Hill Street giorno e notte

Film 1984 | Giallo

Una serie con Daniel J. Travanti, Veronica Hamel, Michael Conrad, Bruce Weitz, James Sikking. Cast completo Titolo originale: Hill Street Blues. Genere Giallo - USA, 1984, Valutazione: 4 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Hill Street giorno e notte tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento lunedì 20 luglio 2009

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES
CRITICA
PUBBLICO 3,67
CONSIGLIATO N.D.
Scheda Home
Premi
Cinema
Trailer

È la serie capostipite dei telefilm polizieschi che raccontano le gesta dei protagonisti con crudo realismo: non è un caso che spicchi la firma di Steven Bochco, lo stesso di NYPD, il quale definì il serial “un grande spettacolo, pazzo, commovente, pieno di calore e confusione, che non parla tanto di delitti e criminali quanto di poliziotti visti come esseri umani”. Tutto inizia nel 1980, quando il presidente dell’NBC Fred Silverman chiamò Bochco e Michael Kozoll, invitandoli a studiare un serial che raccontasse le vite di alcuni poliziotti, i loro dubbi, i loro affetti, le loro piccole storie quotidiane. La coppia di produttori accettò alla sola condizione di avere la totale libertà d’agire. Nel corso del casting vennero scelti attori professionisti, ma nessuno di dichiarata fama; Bochco e Kozoll, oltre a delineare personaggi a tutto tondo, dove non esistevano buonibuoni e cattivicattivi, mettono in scena indagini che non sempre si concludono in un episodio o che, spesso, non si concludono affatto. I riflettori si accendono su un distretto collocato nel quartiere più emarginato di una grande (e indefinita) città: qui fanno il loro ingresso il capitano Frank Furillo (Daniel J. Travanti), che intreccia una storia d’amore con l’avvocatessa Joyce Davenport (Veronica Hamel); il sergente Phil Esterhaus (Michael Conrad, deceduto nel 1983), che ogni giorno raccomanda ai colleghi “state attenti là fuori!”; il trasandato investigatore Mick Belker (Bruce Weitz), che non disdegna di picchiare i malviventi che cattura; il reazionario tenente Howard Hunter (James B. Sikking), a capo di una squadra SWAT; il compassionevole detective Henry Goldblume (Joe Spano); il poliziotto in borghese Neal Washington (Taurean Blacque) e l’edonistico collega di pattuglia Johnny “J.D.” LaRue (Kiel Martin); il sensibile tenente Ray Calletano (René Enríquez), fiero di essere eletto “poliziotto ispanico dell’anno”; l’equilibrato Bobby Hill (Michael Warren) e il collega Andy Renko (Charles Aid), una sorta di cowboy metropolitano; la poliziotta Lucy Bates (Betty Thomas), destinata a essere promossa sergente e a sostituire Esterhaus dopo la scomparsa di Michael Conrad; Joe Coffey (Ed Marinaro) la affianca nel corso delle indagini; Fay Furillo (Barbara Bosson), l’ex moglie in crisi di Frank; Grace Gardener (Barbara Babcock), l’amante di Esterhaus; Leo Schnitz (Robert Hirschfeld), addetto al bancone d’ingresso del distretto; il capo della polizia Fletcher Daniels (Jon Cypher), politicamente attivo e ambizioso; Jesus Martinez (Trinidad Silva), a capo di una gang locale nota come Diablos; il pubblico ministero Irwin Bernstein (George Wyner); la poliziotta Robin Tataglia (Lisa Sutton), che sposa Belker; i detective Harry Garibaldi (Ken Olin) e Patsy Mayo (Mimi Kuzyk); il sergente Stan Jablonski (Robert Prosky); Daryl Ann Renko (Debi Richter), la moglie di Andy; il simpatico tenente Norman Buntz (Dennis Franz); il trascurato Sid Thurston (Peter Jurasik) detto “snitch” (la spia), l’informatore di Buntz; l’agente Pat Flaherty (Robert Clohessy) e la poliziotta Tina Russo (Megan Gallagher). Furillo e la Davenport si sono sposati sui teleschermi americani nel 1983; Debi Richter e Charles Haid lo erano già al di fuori del set, così come Barbara Bosson e Steve Bochco. Prima di vestire i panni di Norman Buntz, Dennis Franz era comparso nel serial dietro il distintivo del detective Sal Benedetto, che finiva ucciso; lo stesso attore sarebbe stato in seguito protagonista di NYPD, quello che i critici hanno definito “l’Hill Street degli anni ’90”. Non sono stati pochi coloro che hanno paragonato la serie a Barney Miller (1975): se quest’ultima era una sitcom con alcuni momenti di serietà, Hill Street giorno e notte è un telefilm drammatico con alcuni spunti divertenti. Alcuni attori del cast avevano già lavorato con Bochco in Paris, un serial poliziesco di fine anni ’70: Mike Warren tra i protagonisti, Barbara Babcock, Taurean Blacque, Michael Conrad, James B. Sikking e Bruce Weitz in ruoli occasionali. Esterhaus uscì di scena il 2 febbraio 1984 per un attacco di cuore che lo colpì mentre faceva l’amore a 55 anni; in realtà Michael Conrad morì di un cancro che lo accompagnava da un anno. Il realismo che permea la serie viene accentuato dalle luci basse, dai rumori fuori scena e dalla musica di Mike Post, definita dallo stesso compositore “sarcastica” ed eseguita con piano, sintetizzatori e violini. Premiata con 26 Emmy Awards, di cui due alla colonna sonora, la serie ha dato vita nel 1987 a uno spin-off sui generis con Beverly Hills Buntz, in cui il personaggio interpretato da Dennis Franz diventa un investigatore privato. Nell’albo dei riconoscimenti, si contano anche 4 DGA Awards, 3 Golden Globes, 3 Humanitas Prizes, un Peabody Award, un Image Award e 4 Viewers for Quality Television Awards. Tra le guest-stars del serial: David Caruso – in seguito nel cast di NYPD – Mimi Rogers, Linda Hamilton, Danny Glover, Edward James Olmos, Ron Silver, Brent Spiner, Chris Noth, Chazz Palminteri, Tim Robbins e Andy Garcia. Sebbene la città al centro delle vicende non venga mai nominata, le riprese in esterni del distretto sono della stazione di polizia di Maxwell Street a Chicago.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 20 aprile 2009
Mr.Orange

non capisco, proprio non capisco!! perchè tutti i giorni viene immesso sul mercato roba inguardabile e dei piccoli capolavori come Hill Street rimangano ad ammuffire in cantina?? per non parlare di capolavori del cinema..... qualcuno si rende conto che ancora no è uscito in dvd Nashville di Altman???? se qualcuno che conta mi legge prenda nota: VOGLIO QUESTA ROBA IN BLUE-RAY AL PIU' PRESTO!!! ....e, [...] Vai alla recensione »

PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati