La confessione

Film 1970 | Drammatico +16 140 min.

Titolo originaleL'aveu
Anno1970
GenereDrammatico
ProduzioneFrancia
Durata140 minuti
Regia diCosta-Gavras
AttoriGabriele Ferzetti, Simone Signoret, Yves Montand, Michel Vitold, Umberto Raho .
TagDa vedere 1970
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro 2,92 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Costa-Gavras. Un film Da vedere 1970 con Gabriele Ferzetti, Simone Signoret, Yves Montand, Michel Vitold, Umberto Raho. Titolo originale: L'aveu. Genere Drammatico - Francia, 1970, durata 140 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 2,92 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La confessione tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento mercoledì 14 dicembre 2016

È la storia di Arthur London, uomo politico cecoslovacco che, dopo la guerra, si prepara a occupare un'importante carica nel governo del suo paese. Ha vinto un premio ai Nastri d'Argento,

Consigliato sì!
2,92/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 2,83
CONSIGLIATO SÌ

È la storia di Arthur London, uomo politico cecoslovacco che, dopo la guerra, si prepara a occupare un'importante carica nel governo del suo paese. Incappa però nelle persecuzioni staliniste e finisce in prigione dove rimane per lunghi anni. Intanto anche la moglie è persuasa da alcuni esponenti del partito a testimoniare contro di lui. London, sfibrato, finisce per "confessare" accusandosi di atti mai commessi. Dopo qualche tempo viene liberato e si riunisce alla moglie, pentita. Il film è tratto dall'autobiografia di London e signora e si conclude con un atto di fede: il protagonista dichiara di sentirsi sempre comunista nonostante i torti subiti dai compagni del suo stesso paese. Costa Gavras trasferendo la storia in immagini ci ha dato forse la sua opera più asciutta ed efficace. Ma il film, in genere, è stato amato od odiato per ragioni non estetiche: amato a destra per la sua condanna di un paese comunista, odiato a sinistra perché si rimproverò a Costa Gavras la preoccupazione, da un film all'altro, di dare un colpo al cerchio e uno alla botte.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Dal racconto autobiografico di Lise e Artur London, sceneggiato da Jorge Semprun. Praga, 28-01-1951. London, ex viceministro degli Esteri cecoslovacco, è arrestato. Nei lunghi interrogatori, condotti con psicometodi coercitivi già sperimentati a Mosca, subisce un "lavaggio del cervello" tale da spingerlo a confessare gli inesistenti crimini politici di cui lo si accusa. Condannato in un processo-farsa e pubblicamente sconfessato dalla moglie. Riabilitato nel 1968, prima dell'arrivo delle truppe del Patto di Varsavia (muore nel 1986). Non fa una grinza come denuncia appassionata dello stalinismo e dell'apparato comunista che durante la guerra fredda, dentro e fuori l'URSS, tutto investì con una dogmatica furia devastatrice. 4ª regia di Costa-Gavras, è un film-inchiesta implacabile, verboso e ossessivo, fin troppo teatralmente recitato e impostato dagli attori/testimoni, che salta da una corsia all'altra (thriller, noir, suspense, poliziesco, documentario, documento) per chiudersi con una terribile lieta fine.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 3 giugno 2013
Renato C.

Costantin Costa Gavras mi risulta essere un regista di sinistra (vedi "Z - L'orgia del potere"); a tutti è noto il passato filocomunista di Yves Montand che man mano che invecchiava è però andato su posizioni sempre più moderate! Comunque hanno fatto insieme questo film tremendamente denunciato come tutto falso da molti comunisti dell'epoca! Dichiarato [...] Vai alla recensione »

winner
miglior regia film straniero
Nastri d'Argento
1971
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati