Cold Case – Omicidi Irrisolti

Film 2003 | Poliziesco

Una serie con Kathryn Morris, John Finn, Danny Pino, Jeremy Ratchford, Thom Barry, Tracie Thoms. Cast completo Titolo originale: Cold Case. Genere Poliziesco - USA, 2003,

Condividi

Aggiungi Cold Case – Omicidi Irrisolti tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un gruppo di investigatori riprende in mano vecchi casi irrisolti.

Passaggio in TV
lunedì 24 settembre 2018 ore 18,44 su PREMIUMCRIME

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.

Tu chiamali se vuoi “cold case”, “casi freddi”: sono quelli che giacciono negli archivi da anni senza un colpevole e che, rispolverati a distanza di tempo, sotto una nuova e più distaccata prospettiva, aprono inedite strade investigative. Come recita lo slogan di lancio della serie: “La speranza sopravvive perché la verità non muore mai”. Più che una detective, Lily Rush (Kathryn Morris) è una “sommelier” del brivido: lascia decantare gli omicidi per anni o decenni, ne annusa il sapore e gli aromi sedimentati, ne ricostruisce la cornice storica e la provenienza, infine li serve in tavola con il colpevole a temperatura ambiente. Come in tutti i telefilm di Bruckheimer, è il tempo che scandisce il ritmo delle indagini e delle sceneggiature: nel filone di C.S.I. bisogna fare in fretta perché le tracce lasciate sul luogo del crimine possono dissolversi rapidamente; in Senza traccia (2002) dopo appena 48 ore la persona scomparsa può essere considerata svanita per sempre; qui sono i frequenti pingpong temporali e le accurate ricostruzioni storiche e sociali a procedere di pari passo con le indagini a ritroso, per di più supportate da tecniche scientifiche che all’epoca degli omicidi erano di là da venire. La nostra assurge perciò al ruolo di “investigatrice del flashback”, a una sorta di detective “in retromarcia”. Al fianco della Rush, unica donna della Squadra Omicidi di Philadelphia: il tenente John Stillman (John Finn), per Lily più figura paterna che superiore; il partner di indagini Scott Valens (Danny Pino), in scena dal settimo episodio; il detective Nick Vera (Jeremy Ratchford), il duro di turno pronto a torchiare un testimone reticente o un assassino che si rifiuta di confessare; il saggio Will Jeffries (Thom Barry), la memoria storica del dipartimento, capace di ricordare ogni singolo dettaglio dei casi affrontati. Rivangare nel passato a distanza di anni può talvolta riaccendere la follia omicida di serial killer che speravano di averla fatta franca: scatta quindi l’indagine parallela per scoprire e proteggere eventuali testimoni che avevano taciuto la verità. Di notevole impatto risulta la colonna sonora, condita dei brani originali dell’anno in cui sono stati commessi gli omicidi: e così, se l’assasssinio è avvenuto nel 1971, si ascolta “Have You Ever Seen The Rain” dei Creedence Clearwater Revival; nel 1976 tocca a “More Than A Feeling” dei Boston, seguito da “Dancing Queen” degli Abba e da “Last Dance” di Donna Summer; nel 1981 si alternano “Urgent” dei Foreigner e “Bette Davis Eyes” di Kim Carnes; nel 1983 è la volta di “Owner Of A Lonely Heart” degli Yes, di “True” degli Spandau Ballet, di “Total Eclipse Of The Heart” di Bonnie Tyler; nel 1984 si riconoscono le note di “Hold Me Now” dei Thompson Twins, e così via... La serie, che si è aggiudicata 2 ASCAP Awards, è ideata da Meredith Stiehm, la quale firma altresì da produttore esecutivo in compagnia di Jerry Bruckheimer, Jonathan Littman, Shaun Cassidy. Il tema musicale, “Nara”, è composto da E.S. Posthumus, affiancato per la restante colonna sonora da Michael A. Levine. Emilio Estevez dirige la sesta e la quindicesima puntata del secondo ciclo. Gli episodi sono stati girati tra Philadelphia e Los Angeles. Non sono in pochi coloro che hanno notato più di un’analogia con il serial canadese Cold Squad (1998), in cui gli scaffali dei casi insoluti venivano riaperti a Vancouver, città “cold” per eccellenza.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 23 giugno 2013
Noemi-mitica

Ciao, sono Noemi e sono contenta di aver trovato un posto dove scrivere a voi che mi allietate con i vostri bellissimi telefilm, da quando avete fatto parte della tv, vi confesso che ho chiuso con SKY perchè mi soddisfate di più, specialmente con premium crime, che io vedo con la scheda di mia sorella che da qualche mese vive con me, non c'è telefilm che non ci faccia sognare, tutti bellissimi travolgenti [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati