Star Trek IV - Rotta verso la terra

Film 1986 | Fantascienza 119 min.

Regia di Leonard Nimoy. Un film con William Shatner, Leonard Nimoy, DeForest Kelley, George Takei, Walter Koenig. Cast completo Titolo originale: Star Trek IV - The Voyage Home. Genere Fantascienza - USA, 1986, durata 119 minuti. - MYmonetro 2,75 su 10 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Star Trek IV - Rotta verso la terra tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

L'equipaggio della Star Trek fa un salto indietro nel tempo di trecento anni, per andare a catturare in un acquario della California due balene. Il film ha ottenuto 4 candidature a Premi Oscar,

Star Trek IV - Rotta verso la terra è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,75/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,25
CONSIGLIATO SÌ

L'equipaggio della Star Trek fa un salto indietro nel tempo di trecento anni, per andare a catturare in un acquario della California due balene, necessarie a risolvere problemi di energia ed ecologia. La direttrice dell'acquario dapprima li osteggia, poi si unisce a loro.

FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

Lasciato Vulcano, dove il redivivo Spock ha completato la sua rieducazione, Kirk e compagni si dirigono verso la Terra, dove li attende un inevitabile processo per il furto dell'Enterprise, poi perduta su Genesis nella lotta contro i Klingon. Ma un drammatico messaggio del Presidente della Federazione esorta tutti a non avvicinarsi, perchè una sconosciuta nave aliena dalla quale parte un monotono ed incomprensibile messaggio ha privato di ogni energia il pianeta, gettandolo nel caos. Quando Spock realizza che la trasmissione è diretta verso gli oceani, e cerca una risposta dalle balene megattere, ormai estinte, non resta che un rapido viaggio a ritroso nel tempo in cerca di una coppia di cetacei per ripopolare la specie e salvare la Terra. La San Francisco di fine XX secolo rappresenterà una tragicomica sfida per i nostri eroi che, divisi in tre squadre votate alla contemporanea ricerca delle balene, della tecnologia necessaria a costruire il gigantesco acquario dove ospitarle, e di carburante atomico per l'astronave che dovrà ricondurli a casa, si avventureranno in quella "terra incognita", per loro aliena quasi quanto i mondi più lontani.
Senza lasciarci condizionare dal grande affetto per l'universo di Roddenberry, e rischiando l'impopolarità presso i fans, consideriamo questo uno dei film meno convincenti della saga. Un'abile operazione commerciale, realizzata nel tentativo di arginare l'evidente declino emerso nel precedente terzo capitolo, che, pur premiata al box office, rimane tuttavia una solitaria, anche se godibile, divagazione al di fuori dell'ortodossia della serie. Nimoy dirige con un budget minimo, e si vede. Gli effetti speciali sono modesti, alcuni quasi imbarazzanti, come il viaggio nel tempo stile Superman o l'invisibilità (ma solo fino ad una certa altezza!...) dello sparviero Klingon atterrato nel Golden Gate Park. La vicenda appare come una rivisitazione del primo lungometraggio del 1979 - con il ben più significativo V'ger sostituito da una tanto enigmatica quanto potentissima sonda dal rudimentale aspetto, che ribadisce la sua alienità restando ottusamente tetragona ad ogni tentativo di contatto - per poi virare astutamente verso un comodo messaggio ecologista di assai facile presa. Abbastanza sconcertante il tentativo di "umanizzare" di colpo gli storici protagonisti nel loro approcciarsi alla gente del passato (che è il nostro presente): un confronto che si risolve in una serie di gags divertenti anche se scontate e spesso ingenue, mentre la concitata fuga dall'ospedale ed il bagno collettivo nell'oceano hanno un taglio da comica finale, nel quale persino Spock perde il suo proverbiale e minerale aplomb. In questa insolita fiera del buonismo, gli attori si destreggiano come meglio sanno, ma non riescono ad evitare di apparire, chi più chi meno, alquanto spaesati.Vedi la filmografia completa.©

STAR TREK IV - ROTTA VERSO LA TERRA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 28 maggio 2009
nick castle

Se non fosse per la prima mezz'ora sarebbe un film da quattro stelle. Il secondo diretto Leonard Nimoy. Questo terzo capitolo decisamente più scorrevole, rompe l'inerzia narrativa e cronologica degli altri episodi portando la saga in un versante più umoristico. Leggendo soltanto la trama del film, la prima mezz'ora tutta dialoghetti è piuttosto noiosa, ma quando la mezz'ora passa, è proprio uno spasso, [...] Vai alla recensione »

lunedì 14 dicembre 2009
Sinkro

Non c'è tanta fantascienza ma i personaggi sono sempre i nostri carissimi. Regia di Nimoy che da la sua impronta (vegan ed ecologista) a un film tanto tanto simpatico e scorrevole. Questo è uno Star Trek, mica quella roba là di Abrams.

mercoledì 28 marzo 2012
qwankiale

Ma poi alla fine, come fanno a rimandare indietro la terrestre? la bionda del 20esimo secolo....Cioè lei dice che lo ritrovera' nell'universo,l'ammiraglio, e poi...se ne va, e poi????mah

domenica 20 novembre 2011
ioo-193

Nel film, si nota molto bene la differenza tra il nostro secolo e quello ipotizzato da star trek. Infatti kirk, mentre si trova nel ventesimo secolo, commenta spesso azioni, usi e modi eticamente sbagliati del nostro tempo a cui spesso noi non facciamo caso. Se visto attentamente questo film puo anche essere lo spunto per una propria riflessione.

domenica 14 giugno 2009
alexsilente

E UNO DEI PIU' SPASSOSI FILM DI FANTASCIENZA CHE MI SIA CAPITATO, SONO SPAESATI STRANI FUORI DALL'LORO PIANETA O MEGLIO DALLA SOCIETA' CHE CONOSCONO E SI RITROVANO IN UNA SOCIETA' QUELLA ODIERNA CAOTICA PIENA DI MUSICA, HA UN FONDO ECOLOGISTA CHE CI DOVREBBE FAR RIFLETTERE ALLORA (QUANDO USCI' IL FILM) CHE A TUTT'OGGI, LE BALENE SI CACCIANO ANCORA A 20 ANNI DALL' USCITA DELL' FILM E L'ENERGIA NUCLEARE [...] Vai alla recensione »

Frasi
Grace è incinta
Come fa a dire che è incinta, è sicuro?
Porca vacca se sono sicuro!
Dialogo tra Il capitano Spock (Leonard Nimoy) - Il dottor Gillian Taylor (Catherine Hicks)
dal film Star Trek IV - Rotta verso la terra - a cura di ALEXSILENTE
PUBBLICO
PREMI
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati