Gossip Girl

Film 2007 | Drammatico 60 min.

Regia di Norman Buckley, Mark Piznarski, Tony Wharmby, Patrick R. Norris, J. Miller Tobin, Michael Fields, Janice Cooke-Leonard, Jean De Segonzac, Joe Lazarov, John Stephens. Una serie Da vedere 2007 con Kristen Bell, Blake Lively, Leighton Meester, Penn Badgley, Chace Crawford. Cast completo Genere Drammatico - USA, 2007, Valutazione: 4,00 Stelle, sulla base di 11 recensioni.

Condividi




oppure

Gli intrecci sentimentali dei ricchissimi giovani dell'Upper East Side.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
ASSOLUTAMENTE SÌ
Un quadro sociale spietato di una gioventù bruciata dal denaro.
Recensione di Mattia Nicoletti
Recensione di Mattia Nicoletti

Nell'Upper East Side a New York la vita è diversa. Tutto risplende. Ci sono case meravigliose, macchine scintillanti, negozi chic. A due passi da Central Park giovani e adulti vivono l'High Society allo stesso modo, indossando Louboutin, gestendo alberghi, costruendo scientificamente la propria carriera. Blair Waldorf, Chuck Bass, Serena Van Der Woodsen, Nate Archibald, e Dan Humphrey (l'unico che abita a Brooklyn), tutti ai confini della maturità anagrafica sono amici, nemici, complici e amanti e rappresentano questo mondo fatto di luci e di ombre, raccontato dal blog della misteriosa Gossip Girl.
Gossip Girl è una delle serie televisive più sottovalutate degli ultimi anni. Travestito da teen drama, lo show è un quadro sociale spietato di una gioventù bruciata dal denaro che sopravvive nutrendosi di eventi esclusivi (tutti gli episodi girano intorno a una festa, a un vernissage, a un compleanno, a un matrimonio) e di superficialità, per ovviare ai problemi del quotidiano. Il blog di Gossip Girl è il simbolo di una società giovane schiava del cellulare che lo sfrutta senza curarsi di essere a loro volta fagocitati da esso. È qui che Serena & C. falliscono, nell'incapacità di comunicare nonostante abbiano a disposizione infiniti mezzi. A differenza di altri teen drama come 90210 i riferimenti culturali, letterari, cinematografici, sono elevatissimi e in parte non comprensibili da un pubblico giovanissimo. Blair e Chuck in particolare per loro origine citano spesso autori, registi e attori classici, loro ispirazione primaria. Infine, Gossip Girl è la serie, dopo Sex and The City, che ha reso di nuovo New York protagonista. Da Central Park a Fifth Avenue, da Brooklyn all'Empire State Building, la Grande Mela risplende e dichiara di essere più viva che mai. I PERSONAGGI Serena Van Der Woodsen (Blake Lively): È bellissima, affascinante, ma ogni cosa che fa, anche con le migliori intenzioni, provoca problemi. Figlia di Lily, è ricchissima di famiglia, frequenta party esclusivi e conosce il jet set newyorkese anche se a volte preferisce frequentare gente comune come Dan Humphrey con il quale ha una relazione irrisolta. Ha frequentato anche Nate Archibald che considera più di un amico. Intorno a lei gira tutto il mondo di Gossip Girl.
Blair Waldorf (Leighton Meester): Ricchissima, sempre elegante, sogna di essere Audrey Hepburn. È arrivista, classista, servita e riverita, ma a dispetto di quello che si può pensare di lei, in fondo ha un cuore. È innamorata perdutamente di un ragazzo irraggiungibile, Chuck Bass, ma è consapevole che una relazione duratura con lui è praticamente impossibile. Organizza sempre eventi super chic dove conoscere persone che la potrebbero in futuro aiutare nella sua carriera da sogno: il direttore di un fashion magazine.
Chuck Bass (Ed Westwick): È la rappresentazione più vicina ai poeti maledetti e a Oscar Wilde che un teen drama abbia mai messo in scena. Chuck è un moderno vittoriano che trascorre la sua esistenza fra lussuria, perdizione, sfarzo, alcol e droghe di lusso. Quando subisce una grossa perdita personale cambia in parte il suo atteggiamento e gestisce il Palace, hotel di proprietà di famiglia, con capacità manageriali insospettabili. Ama Blair, anche se lo nasconde agli occhi degli altri e in parte a se stesso.
Nate Archibald (Chace Crawford): Belloccio, ricco anche se il padre cade in disgrazia, vorrebbe essere amico di tutti. È amato dalle donne, e spesso cade in tentazione. Ha avuto una relazione con Blair e con Vanessa, ma la sua ossessione è Serena. È un grande amico di Chuck anche se ai suoi antipodi.
Dan Humphrey (Penn Badgley): Vive a Brooklyn con la sorella Jenny (Taylor Momsen) e il padre Rufus (Matthew Settle), finché Jenny non si trasferisce e il padre va a vivere a Manhattan con Lily. È l'intellettuale del gruppo, sogna di fare lo scrittore e ha una relazione "tira e molla" con Serena di cui continua a essere innamorato. Ha un rapporto di amore-odio con Blair che considera viziata e arrogante (lei invece crede che Dan sia uno sfigato middle class man). CURIOSITÀ » Gossip Girl è basato sui romanzi di Cecily Von Ziegesar.
» Il ruolo della misteriosa Gossip Girl è interpretato da Kristen Bell, famosa al pubblico del piccolo schermo per essere stata la protagonista di Veronica Mars.
» In origine il ruolo di Blair Waldorf doveva essere interpretato da Lindsay Lohan.
» Ogni episodio in originale ha come titolo un gioco di parole su un titolo di un film.
» Leighton Meester è una bionda naturale. Si è dovuta tingere i capelli per il ruolo di Blair.
» Il nome della band di Rufus, Lincoln Hawk, è lo stesso del personaggio interpretato da Sylvester Stallone in Over the Top.
» dal 2008 al 2010 la serie ha vinto complessivamente 13 premi ai Teen Choice Awards. IN TELEVISIONE In America il primo episodio di Gossip Girl è andato in onda il 19 settembre 2007 sue The CW ed è stato seguito da 3,5 milioni di spettatori. In Italia è andato in onda in prima visione assoluta su Joi dal 19 gennaio del 2008. dal 7 gennaio del 2009 è stato trasmesso in chiaro su Italia 1. Il primo episodio è stato visto da 1.980.000 telespettatori, con uno share del 6,94%. IL CONSIGLIO Se ti piace Gossip Girl ti consigliamo di vedere anche Sex and the City, Lipstick Jungle, Pretty Little Liars.

Sei d'accordo con Mattia Nicoletti?
Episodi: 25
Regia di Josh Schwartz.

Continuano i racconti della misteriosa blogger

Ritroviamo i nostri protagonisti alle prese con le vacanze estive, trascorse negli Hamptons, e poi con l'ingresso al college. Gli intrighi tra i protagonisti si complicano e soprattutto è tempo di nuovi amori: Blair ha una nuova fiamma, che la rende molto felice, ma continua a pensare a Chuck e ai modi possibili per farlo ingelosire. Dan e Serena, tra avvicinamenti e divergenze, sono costretti a fare i conti con quello che provano l'uno per l'altra, ma la presenza di nuove fiamme non renderà facile il loro compito. Nate, tra la relazione con una donna più grande e il pensiero di Vanessa, finisce per cacciarsi nei guai. Ma oltre alle vicende sentimentali, dalla voce segreta di Gossip Girl, cercheremo di scoprire qualcosa sulle aspirazioni dei nostri protagonisti alle prese con Yale: sarà riuscito Dan a combattere il suo blocco dello scrittore? Vanessa cosa starà facendo alle prese con una nuova attività? E Rufus cosa farà dopo il tour estivo con il suo gruppo? Tra segreti (impensabili) e una tragedia (inaspettata) continua la vita dei nostri ragazzi preferiti dell'Upper East Side, nell'attesa che la misteriosa blogger sveli la sua identità.

GOSSIP GIRL disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 16 settembre 2011
bikila

Apparentemente una delle tante teen comedy fatte di intrecci, amori, amicizie e tradimenti e apparentemente volta a soddisfare le fantasie dei superficiali adolescenti sul mondo dei ricchi rampolli figli di papà, Gossip Girl è una serie che si spinge brillantemente oltre. Evitiamo di osannare le reinterpretazioni dei vari film della storia presenti in varie puntate (Colazione da Tiffany in primis) [...] Vai alla recensione »

venerdì 8 marzo 2019
Carlotta Ciofini

Serie molto bella. Strutturata bene con attori a quell'epoca molto giovani ma che si calavano bene nella parte assegnata con tutta l'espressione possibile. Come ho visto in altri commenti, Gossip Girl è una bella serie e strutturata MOLTO bene, ma omette la realtà di gran lunga. Questa serie dà una certa dipendenza, perchè una volta che finisci un episodio, vuoi [...] Vai alla recensione »

sabato 17 ottobre 2009
.BìMBA.BìONDìNA.

UN FILM STUPENDO <3 MODA...FESTE...AMICIZIE...AMORE.... TT CIò K ATTRAE NOì ADOLESCENTì... MAGARì C FA 1PO TROPPO ILLUDERE SIKKOME A QNT PARE KN TT LE FORZE KIUNQUE RIESCE AD OTTENERE CIò K VUOLE MENTRE NLL REALTà NN è KSì ...E' IL FILM K AVREI SEMPRE DESIDERATOOO E ADESSO EKKOLOOOO =) KISS KISS <3 <3 <3 ...

domenica 15 gennaio 2017
fla222

la serie televisiva migliore fino ad ora: attori capaci ( ed è molto difficile nelle serie tv) trama intrigante e non superficiale (descrive differenze sociali che condizionano oggigiorno sempre di più la vita dei ragazzi) temi che spesso vengono celati (problemi familiari, i troppi soldi che non portano la felicità...) ddavvero ottima serie!

mercoledì 12 giugno 2013
The OC

Salve a tutti,sono nuovo qui,essendo un grande fan di "The OC",ho visto che oggi non lo hanno mandato in tv,cosi ho cercato su questo sito e ho visto che continuerà da lunedi. Giacchè ne ho approfittato di iscrivermi,e quello che vorrei scrivervi e soltanto se anche quest estate è possibile mandarlo in rete,anche perchè non l ho potuto guardare dall inizio della puntata,e quindi ciò che desidererei [...] Vai alla recensione »

sabato 4 aprile 2009
selena

gossip girl è bellissimooo mi piacciono gli attori, com è stato interpetrato, mi piace tutto non vedo l ' ora di vedere la seconda stagione in tv perchè non ho il digitale terrectre kiss kiss

domenica 12 giugno 2011
Gwynplaine

Guardando Gossip girl almeno passa il tempo.

Frasi
non te l'hanno detto? sono io la stronza da queste parti !
Una frase di Blair Waldorf (Leighton Meester)
dalla serie Gossip Girl - a cura di like.a.blair
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati