Entr'Acte

Film 1924 | Grottesco 22 min.

Anno1924
GenereGrottesco
ProduzioneFrancia
Durata22 minuti
Regia diRené Clair
AttoriJean Börlin, Inge Frïss, Francis Picabia, Man Ray, Marcel Duchamp, Erik Satie .
TagDa vedere 1924
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Regia di René Clair. Un film Da vedere 1924 con Jean Börlin, Inge Frïss, Francis Picabia, Man Ray, Marcel Duchamp, Erik Satie. Genere Grottesco - Francia, 1924, durata 22 minuti. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Condividi

Aggiungi Entr'Acte tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un esperimento di 22 minuti. Una serie di sequenze che non hanno una connessione logica.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer
Recensione di Pino Farinotti
Recensione di Pino Farinotti

Un esperimento di 22 minuti. Una serie di sequenze che non hanno una connessione logica. Immagini legate e slegate che vogliono rappresentare, fra le tante interpretazioni, il valore dell'immagine fine a se stessa, staccata, appunto, da ogni contesto narrativo. Il tutto caricato da simboli ed esternazioni visionarie. Ecco le "immagini": una ballerina barbuta, una partita a scacchi interrotta da un getto d'acqua, il personaggio di un cacciatore del Tirolo eliminato dal suo inventore, il funerale di quest'ultimo in un carro trainato da un cammello ripreso prima al rallenty poi accelerato. La bara cade, ne esce il morto-prestigiatore che fa sparire tutti i personaggi. È il manifesto cinematografico del dadaismo. Il contesto è quello della scomposizione: erano gli anni degli esperimenti di Joyce e di Strawinski. I nomi del "cast" sono significativi: grandi artisti dell'avanguardia di allora, celebratissimi, come i "pittori" Picabia (che firmò anche la sceneggiatura), Duchamp e Man Ray, e il compositore Erik Satie. Il giudizio in stelle non avrebbe ragione di essere, è una pura indicazione.

Sei d'accordo con Pino Farinotti?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Nato su una traccia di F. Picabia come "intermezzo" di Relâche ( Riposo ), spettacolo che la Compagnia dei Balletti Svedesi di Rolf de Maré mise in scena al Théâtre des Champs Elysées il 22 novembre 1924, è un film sperimentale, uno dei primi esempi di cinema non narrativo, un divertissement dadaista, una serie di immagini in libertà dallo spazio continuamente frantumato e ricostruito sulla base di assonanze plastiche e figurative. Si può parlare di sequenza soltanto per la parte finale del funerale e dell'inseguimento del carro funebre.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 8 aprile 2015
Dandy

Concepito come intermezzo del balletto "Relàche" di Picabia(che lo sceneggiò)e Satie(che lo musicò),un cortometraggio di influenza surrealista,i cui episodi fanno il verso all'astratto e alla comica,legati fra loro da nessi analogici e casuali.Non al livello di Bunuel,ma assurdo e irriverente quanto basta a renderlo godibile,e documento di un'epoca in cui il cinema [...] Vai alla recensione »

venerdì 23 ottobre 2020
giulio andreetta

Interessante esperimento dadaista firmato René Clair. Il film ha una struttura formale estremamente peculiare, sia per quel che riguarda le immagini che per la celebre colonna-sonora, composta nientemeno che dal grande compositore Erick Satie. La pellicola è un breve cortometraggio che appare, almeno ad un primo sguardo, completamente privo di narrazione.

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati