Una magica estate

Film 2005 | Animazione 85 min.

Titolo originaleSueño de una noche de San Juan
Anno2005
GenereAnimazione
ProduzioneSpagna, Portogallo
Durata85 minuti
Regia diÁngel de la Cruz, Manolo Gómez
Uscitavenerdì 26 maggio 2006
MYmonetro 2,17 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Ángel de la Cruz, Manolo Gómez. Un film Titolo originale: Sueño de una noche de San Juan. Genere Animazione - Spagna, Portogallo, 2005, durata 85 minuti. Uscita cinema venerdì 26 maggio 2006 - MYmonetro 2,17 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Una magica estate tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Film d'animazione di origine spagnola e portoghese che traspone in versione 3D la magia shakespeariana: ogni anno, nella notte del solstizio d'estate, gli esseri umani riescono a entrare in contatto con fate e folletti in un mondo armonico e gioioso. In Italia al Box Office Una magica estate ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 140 mila euro e 30,1 mila euro nel primo weekend.

Una magica estate è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING Compralo subito

Consigliato no!
2,17/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA 2,33
PUBBLICO 2,00
CONSIGLIATO NÌ
Ispirato all'opera shakespeariana, un film con poca verve e personalità, che non ha il coraggio di osare, ma discretamente realizzato a livello tecnico.
Recensione di Andrea Chirichelli
giovedì 25 maggio 2006
Recensione di Andrea Chirichelli
giovedì 25 maggio 2006

Come narra la leggenda, ogni anno, durante il solstizio d'estate, gli umani possono accedere ad un mondo magico, popolato di elfi e fate, un posto pacifico e armonioso dove i sogni diventano realtà. Elena è una giovane ragazza, razionale e intelligente che non crede nelle leggende, suo padre Teseo è molto malato e per tentare di salvarlo, la ragazza intraprenderà un viaggio magico alla ricerca della regina delle fate. Elena si troverà in un mondo incantato che non è più quello di una volta dove le fate sono pigre e le streghe ambiziose. La ricerca della regina delle fate si preannuncia più difficile del previsto.
Liberamente ispirato all'opera schakesperiana, Una magica notte d'estate, conferma tutto ciò che oggi la cinematografia europea sta proponendo di buono e di cattivo per contrastare il gigante americano, leader indiscusso del mercato dell'animazione. Se a livello tecnico il film si difende abbastanza bene, c'è da registrare però una certa piattezza quanto a sceneggiatura, che non coglie che pochissimi dei numerosi spunti offerti dal Bardo, e una notevole mancanza di verve e personalità tra i numerosi personaggi presenti. Forse bisognerebbe avere il coraggio di osare di più, anche a costo di perdere una minima percentuale di pubblico infantile (target che questo film peraltro, centra alla perfezione). Il carisma dei protagonisti dei film Pixar e Dreamworks è davvero lontanissimo. L'edizione italiana, vede la presenza tra i doppiatori, di "Sconsolata", la famosa cabarettista di Zelig. Onestamente, non proprio una scelta indovinata.

Sei d'accordo con Andrea Chirichelli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Per guarire il padre gravemente malato, Elena decide di fare un viaggio incantato alla ricerca della Regina delle Fate, approfittando del solstizio d'estate quando, secondo un'antica leggenda, si può entrare nel mondo magico dove i sogni diventano realtà. Molto liberamente ispirato alla fiabesca commedia Sogno di una notte di mezza estate di William Shakespeare, è un film di animazione, sceneggiato da Manolo Gómez e Angel De La Cruz, che ha il suo limite nella precisa fascia di pubblico al quale è mirato, quello infantile. Non privo di qualche invenzioncella e di un certo decoro grafico scenografico. Il successo nella penisola iberica non ha trovato riscontro in Italia dove i genitori (zii e nonni compresi) sono sensibili al cinema disegnato soltanto se ha il marchio Walt Disney. Lo dimostra il film precedente della Dygra Films ( La foresta magica ).

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
UNA MAGICA ESTATE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
Amazon Prime Video
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alberto Castellano
Il Mattino

Alcuni dei migliori film d'animazione, ormai, non fanno parte della canonica programmazione natalizia e pasquale. Ed è un vero peccato che saranno in pochi - gli irriducibili per i quali la stagione cinematografica dura tutto l'anno - a vedere Una magica notte d'estate, il delizioso film spagnolo che in patria è stato un grande successo commerciale.

Pedro Armocida
Il Giornale

Una magica notte d'estate parte dalle leggende legate alla notte di San Giovanni per arrivare a fondersi con Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare. Origini molto ricercate che però poi si perdono in questo film d'animazione tutto spagnolo (vincitore di un Goya) lasciando spazio ad una narrazione convenzionale adatta ai più piccoli. Si narra che una volta l'anno, nel solstizio d'estate, [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

La creatività del nuovo cinema iberico contagia anche il territorio del disegno con una suggestiva (e volutamente naïf) animazione in 3D firmata da Angel de la Cruz e Manolo Gómez, che segue passo passo la commedia più favolistica di Shakespeare, «Il Sogno di una notte di mezza estate», reinterpretandola attraverso gli occhi di una ragazza moderna e disincantata.

Elisa Grando
Ciak

Abituati ai sorprendenti universi digitali targati Pixar o Dreamworks, si rimane un po' freddini di fronte alla grafica più goffa di questa produzione spagnola, vincitrice del Goya 2006 come miglior pellicola di animazione. il film prende i personaggi dello shakespeariano Sogno di uno notte dimezza estate, li attualizza e li frutta in una favola sull'importanza del sognare, che inevitabilmente strizza [...] Vai alla recensione »

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Un disegno animato spagnolo. I personaggi, almeno nei nomi, tendono a citare, sia pure alla lontana, il «Sogno di una notte di mezza estate» di Shakespeare, già visto al cinema, in versione moderna e in chiave di musical, ad opera del nostro Gabriele Salvatores e, di recente, in un film tedesco-americano firmato da Michael Hoffman. Non siamo più ad Atene, ma a Oniria, un ducato retto da Theseus, in [...] Vai alla recensione »

Raffaella Giancristofaro
Film Tv

Il vecchio duca Teseo, attratto da sempre nuove invenzioni, trova una sponda nel giovane e impacciato Lisandro ma non nella figlia Elena, che non capisce le bizzarrie del padre. Quando Teseo si ammala perché i suoi sogni non sono più realizzabili per ragioni pratiche, e Demetrio, avido, impomatato banchiere si fa garante di un prestito in cambio della mano di Elena, la ragazza affronta, con Demetrio [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati