Studio 54

Film 1998 | Drammatico 92 min.

Titolo originale54
Anno1998
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata92 minuti
Regia diMark Christopher
AttoriRyan Phillippe, Salma Hayek, Neve Campbell, Mike Myers, Breckin Meyer, Sela Ward Sherry Stringfield, Ellen Albertini Dow, Cameron Mathison, Noam Jenkins.
MYmonetro Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 6 recensioni.

Regia di Mark Christopher. Un film con Ryan Phillippe, Salma Hayek, Neve Campbell, Mike Myers, Breckin Meyer, Sela Ward. Cast completo Titolo originale: 54. Genere Drammatico - USA, 1998, durata 92 minuti. Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 6 recensioni.

Condividi

Aggiungi Studio 54 tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Il locale tanto mitizzato negli anni Settanta, la discoteca più famosa del pianeta, in un film biografico e un po' romanzato. Al Box Office Usa Studio 54 ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 15,2 milioni di dollari e 6,6 milioni di dollari nel primo weekend.

Studio 54 è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
News
Critica
Premi
Cinema
Trailer
La storia della famos discoteca di New York.
Recensione di Tiziano Sossi
Recensione di Tiziano Sossi

Il locale tanto mitizzato negli anni Settanta, la discoteca più famosa del pianeta, in un film biografico e un po' romanzato. Mike Myers è il proprietario del locale che gestisce non senza problemi. New York, le sue mille luci sfavillanti, le crisi, gli amori e i dolori di una generazione che cercava nel ballo una risposta alla propria alienazione.

Sei d'accordo con Tiziano Sossi?
a cura della redazione

Nell'ultimo tempo soltanto Velvet Goldmine è riuscito a vincere la tristezza che fatalmente emana da ogni rievocazione di locali o stili di divertimento del passato. Lo Studio 54 di Steve Rubell, al numero 254 della 54a Strada Ovest, noto per la sua spietata selettività, fu negli Anni Settanta uno dei night club di maggiore successo a New York e nel mondo; ma il regista Mark Christopher, ricostruendone atmosfere e personaggi, non è riuscito a evitare la maledizione che grava sui film del genere. Salma Hayek, nella parte d'una guardarobiera ricca di sogni e d'ambizioni spettacolari, è come sempre seducente.
Da La Stampa, 11 Dicembre 1999

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Nel 1979 un giovane benzinaio (R. Phillippe) del New Jersey si fa assumere come barista nello Studio 54 - nel cuore di Manhattan sulla 54ª Strada - edonistico e trasgressivo locale notturno di moda (disco-musica, droga e sesso), ne diventa capocameriere finché il suo eccentrico gestore Steve Rubell (l'ottimo M. Myers) è arrestato per irregolarità fiscali. 1° film di M. Christopher, uscito a ruota con The Last Days of Disco . Peccato che la parte provinciale del New Jersey sia migliore di quella che ricostruisce l'atmosfera del night-club che rimase aperto fino al 1986. Il giovane regista ha l'occhio asciutto e una scrittura secca senza concessioni alla nostalgia facile.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
STUDIO 54
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 8 giugno 2010
Gianfranco C. (Roma)

A cavallo degli anni 70 ed 80, lo Studio 54 di New York era la più famosa discoteca al mondo: il pantheon dei VIP e l'apoteosi della sregolatezza, dei vizi e delle mode. Le generazioni che in quegli anni avevano dai 15 e 50 anni, non possono non ricordarla. Qui in Italia, agli inizi degli anni 80, si vendevano milioni di dischi di compilation titolate "Studio 54" con i più grandi successi musicali [...] Vai alla recensione »

Frasi
"Un certo Steve Rubell aveva un sogno...organizzare la più grande festa che si fosse mai vista e farla durare in eterno. Creò un mondo che divenne qualcosa di reale, dove una reginetta di 80 anni poteva scatenarsi fino all'alba, dove le modelle si univano ai meccanici, gli idraulici ballavano con le principesse; un posto dove nn c'era spazio per le etichette... un posto dove nn esistevano regole."
Steve (Mike Myers)
dal film Studio 54 - a cura di francesca p
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati