La neve nel bicchiere

Film 1984 | Drammatico 144 min.

Anno1984
GenereDrammatico
ProduzioneItalia
Durata144 minuti
Regia diFlorestano Vancini
AttoriBruno Minniti, Massimo Ghini, Anna Teresa Rossini, Anna Lelio, Peter Chatel Marne Maitland, Ivano Marescotti, Davide Celli, Calogero Buttà, Teresa Ricci, Antonia Piazza, Peter Schatel, Armando Traverso.
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di Florestano Vancini. Un film con Bruno Minniti, Massimo Ghini, Anna Teresa Rossini, Anna Lelio, Peter Chatel. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 1984, durata 144 minuti. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi La neve nel bicchiere tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer

Tre decenni e tre generazioni di contadini della "bassa" ferrarese, alle prese con una vita di miseria e malattie in un periodo che va dal 1898 al 1927. Il capostipite è Nello, che muore appoggiato alla sua falce dopo anni di lavoro: dei suoi tre figli uno morirà in guerra, l'altra resterà nubile e avvilita dalla fatica e il terzo porterà avanti la storia di famiglia. L'ultimo capitolo si sposta dalla campagna alla città, una Bologna degli anni Venti, ricca di speranze, ma povera di contatti umani.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Tratto da un romanzo (1957) di Nerino Rossi che compendia le memorie di tre generazioni di contadini della Bassa ferrarese su un arco di mezzo secolo (nel film dal 1898 al 1927) nel passare da "scariolanti" a mezzadri e, infine, conquistato un po' di benessere, a inurbati. Pur riconoscendone i meriti informativi e la pulizia del mestiere registico, disturbano l'ottica ideologica intinta di rosa (in tutti i sensi); la preoccupazione di non disturbare alcun settore di pubblico; l'accanimento nel collocarsi nel giusto mezzo; il rifiuto della parlata dialettale. Difetti in parte spiegabili con la committenza RAI. Il film è, infatti, il concentrato di circa 4 ore di narrazione illustrativa dal ritmo orizzontale, analitico più che sintetico, divisa in 4 puntate televisive. Apprezzabili la fotografia di Aldo Di Marcantonio, che non patisce nel gonfiamento dal 16 al 35 mm, e la direzione degli interpreti poco noti.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati