Diamante nero

Film 2014 | Drammatico, +16 112 min.

Regia di Céline Sciamma. Un film con Karidja Touré, Assa Sylla, Lindsay Karamoh, Mariétou Touré, Idrissa Diabate. Cast completo Titolo originale: Bande de filles. Genere Drammatico, - Francia, 2014, durata 112 minuti. Uscita cinema giovedì 18 giugno 2015 distribuito da Teodora Film. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Condividi

Aggiungi Diamante nero tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Dopo Naissance des pieuvres (2006) e Tomboy (2011), Céline Sciamma torna al Festival di Cannes con un film sulla giovinezza. Il film ha ottenuto 4 candidature a Cesar, In Italia al Box Office Diamante nero ha incassato 10,8 mila euro .

Diamante nero è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Un ritratto sincero e non retorico dei sogni, delle aspettative, dei bisogni e degli errori da commettere che un'adolescente percepisce in modo tanto confuso quanto pressante.
Recensione di Giancarlo Zappoli
venerdì 16 maggio 2014
Recensione di Giancarlo Zappoli
venerdì 16 maggio 2014

Marieme ha 16 anni. Vive con due sorelle minori e un fratello maggiore che la controlla con atteggiamenti da padrone. La madre, che lavora come donna delle pulizie, è una figura assente dal contesto familiare. La ragazza non ha dei buoni esiti scolastici, ha già ripetuto una classe e non ha prospettive per l'istruzione superiore se non i corsi professionali. Cerca allora (e trova) solidarietà e protezione in un gruppo di coetanee pronte anche a sfide di strada per salvaguardare la loro reputazione di dure.
Dopo l'interessantissimo Tomboy Celine Sciamma torna ad affrontare il tema della ricerca di una propria via nel mondo e di un'identità in quel periodo della vita sempre più difficile che risponde al nome di adolescenza. Lo fa attraverso una banda di ragazze di colore evitando però tutte le scorciatoie e gli stereotipi che il cosiddetto cinema di banlieu ha disseminato sullo schermo nel corso degli anni. Suddivide la narrazione in capitoli, utilizza di preferenza carrelli, piani sequenza o camera fissa sfuggendo anche qui alla tentazione della camera a mano nelle sue varie declinazioni. Riesce così a offrire un ritratto sincero e non retorico dei sogni, delle aspettative, dei bisogni e degli errori da commettere che un'adolescente percepisce in modo tanto confuso quanto pressante. Con in più la presenza di un gruppo al femminile di cui vengono tratteggiate con grande sensibilità le diverse componenti tenendo però sempre al centro la necessità di mostrare come la fragilità di ognuna trovi una compensazione nelle altre. Marieme è un coacervo di domande inespresse e di affettività che cerca una propria definizione e, in questa fase, gli appartenenti all'altro sesso non sono di grande aiuto. Se il fratello passa dalla durezza alla comprensione per poi tornare ad affrontarla con moralismo maschilista, il primo amore sa essere dolce e comprensivo ma anche questo non è sufficiente per chi non può e non vuole sentirsi chiusa in anticipo nella gabbia, seppur dorata, di una quotidianità casalinga. Marieme cerca, cerca con fatica e proprio per questo dovrà lottare e soffrire con la dignità e la forza della donna che sta crescendo in lei.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Marieme, 16enne afrofrancese, vive con la madre, due sorelle minori e un fratello padre-padrone nella banlieue parigina. Vicina a una 2ª bocciatura, abbandona la scuola, si aggrega a una banda di bad girls , taccheggia, estorce, fa a botte, bagorda con le amiche in camere di hotel, scopa con un amico del fratello, diventa la pusher di un boss malavitoso. È una realistica e accurata indagine psicologica, sociologica e generazionale della deriva esistenziale di una adolescente d'oggi. Ma è anche un apologo sul nulla cui conduce l'abbandonarsi al piacere istintivo. Sceneggiata dalla stessa regista, non riesce ad essere coinvolgente. Almeno per i non adolescenti. Titolo inglese: Girlhood .

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
DIAMANTE NERO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 8 maggio 2017
yarince

Cinema di banlieu; un'adolescente, una banda di ragazze nere nella periferia parigina; la gang femminile sembra l'unica struttura solidale e protettiva che possa funzionare, anche se con metodi non sempre ortodossi e leciti... La famiglia è solo un luogo di responsabilità premature e di violenze. La scuola è noncurante ed emarginante.

domenica 10 gennaio 2016
astromelia

gran bel film il tema adolescenziale trattato con tutte le sue sfaccettature e ben addentro alle problematiche,solo pianisequenze un pò troppo dilungati,ma il film rispecchia fin troppo bene la realtà delle periferie siano esse bianche o nere occidentali od orientali.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alessandra Levantesi
La Stampa

Al pari di Water Lilies e Tomboy, che sono i primi due film realizzati dalla francese Celine Sciamma, anche Diamante nero è un piccolo, fresco romanzo di formazione adolescenziale. Qui sullo sfondo di una periferia parigina abitata da immigranti ormai integrati, la protagonista è una sedicenne di colore (l'icastica Karidja Touré) che si è unita a una banda di tre trasgressive coetanee, come lei in [...] Vai alla recensione »

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Crudo e crudele dramma francese attorno al disagio e all'ansia di riscatto di una giovanissima emarginata. La sedicenne nera Marieme vive nella banlieue parigina in una famiglia squattrinata. A scuola va male, non ha hobby, né filarini, così si unisce a tre più scafate coetanee di colore, nemiche della legalità e per la verità ben poco simpatiche. Prende una cotta per Ismael, ma finisce nelle grinfie [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO
domenica 10 maggio 2015
 

Dopo lo straordinario successo di Tomboy, Céline Sciamma, in Diamante nero, torna a raccontare la storia di una giovanissima protagonista in cerca di un'identità e di un posto nel mondo, con uno stile capace come pochi di catturare le emozioni più segrete [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati