King of New York

Film 1990 | Drammatico 103 min.

Regia di Abel Ferrara. Un film con Christopher Walken, Laurence Fishburne, Victor Argo, Jay Julien, Carrie Nigre. Cast completo Genere Drammatico - USA, 1990, durata 103 minuti. - MYmonetro 2,70 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi King of New York tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Frank White è un gangster newyorkese che fa spesso tappa in prigione. Nei periodi di libertà porta avanti una sorta di crociata alla Robin Hood: deruba trafficanti di droga per donare ai poveri.

Consigliato sì!
2,70/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,55
CONSIGLIATO SÌ

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Tesa, malinconica e violenta parabola gangsteristica newyorkese firmata da Abel Ferrara.

Frank White è un gangster newyorkese che fa spesso tappa in prigione. Nei periodi di libertà porta avanti una sorta di crociata alla Robin Hood: deruba trafficanti di droga per donare ai poveri. Ci si affeziona subito al protagonista, al suo animo nobile, ai suoi modi violenti; il finale lascia un po' di amaro in bocca, quando si vede il nostro eroe andare a morire in modo melanconico nel quartiere che l'ha visto crescere. Il ritmo è abbastanza teso, in alcuni momenti il regista calca volutamente la mano con scene di eccessiva crudezza.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Frank White esce dal carcere, si installa al Plaza Hotel di New York e riprende le sue attività criminali nel traffico della droga, con lo scopo di finanziare un ospedale nel Bronx. Bande rivali e una squadra di poliziotti irlandesi vogliono bloccarlo a tutti i costi. Un film violento e notturno di alta definizione stilistica ai limiti del manierismo, diretto da "un grande regista antihollywoodiano come non ne restano molti; indipendente, refrattario al compromesso, pronto a seguire la sua ispirazione sempre un po' folle nei territori tradizionalmente propri del B movie" (A. Camon). Walken interpreta White con una forza compressa così carica di ambiguità che avrebbe meritato un 2° Oscar (dopo quello per Il cacciatore ).

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

KING OF NEW YORK disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 21 luglio 2012
andyflash77

Frank White, un boss della droga, esce di galera deciso a rimettersi nei lucrosi affari. E' nato in un quartiere degradato del Bronx e vuole costruire un grande ospedale (il Municipio non ha fondi bastanti), con i proventi previsti. Ritrova vecchi amici, ma le bande sono cresciute mentre lui era in prigione e Frank comincia ad eliminare i concorrenti, tenendosi a fianco Jenny, la sua ex-avvocatessa [...] Vai alla recensione »

lunedì 5 novembre 2012
cianoz

Christopher Walken è un buon attore, ma la storia ha dimostrato che rende molto di più come personaggio secondario, mentre come protagonista non "regge" molto la scena. King of New di York si presenta perciò con le credenziali di un discreto ma non eccellente attore protagonista e con un titolo altisonante. E nessuna delle due cose si dimostra all'altezza, perché [...] Vai alla recensione »

sabato 26 ottobre 2019
paolp78

Gangster movie che nonostante alcuni indiscutibili pregi, nel complesso mi ha deluso. La maggior pecca è l'assoluta poca credibilità della sceneggiatura, con alcune scene che sfociano nel ridicolo, tanto sono inverosimili. Questa pare una scelta consapevole del regista, che predilige lo stile alla sostanza.     Il protagonista sembra ispirato a qualche villain dei [...] Vai alla recensione »

venerdì 9 maggio 2014
RobNoodles97

King of new york parla , appunto , di un gangster pronto a tutto pur di costruire un ospedale nel Bronx , anche ad ammazzare i venditori di cocaina per accaparrarsela e rivenderla per fare soldi. Ferrara , da talentuoso regista qual'è , riesce con molta fermezza e decisione a mettere sullo schermo un cinema rude e iperrealista che non cade mai nel banale ma sempre nel redento ( così come il suo capolavoro [...] Vai alla recensione »

domenica 13 gennaio 2013
claddfever

IL FILM TUTTO SOMMATO  CARINO,RIPROPONE IL CLASSICO PERSONAGGIO ALLA "ROBIN HOOD" . FRANK WHITE  TORNA IN LIBERTà DOPO AVER SCONTATO LA SUA PENA E NELLA HARLEM DEI PRIM ANNI 90 TORNA PREPOTENTEMENTE A GESTIRE IL TRAFFICO DELLA DROGA  INSIEME ALLA SUA GANG DI AFROAMERICANI.WHITE è UNO STRAVAGANTE GENTILUOMO VIVE NEL LUSSO MA IMPIEGA TUTTI I SUOI AVERI IN UNA  NOBIL [...] Vai alla recensione »

martedì 23 ottobre 2012
Hathi

Sconclusionato, gratuitamente violento, con personaggi incredibili e tagliati con l'accetta, vicende ancor più incredibili,  insomma una sciocchezza per la quale non vale la pena perdere tempo. Alberto

venerdì 13 gennaio 2012
denzel for ever

scene che scorrono troppo veloci...i profili dei protagonisti nn sono ben tracciati...nn è male ...ma da ferrara mi asp di piu

mercoledì 16 giugno 2010
astromelia

trama che fila,peccato la fine con la polizia che scova uno in un taxi in mezzo a new york,inverosimile.........

sabato 23 gennaio 2010
nonnetti

4 stelle e mezzo merita questa riproduzione di una new york spietata e selvaggia, con un C. Walken che incarna il manicheismo degli intenti. Tutto amalgamato sicche' il bene (la polizia) e il male (la malavita) si mescolino da far smarrire allo spettatore il parteggiamento.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati