Sarahsarà

Film 1994 | Drammatico +13 106 min.

Anno1994
GenereDrammatico
ProduzioneItalia
Durata106 minuti
Regia diRenzo Martinelli
AttoriGiulio Brogi, Lucio Allocca, Kim Engelbrecht, Ciro Esposito, Denise Newman .
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro

Regia di Renzo Martinelli. Un film con Giulio Brogi, Lucio Allocca, Kim Engelbrecht, Ciro Esposito, Denise Newman. Genere Drammatico - Italia, 1994, durata 106 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13

Condividi

Aggiungi Sarahsarà tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

... Il film ha ottenuto 1 candidatura al Festival di Giffoni,

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 1,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
CONSIGLIATO NO
Scheda Home
News
Cinema
Trailer

Sarah è una bambina sudafricana claudicante. Sa però nuotare in modo perfetto. Il suo sogno è quello di partecipare alla Capri- Napoli, gara per professionisti. Riuscirà a farcela nonostante gli ostacoli che il colore della sua pelle e l'handicap le frappongono. Renzo Martinelli è senz'altro un esperto di cinema sportivo. Qui si è avvalso della supervisione alla sceneggiatura di Nadine Gordimer, premio Nobel. Peccato però che i pregi del film siamo riconoscibili più nella tecnica di ripresa dell'attività natatoria che nella storia che risulta "falsa".

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Contro il parere di tutti una ragazzina sudafricana, nera e zoppa, partecipa alla traversata Capri-Napoli, trentacinque chilometri a nuoto, e arriva seconda. Ispirato alla storia vera della sudanese Gadalla Gubara - che arrivò quarta tra i migliori fondisti del mondo e prima tra le donne - è un film, come si conviene a quelli prodotti da enti pubblici, che esibisce nobili temi civili: il razzismo e l'handicap. Il primo è raccontato in modo approssimativo, il secondo con mano pesante e retorica. Regista e sceneggiatori (Maurizio D'Adda e Giulio Paradisi) vengono dalla pubblicità: bellurie da spot con intempestivi fermi d'immagine abbondano. La supervisione del premio Nobel per la letteratura, l'africana bianca Nadime Gordimer, non è servita a molto.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alessandra Levantesi
La Stampa

Renzo Martinelli, regista pubblicitario e sportivo (è suo il documentario The Winners sulle Olimpiadi di Seul), tentava da anni di raccontare la straordinaria impresa della sudanese Gudalla Cubara che nel 1974, nonostante fosse zoppa a una gamba, si aggiudicò i quarto posto assoluto nella massacrante maratona Capri-Napoli di 35 chilometri. Sarahsarà trasferisce la vicenda in Sudafrica dove la dodicenne [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati