni genere di salsa dai sapori e colori più creativi. Se l'umanità si appresta fuori dalle saracinesche ad attendere l'apertura del market, chi ne "abita" i corridoi pre-gusta il grande passo che spalancherà le porte del "Grande Oltre", un luogo paradisiaco dove la leggenda vuole che i prodotti finiscano dopo esser stati acquistati dagli umani. Nessuno sa donde giunga la diceria né l'ha mai sperimentata, ma non esiste alimento che osi metterne in discussione la veridicità. Fra questi anche il salsicciotto Frank e la sua innamorata, la "panina" Brenda che non vedono l'ora l'uno di "entrare" nell'altra, con loro i compagni di confezione, e svariati vegetali, formaggi, bevande e così via. Dopo aver "eseguito" la rituale e gioiosa canzone propiziatoria di apertura negozio si apprestano ad accogliere i clienti, sperando di finire in qualche carrello che li condurrà nell'agognato Grande Oltre...
Fuori da South Park l'irriverenza estrema abita solo al Sausage Party, unico - finora - film d'animazione in CGI vietato ai minori su oggetti "vivi" e parlanti che desiderano accoppiarsi e partecipare, ove possibile, a goderecce orge improvvisate. La follia dei creatori di quest'opera più dissacrante che riuscita si rivela gradualmente nel suo svolgersi: inizialmente, infatti, Vita segreta di una salsiccia si presenta come l'ennesimo testo di denuncia al consumismo sfrenato made in USA, infarcito di battute un po' volgari per attirare un pubblico più giovane e possibilmente cool. In tal senso sarebbe (diventata) una pellicola politicamente corretta e invece l'intenzione dissimulatrice dei tre spregiudicati comedian Seth Rogen, Evan Goldberg e Jonah Hill sta proprio nel mantenere nascosto e ben sigillato l'intento per poi farlo esplodere come una bomba ad orologeria. I tre simpatici autori - anche naturalmente doppiatori di alcuni personaggi da loro inventati - hanno raggruppato nel progetto voci e "accenti" noti e cari agli spettatori connazionali, intensificando così un effetto comico che, naturalmente, rimarrà ignoto al pubblico che non potrà avere accesso alla versione originale del film.
Con il procedere della narrazione, dunque, l'ordigno si prepara a scoppiare in ogni senso: dalle allusioni sessuali presenti fin da subito nel corteggiamento di Frank a Brenda, alla presentazione dell'antagonista dei nostri eroi incarnato niente di meno che da una lavanda vaginale che vuole vendicarsi contro le salsicce per una ferita accusata cadendo dal carrello a causa di un incidente da loro procovato. Nel cinema contemporaneo nessuna mente "normale" aveva osato concepire un antieroe nella forma di un oggetto intimo femminile di questa sofisticatezza: non solo la metafora di detersione ante-post coitum si fa evidente, ma anche quella del conflitto sociale fra la salsiccia popolare-Dem e la lavanda borghese-Repubblicana.
Chiaramente il volgo vince e una coreografia orgiastica stile flash mob di rare dimensioni si fa strada. Se le invenzioni sono ineluttabilmente geniali - dai prodotti non deperibili travestiti da nativi americani che fumano il peyote e "conoscono la verità", all'unico umano su cui si concentra una scena rappresentato da un giovane tossico in grado di percepire la Quarta Dimensione degli oggetti parlanti grazie alla droga, fino all'impersonificazione di un chewing gum masticato e per questo "disabile" ma geniale e dunque somigliante al fisico Stephen Hawkin - il risultato complessivo del progetto non è altrettanto soddisfacente, giacché proprio nelle trame della sceneggiatura emerge una ripetitività che non giova a sostenere la qualità potenzialmente sorprendente del "gioco".

Sei d'accordo con Anna Maria Pasetti?
SAUSAGE PARTY - VITA SEGRETA DI UNA SALSICCIA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 19 ottobre 2017
Marychan

Sinceramente non sapevo di che genere di film d'animazione mi apprestavo a guardare. Non ci si può aspettare che un cartone con questo titolo sia serio, è palesemente ridicolo e impregnato di poco velati riferimenti sessuali. Tratta in maniera divertente diversi temi (basta guardare il bagle ebreo e il pane islamico..), tra cui l'interessante metafora religiosa che permea la trama: [...] Vai alla recensione »

venerdì 30 giugno 2017
AlcinemaInsieme

I protagonisti di questo film (cibo!) non fanno altro che ripetere che sono stati tutti vittime di un inganno e che quello in cui credono è un'enorme bugia. Strano: è proprio la sensazione che ho provato io pensando a noi poveri spettatori! Quello che doveva essere solo un cartone "oltre gli schemi" (qualcuno ha detto Deadpool?) si svela essere solo una quantità [...] Vai alla recensione »

giovedì 3 novembre 2016
Alexcold83

In un 2016 che verrà ricordato come una delle annate più ricche per i film d'animazione non poteva mancare questa "chicca" riservata esclusivamente ad un pubblico adulto. Il film è riassumibile in un ipotetico "crossover" fra la dissacrante ironia dei cartoon americani stile Seth MacFarlane e la fissazione provocatoria di un Rocco qualunque.

domenica 6 novembre 2016
NERONE BIANCHI

Un'ora e mezzo di divertimento allo stato puro. Questo film di animazione per adulti è davvero ben fatto, sotto tutti i punti di vista, primo fra tutti l'ideazione. Si immagina che i prodotti che siamo abituati a vedere sugli scaffali dei supermercati abbiano in realtà una vita propria e cosa può rendere sopportabile un'esistenza così meschina se non l'idea che ci sia un “oltre” paradisiaco.

giovedì 3 novembre 2016
no_data

Recendione pessima da parte dei "dizionari" mymovies...nel rispetto dei lettori sarebbe meglio non raccontare per intero il film, a prescindere dal giudizio che gli si attribuisce.

martedì 8 novembre 2016
Alessandra

Basta solo questa frase: se volevo vedere un porno, :5-?9 a casa a guardarlo sul Pc.

mercoledì 9 novembre 2016
Emanuele 1968

Il vero spettacolo è stato fatto dalla gente, multisala OZ di brescia strapiena, numeri da capogiro,  uno spettacolo solo guardare la coda di macchine e la mole di gente che c'era, e non è neppure Natale, serata fantastica,  sui visi una percepibile carica di felicità. Il film è carino, 5 stelle sono troppe ma 4 stelle per 4 risate le merita, alcune contrapposizioni [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati