Il mare, non c'è paragone

Film 2002 | Drammatico 87 min.

Regia di Eduardo Tartaglia. Un film con Carlo Buccirosso, Sabrina Impacciatore, Eduardo Tartaglia, Aldo Giuffré, Giuliana Lojodice. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 2002, durata 87 minuti. Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi Il mare, non c'è paragone tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Il mare, non c'è paragone è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 1,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 1,00
CONSIGLIATO NO
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer
Un pescatore disoccupato decide di guadagnare facendo lo scafista.
Recensione di Pino Farinotti
Recensione di Pino Farinotti

Costa amalfitana, il pescatore Luciano Guarracino ha i suoi problemi a campare col poco che gli offre la pesca. Quando diventa impossibile pescare in quelle acque è dunque pronto a qualsiasi cosa pur di sopravvivere. Così decide di dedicarsi al mercato dei clandestini. Almeno la sua barca servirà a qualcosa. La terra promessa diventa dunque l'Albania, davvero altro paese e altro mare. Solo che Luciano proprio non ha la stoffa. E persino l'unica sua sicurezza, la capacità di governare la barca, cade grottescamente in un naufragio disastroso. Un regista napoletano... parla di Napoli. Si sa. Però cade troppo prevedibilmente nell'instant movie. Anche se non mancano alcuni canonici "caratteri" partenopei. Quelle storie, clandestini, disperati, espedienti ecc., le vediamo tutti i giorni in tivù. In questo senso il cinema non solo è superfluo, ma proprio inutile.

Sei d'accordo con Pino Farinotti?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Passato da pescatore disoccupato a scafista per emigranti albanesi, va in coma per un incidente e diventa protagonista ambito in un turpe programma della TV del dolore. Nel suo 1° lungometraggio il commediografo/attore napoletano E. Tartaglia tenta, senza riuscirci, di conciliare le cadenze leggere di commedia grottesca con l'impegno etico-sociale. I rimandi al teatro di un altro Eduardo, il professionismo degli interpreti, gli spunti ironici (la moglie adultera e pentita che canta "Pescatore") non bastano. Latitano le idee in sceneggiatura, manca un'idea di cinema.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
IL MARE, NON C'È PARAGONE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Aldo Fittante
Film TV

Somaticamente tende a Enzo Decaro, ma Eduardo Tartaglia, nei suoi cromosomi artistici, è più inclinato verso afflati che evocano la figura e il cinema di Massimo Troisi. Non tanto nel lato solare, quanto nelle rughe di una malinconia tutta costiera (amalfitana). Dopo affastellati percorsi consumati su svariati palcoscenici, Tartaglia debutta nel lungometraggio davanti e dietro la macchina da presa. [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati