Revolución

Film 2010 | Drammatico 105 min.

Regia di Mariana Chenillo, Fernando Eimbcke, Amat Escalante, Gael García Bernal, Diego Luna, Rodrigo García, Gerardo Naranjo, Rodrigo Plá, Carlos Reygadas, Patricia Riggen. Un film con Adriana Barraza, Ari Brickman, Carmen Corral, Jeannine Derbez, Robert M. Martinez. Genere Drammatico - Messico, 2010, durata 105 minuti. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Revolución tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Critica
Cinema
Trailer
La Rivoluzione Messicana 100 anni dopo in 10 corti d'autore.
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 17 febbraio 2010
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 17 febbraio 2010

Il film è costituito da dieci cortometraggi. 1) The Estate Store di Mariana Chenillo. Prima della Rivoluzione Messicana i padroni pagavano i dipendenti con buoni che andavano spesi nei negozi di loro proprietà. Oggi la tradizione sembra essere tornata in auge, anche per il governo.
2) The Welcome Ceremony di Fermando Eimbecke. Un intero villaggio è in attesa di un ospite speciale.
3) The Hanging Priest di Amat Escalante. Un bambino e una bambina su un asino salvano un sacerdote che pende da un albero. L'uomo li trasporterà in un posto nuovo.
4) Lucio di Gael García Bernal. Lucio trascorre il fine settimana con la nonna e i cugini preparando il suo omaggio alla bandiera per la sc uola. L'arrivo di un cugino ribelle lo spingerà a riflettere.
5) 7th and Alvarado di Rodrigo García. I fantasmi dei 'rivoluzionari' fanno visita al centro di Los Angeles.
6) Pacífico di Diego Luna. Dopo l'ennesimo litigio c on la moglie Daniel cerca rifugio nella spiaggia di sua proprietà. Qui si accorge che ciò di cui ha veramente bisogno sono i suoi familiari.
7) R-100 di Gerardo Naranjo. Due operai in fuga dal loro passato di violenza. Quando raggiungono l'autostrada debbono accettare di rischiare per poter continuare.
8) 30/30 di Rodrigo Plá. Un discendente di Pancho Villa viene invitato a pren dere parte alle celebrazioni per il centenario della Rivoluzione Messicana. Non andrà tutto come si potrebbe aspettare.
9) This Is My Kingdom di Carlos Reygadas. Un gruppo di messicani si incontra con amici di atre nazioni per una festa in campagna.
10) Beautiful and Beloved di Patricia Riggen. Elisa è una donna americana il cui padre messicano le ha chiesto di essere seppellito in Messico. Elisa si chiede perché l'uomo voglia tornare da morto nel Paese che lo ha costretto ad emigrare.
Non è facile celebrare il centenario di una rivoluzione. Ancor di più se si tratta di quella messicana che conserva in sé, dopo che tanto tempo è trascorso, elementi di profondo squilibrio sociale che includono non ottimi rapporti con i confinanti Stati Uniti. La scelta di rappresentarla attraverso lo sguardo di diec i registi che hanno storie e stili narrativi molto diversi tra loro si rivela vincente. Ci sarà (come sempre accade e non potrebbe essere altrimenti con i cortometraggi) chi preferirà una storia rispetto ad un'altra.
E' però il complesso dell'operazione che si rivela interessante offrendo allo spettatore un puzzle di tracce di un evento che incise e tuttora incide profondamente sulla storia delle Americhe. Non a caso lo slogan di lancio suona così. "La realtà cambia se osservata da vicino".

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati