Sansone

Film 2010 | Commedia Film per tutti 87 min.

Regia di Tom Dey. Un film con Owen Wilson, Ron Perlman, Amanda Seyfried, Jeremy Piven, Stacy Ferguson, Christopher Mintz-Plasse. Cast completo Titolo originale: Marmaduke. Genere Commedia - USA, 2010, durata 87 minuti. Uscita cinema venerdì 13 agosto 2010 distribuito da 20th Century Fox. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 2,03 su 14 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Sansone tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Sansone è l'ingombrante cane danese dei coniugi Winslow e traslocherà con loro dal Kansas alla California cercando di adattarsi alla nuova casa e ai nuovi ritmi. In Italia al Box Office Sansone ha incassato 1,9 milioni di euro .

Sansone è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
2,03/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,05
CONSIGLIATO NÌ
Il gigantesco alano delle strisce a fumetti diventa un cane chiassoso con problemi da adolescente.
Recensione di Edoardo Becattini
martedì 13 luglio 2010
Recensione di Edoardo Becattini
martedì 13 luglio 2010

Sansone è il gigantesco alano della famiglia Winslow. La sua ingombrante presenza e il suo carattere irrequieto e poco raffinato non gli inibiscono l'amore incondizionato di ognuno dei membri, il padre Phil, giovane esperto di comunicazione e marketing, la madre Debbie e i loro tre figli. Quando Phil riceve un'offerta di lavoro da parte di un'importante ditta di cibo energizzante per cani, la famiglia Winslow, cane e gatto compresi, si trasferisce in California. Là, Sansone si confronta con il duro ambiente gerarchico dei parchi di Orange County e con le difficoltà di socializzazione all'interno dei vari gruppi canini.
Nella filogenesi che va da Lassie, Rin Tin Tin e Zanna Gialla fino ai più recenti Beethoven, Scooby Doo e chihuahua viziati a Beverly Hills, sembrerebbe che l'evoluzione canina tenda a far prevalere gli animali dai tratti più antropomorfi e dai difetti più marcati. Al cinema dominano i cani più ingombranti e turbolenti o, se non altro, quelli con i vizi più simili all'uomo. In questa prospettiva, normale che trovi nuovo contesto e vitalità anche Sansone, enorme protagonista di brevi strisce umoristiche a lungo pubblicate anche in Italia su "Topolino", e che l'adattamento alle larghe dimensioni del cinema comporti un'enfatizzazione dei suoi difetti e dei suoi disastri. Nel passaggio dalla carta allo schermo, quello stesso alano silenzioso che da più di cinquant'anni è affettuoso oggetto delle freddure e dell'ironia dei suoi padroni sui quotidiani americani, diventa il miglior amico dell'uomo-spettatore, un animale logorroico di quasi cento chili intento ad ammiccare continuamente al pubblico e a commentare tutto ciò che gli sta attorno.
Il nuovo Sansone si distingue perciò dagli altri molossi prestati al cinema per il modo diretto con cui si rivolge al pubblico infantile e familiare, target più unico che privilegiato di questo tipo di operazioni. Ma se è vero che il film non si fa mancare parentesi musicali né umorismo basso-corporeo, la storia sceglie invece di incrociare la consueta parabola morale sugli affetti familiari con una tipica struttura da teen movie americano, dove l'adolescente loser assapora la vanità dell'essere cool prima di ravvedersi. La dura legge delle high school americane viene trasposta nell'universo cinofilo, fra bastardini e pedigree, e marcata in più occasioni: dall'incipit che mostra un adolescente grande e grosso vessato dalla quotidianità liceale, ai continui ammiccamenti al serial The O.C.. e alle giovani emulatrici di Paris Hilton con chihuahua a bordo della loro borsetta griffata. L'incrocio fra le due sfere, a parte aiutarci a comprendere quanto la forbice fra pubertà e adolescenza si stia ritirando, non fa gioco al film e permette al suo gigantesco cagnone protagonista solo un duplice accumulo di situazioni conosciute e gag corporali abusate. L'ago della bilancia tende solo alla fine a pendere, com'è giusto che sia, sulla famiglia, con la redenzione di un padre assente e distratto alla ricerca della pubblicità perfetta. Nel suo ravvedimento, complici il grosso alano e una ridefinizione della prima regola del marketing: se la pubblicità è l'anima del commercio, un cane è sempre un ottimo testimonial.

Sei d'accordo con Edoardo Becattini?
CGI e gag scontate: l’adattamento non funziona e il Sansone del grande schermo non è quello del fumetto.
Valentina Neri

I percorsi didattici

» Avevi mai sentito parlare prima di Sansone? Sai che in inglese, la lingua originale in cui è stato pensato e scritto dal fumettista , il cagnone in realtà si chiama marmaduke? Fai una ricerca in internet e scopri di più sul fumetto originale.
» Sansone è un danese, la stessa razza di un altro cane molto famoso protagonista di una serie a cartoon firmata Hanna&Barbera in cui un gruppo di ragazzi a bordo di un furgoncino attraversa l’America risolvendo misteri. Di chi si tratta?
» Nel film Sansone e Carlos vivono armoniosamente sotto lo stesso tetto, nonostante siano cane e gatto. Secondo te cosa vuole dimostrare la sceneggiatura?
» Il parco per cani inteso come scuola è popolato da molti cani tutti con delle personalità molto specifiche: ricordi almeno un paio di categorie e sapresti descriverle?
» La tua classe è variegata come il parco dove va Sansone? Sapresti fare una descrizione accurata dei tuoi compagni specificando se ci sono delle categorie, come ad esempio quella dei secchioni, o altre che puoi inventare tu, e quali persone ne fanno parte?
» Nella testa di Sansone le sue follie servono solo ad aiutare la famiglia ad adattarsi alla California e se stesso all’ambiente del parco canino. Secondo te il suo comportamento lo aiuta davvero allo scopo?
» Rifletti anche sul tuo comportamento: in passato ti è mai capitato di fare cose strane solo perché ti trovavi in un ambiente diverso? Prova a pensare al perché e a cosa fare in futuro per affrontare le novità in un altro modo.

Sei d'accordo con Valentina Neri?
SANSONE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 24 agosto 2010
renato volpone

Il film si dipana sul racconto che il cane Sansone ci fa della sua famiglia e del trasferimento dal Kansas alla California. La sceneggiatura offre davvero pochi spunti e ci si annoia molto. Il doppiaggio ci riempie di frasi doppi sensi e battute italiane che non fanno assolutamente ridere. Verso il finale uno sprazzo di emozione per l'intento morale del film:"dedicare più spazio e tempo alla famiglia [...] Vai alla recensione »

martedì 17 agosto 2010
mattia

Ed ecco un nuovo film con degli animali parlanti!!! un grande classico del cinema per bambini. Ed ecco a voi Sansone un meticcio combina guai di 90 kg. Tutto inizia quando la famiglia del simpatico protagonista si trasferisce; "casa nuova vita nuova" concetto che vale anche per un cane a quanto pare, dato che il povero Sansone verrà preso di mira da il maschio alfa dominante del parco per cani.

martedì 10 maggio 2016
Great Steven

SANSONE (USA, 2010) diretto da TOM DEY. Interpretato da LEE PACE, JUDY GREER, WILLIAM H. MACY, CAROLINE SUNSHINE, FINLEY JACOBSE Il gigantesco alano della famiglia Winslow si chiama Sansone, ed è, insieme al gatto messicano Carlos, il loro animale domestico. La sua ingombrante presenza, unita al suo carattere irrequieto e poco raffinato, gli permette di tenere in scacco il giovane padrone [...] Vai alla recensione »

venerdì 30 settembre 2011
Cenox

Il target di questo film è sicuramente un pubblico di minori, ma non per questo il film deve risultare banale e scontato a tutti i costi. Sansone, gigantesco alano, doppiato nella versione italiana dal cantante Pupo (poteva anche far di meglio!) è il cane della famiglia Winslow, che col proprio carico di problemi si trasferisce dal Kansas alla California.

sabato 4 settembre 2010
great199

E io che pensavo fosse un bel film... sinceramente trama banallissima con un mix di O.C. e solite cose da scuole americane però logicamente in versione canina... quasi tutto il film è fatto al computer e poi il balletto finale è atroce... agonia pura mi sarei aspettato molto di più... peccato

domenica 9 settembre 2018
erosmeneguzzo03@gmail.com

Trama interessante e film ben girato . Molto consigliato ai bambini, ragazzi e famiglie.

domenica 9 settembre 2018
Eros02

Film molto bello e adatto per le famiglie . Consigliatissimo . Non capisco le recensioni negative .

domenica 15 agosto 2010
Spike

Decisamente un film per bambini. Trama inesistente, effetti speciali mediocri e sceneggiatura piatta. Sconsigliato

sabato 21 agosto 2010
g_andrini

E' un film tipicamente estivo. Sansone è veramente simpatico, un alano pieno di allegria quanto grosso. Anche se la trama è necessariamente semplice non è poi così male. Quando si guardano film di questo genere è inutile aspettarsi chissà cosa, sono pellicole di svago.

martedì 24 agosto 2010
nicolo24

consiglio di vederlo assolutamente si vedetelo perche si merita4 stelle

giovedì 16 settembre 2010
gianni68

bello davvero

giovedì 16 settembre 2010
gianni68

buonasera ragazzi sono andato a vedere il fim sansone con il mio figlio ormai tredicennne .  devo dire che ci siamo divertiti molto e lo consgliamo a tutti  , ottimo film

Frasi
C'è un nuovo cane in città come si chiama?Sansone?!
Una frase di Jezebel (voce nella versione originale) (Stacy Ferguson)
dal film Sansone - a cura di Pablo Traversa
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Glenn Whipp
The Los Angeles Times

You've probably seen a panel or two of Brad Anderson's "Marmaduke" comic strip at some point in your life. And, chances are, if you ever put a voice to the comic's Great Dane, it sounded something like Scooby Doo ("Ruh-roh, Raggy!") because these dogs must all sound alike, right? So when the movie version of "Marmaduke" begins and the overgrown title character opens his mouth and we hear Owen Wilson's [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
lunedì 16 agosto 2010
Andrea Chirichelli

La nuova stagione cinematografica inizia nel segno di Sansone. Il film, andato piuttosto male in America, raccoglie invece ottimi consensi nel nostro Paese e con oltre 700mila euro si piazza in testa ad una classifica ancora abbondantemente "estiva" [...]

NEWS
venerdì 13 agosto 2010
Nicoletta Dose

Horror di oggi e di ieri Andiamo infine, con la mente e il cuore, in Tailandia. Dove sappiamo bene come gli horror siano un prodotto diffuso e veramente 'pauroso'. Spesso non si fanno i conti con il passato, anche sensi di colpa e rancori rimangono ancorati [...]

NEWS
venerdì 23 luglio 2010
Marlen Vazzoler

Venerdì Mentre il Giffoni Experience miete successo di pubblico in televisione durante la sua striscia quotidiana su Canale 5 registrando un pubblico di poco più superiore ai 3 milioni di telespettatori, ieri uno dei doppiatori italiani più famosi, Luca [...]

NEWS
domenica 18 luglio 2010
Fiorella Taddeo

Cinema e Amore Le strade della cittadina parlano di una "storia d'amore" che dura da quaranta anni, di un legame solido, tra la Settima arte e un piccolo centro del salernitano, destinato a durare nel tempo.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati