I tre marmittoni

Film 2012 | Commedia Film per tutti 92 min.

Titolo originaleThe Three Stooges
Anno2012
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata92 minuti
Regia diBobby Farrelly, Peter Farrelly
AttoriSean Hayes, Will Sasso, Chris Diamantopoulos, Jane Lynch, Sofía Vergara Jennifer Hudson, Craig Bierko, Stephen Collins, Larry David, Kirby Heyborne, Carly Craig, Kate Upton, Marianne Leone, Brian Doyle-Murray, Mike 'The Situation' Sorrentino, Nicole 'Snooki' Polizzi, Jenni 'Jwoww' Farley, Ronnie Ortiz-Magro, Samantha Giancola, Avalon Robbins, Max Charles.
Uscitavenerdì 29 giugno 2012
Distribuzione20th Century Fox
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 1,97 su -1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Bobby Farrelly, Peter Farrelly. Un film con Sean Hayes, Will Sasso, Chris Diamantopoulos, Jane Lynch, Sofía Vergara. Cast completo Titolo originale: The Three Stooges. Genere Commedia - USA, 2012, durata 92 minuti. Uscita cinema venerdì 29 giugno 2012 distribuito da 20th Century Fox. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 1,97 su -1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi I tre marmittoni tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

I fratelli Farrelly rianimano un trio che ebbe grande successo per decenni negli Stati Uniti. In Italia al Box Office I tre marmittoni ha incassato 20,7 mila euro .

I tre marmittoni è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
1,97/5
MYMOVIES 1,50
CRITICA 2,83
PUBBLICO 1,58
CONSIGLIATO NÌ
Vecchie gag per i Farrelly in crisi di originalità.
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 27 giugno 2012
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 27 giugno 2012

Abbandonati da piccoli in un orfanotrofio condotto da suore Moe, Larry e Curly crescono insieme creando qualche problema alle religiose a cui non dispiacerebbe disfarsene. Divenuti adulti i tre vivranno ancora nell'Istituto il giorno in cui le suore riceveranno dalla Curia la comunicazione che l'orfanotrofio deve chiudere per mancanza di fondi. I tre si dichiarano pronti ad affrontare il mondo esterno per raccogliere il denaro sufficiente alla sopravvivenza dell'Istituto. Il primo 'lavoro' che viene loro offerto ha come committente la procace Lydia che li ingaggia come killer del proprio marito.
Come premessa è necessaria una precisazione linguistica. In Italia il termine marmittone deriva dal pentolone (marmitta) in cui si cuoceva il rancio dei soldati e per esteso è diventato nel gergo militare sinonimo di soldato impacciato e pasticcione. Il Marmittone fu, ad esempio, uno dei personaggi più longevi de "Il Corriere dei Piccoli". Non aspettatevi però nessun militare in questo film dei fratelli Farrelly così in crisi da astinenza di idee originali (che pure nel passato non hanno fatto loro difetto) da cercare di rianimare un trio che ebbe grande successo per decenni negli States. La definizione di 'marmittoni' per la platea italiana in epoca fascista nasceva dal fatto che la loro comicità (tutta impostata sulla fisicità) li vedeva spesso impegnati in gag in cui indossavano abiti da pompieri.
I Farrelly ne ripropongono le gesta in un film suddiviso in tre episodi quasi volendo rifarsi filologicamente alle origini del trio che ha goduto di numerose citazioni cinematografiche tra cui vanno ricordate quelle di Sam Raimi nei primi due film de La casa e un gag ben riuscita in Corto circuito di John Badham. Il problema sta però nella obsolescenza di una comicità che per un pubblico italiano odierno risulta poi ancora più distante. Se il top del divertimento si configura in uno scontro in cui ognuno dei tre affronta gli altri con in braccio un neonato che spruzza pipì si può comprendere come questo trio da martellate in testa (in missione come i Blues Brothers per salvare un istituto di suore) abbia ben poco da dire e da dare. Al di là della perfetta imitazione fisiognomica degli originali e di un primo episodio non del tutto disprezzabile. Per i fans di Glee segnaliamo la presenza di Jane Lynch (la temibile Sue Sylvester) in abiti monacali.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
I TRE MARMITTONI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 16 agosto 2012
Luca Scialo

Moe, Larry e Curly vengono abbandonati da piccoli in un orfanotrofio, non trovando mai qualcuno disposto a prenderli per le loro strambe sembianze. Eccetto il primo che non volendosi staccare dagli altri due, finisce per essere riportato indietro. Ritrovando anni dopo chi fu scelto al suo posto, alle prese con una moglie interessata alla sua eredità.

lunedì 2 luglio 2012
SuperKilobaid

I tre marmittoni è un remake del 1930 e il film si divide in tre parti rincorrendo gli  episodi di tre inseparabili  fratelli col compito di salvare il proprio orfanotrofio che è stato per loro una casa. Si apre con il brusco arrivo dei tre bambini (Moe, Larry e Curly) all’istituto per orfani e da quel momento è un susseguirsi di fatti buffi,ridicoli e inaspettati [...] Vai alla recensione »

mercoledì 21 novembre 2012
ultimoboyscout

Gli originali con le loro gag slapstick facevano ridere così così nonostante l'indiscusso successo e il favore del pubblico. I tre di questa versione cinematografica, invece, fanno ridere poco per non dire niente. I fratelli Farrelly rendono omaggio al trio comico statunitense tra dita negli occhi, ceffoni, martellate e pugni in testa.

sabato 21 luglio 2012
Andrelibero

Film demenziale e divertente il cui scopo è far ridere e ci riesce, ottimo per una serata all'insegna della spensieratezza e della risata

domenica 19 agosto 2012
Fabolando

Le gag sono spesso imbarazzanti da quanto sono banali, soggetto e trama da film per bambini.

venerdì 16 novembre 2012
sTeNo

manco a perderci tempo... film scontato e nemmeno divertente.

sabato 27 ottobre 2012
Kyotrix

Ho retto 40 minuti a fatica, film decisamente mediocre e fuori tempo

giovedì 3 gennaio 2013
Comedian85

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Francesco Alò
Il Messaggero

Dopo il ritorno di forma con l’esilarante Libera uscita i fratelli del cattivo gusto Bob e Peter Farrelly (Tutti pazzi per Mary) hanno cercato di riadattare ai giorni nostri la comicità slapstick de I tre marmittoni, celebre trio comico che operò tra i ’40 e i ’60 i cui membri erano Moe Howard, Curly Howard e Larry Fine. In questa simpatica e sgangherata modernizzazione troviamo i nuovi Moe, Curly [...] Vai alla recensione »

Giulia D'Agnolo Vallan
Il Manifesto

Per chi volesse risalire alla grande fonte d'ispirazione dei fratelli di Dumb and Dumber, King Pin e There is Something About Mary, la via più facile è il loro ultimo film The Three Stooges, un affettuosissimo omaggio all'omonimo trio nato nel vaudeville anni venti e che (ufficialmente) tra il 1934 e il '41, in una densissima serie di cortometraggi in bianco e nero (prima per la Mgm e poi per la Columbia), [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Il trio comico dei “Three Stooges” fu molto popolare in America a partire dagli anni Trenta e per un intero quarantennio. Ora i fratelli Farrelly, capofila della commedia “politically uncorrect” ultimamente appannati, li ripropongono in un film sgangherato e divertente, suddiviso in quattro episodi (come fossero puntate in tv). Già orrendi orfanelli cresciuti dalle suore, Moe Larry e Curly si prendono [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
giovedì 26 marzo 2009
Marlen Vazzoler

Gli studi della MGM sono nella fase finale per le negoziazioni dei ruoli principali di The Three Stooges, il film scritto e diretto dai fratelli Farrelly (Scemo & + scemo, Tutti pazzi per Mary). Lo studio ha confermato Sean Penn per la parte di Larry [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati