Cronaca di un amore

Film 1950 | Drammatico +16 110 min.

Regia di Michelangelo Antonioni. Un film Da vedere 1950 con Massimo Girotti, Lucia Bosè, Massimo Rossi, Anita Farra, Rubi D'Alma, Franco Fabrizi. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 1950, durata 110 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 3,50 su 15 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Cronaca di un amore tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

La bellissima e povera Paola ha sposato un ricco industriale. Dopo molti anni ricompare Giulio, suo grande amore. La fiamma non è sopita.. Ha vinto 2 Nastri d'Argento,

Cronaca di un amore è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,50/5
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,33
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Cinema
Trailer
Film d'esordio di Antonioni.

La bellissima e povera Paola ha sposato un ricco industriale. Dopo molti anni ricompare Giulio, suo grande amore. La fiamma non è sopita e la relazione riprende. I due amanti decidono di liberarsi del marito. I drammatici preparativi si rivelano inutili, perché l'uomo muore in un incidente. Proprio quando non ci sarebbero più ostacoli, Giulio è preso dal rimorso e se ne va.

CRONACA DI UN AMORE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
TheFilmClub
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 13 novembre 2013
Luca Scialo

Due amici si ritrovano dopo 7 anni. Lei ha sposato un ingegnere miliardario, lui è uno squattrinato. I due sognavano il grande amore ma la morte accidentale, o presunta tale, di un'amica in comune, fidanzata con l'uomo, li aveva divisi. Ora si vedono come amanti e ad intracciarli questa volta è un uomo: il marito di lei. Quest'ultimo intanto ingaggia un investigatore privato [...] Vai alla recensione »

mercoledì 27 febbraio 2013
fedeleto

Paola e' una donna ricca,che ha sposato un ricco industriale.Quest'ultimo sposato oramai con lei da sette anni si insospettisce non appena vede delle foto vecchie della moglie.Fara' investigare su sua moglie,e il risultato sara' lo scoprire che ella si vede con un uomo di nome Guido dove in gioventu' erano innamorati di nascosto l'uno dell'altra,e si erano separati a causa [...] Vai alla recensione »

mercoledì 25 novembre 2009
Tony71

esordio così così di Antonioni. Protagonista la Borghesia, arida ed egoista.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Mario Gromo
La Stampa

Il nostro cinema è ben vivo. A un primo gruppo di nostri interessanti registi (Camerini, Blasetti) si è poi aggiunto quello di notevoli prime affermazioni del dopoguerra (Rossellini, De Sica, Visconti, Germi), ai quali si sono ancora aggiunti i giovani (De Santis, Castellani, Lattuada). Ora è la volta di giovanissimi, di esordienti che con il loro primo film destano curiosità e interesse, ognuno una [...] Vai alla recensione »

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Una donna e un uomo di modeste condizioni vengono a contatto con l’alta borghesia milanese: lei perché sposa un ricco industriale, lui perché è stato innamorato di lei e ora torna a rivederla per metterla in guardia da certe indagini che la polizia sta facendo sul loro passato. Incontrandosi di nuovo, i due si riamano, ma la donna, nonostante sia quasi furiosamente innamorata, non se la sente di rinunciare [...] Vai alla recensione »

Gian Piero dell'Acqua

Paola, la bella moglie di un industriale milanese, spinge l’amante, Guido, a meditare l’uccisione di suo marito: ma questi muore, vittima di un incidente automobilistico. Il fatto, apparentemente liberatorio, diviene in realtà ragione d’annientamento dell’amore fra i due, e li divide. Primo film a soggetto realizzato da Antonioni, Cronaca d’un amore segnò con chiarezza il distacco dell’autore dai clima [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
domenica 2 agosto 2009
Pino Farinotti

Puntata 23 Michelangelo Antonioni, aveva 8 anni più di Fellini e cominciò all'inizio degli anni Cinquanta, come il riminese. Perché possedeva altre attitudini, minore istinto e creatività di diversa genetica.

winner
premio speciale
Nastri d'Argento
1951
winner
miglior musica
Nastri d'Argento
1951
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati