Decalogo, 7

Un film di Krzysztof Kieslowski. Con Anna Polony, Maja Barelkowska Titolo originale Dekalog, siedem. Drammatico, durata 57 min. - Polonia 1989.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Anna Polony
Anna Polony (79 anni) 21 Gennaio 1939 Interpreta Ewa
Maja Barelkowska
Maja Barelkowska (56 anni) 6 Luglio 1962 Interpreta Majaka
Wladyslaw Kowalski
Boguslaw Linda
Boguslaw Linda   Interpreta Wojtek
Katarzyna Piwowarczyk
Katarzyna Piwowarczyk   Interpreta Ania
Majka è una studentessa che vive coi genitori. Ewa, sua madre, si occupa oltre che di lei anche della figlia di Majka e fa credere alla piccina di essere la vera madre.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
    * * * - -

Majka è una studentessa che vive coi genitori. Ewa, sua madre, si occupa oltre che di lei anche della figlia di Majka e fa credere alla piccina di essere la vera madre. Ecco che un giorno Majka fugge con la piccola e le rivela la verità. Insieme vanno dal vero padre della piccola che è un professore. Sebbene sia il più debole tra gli episodi del Decalogo è comunque una buona espressione dei sentimenti femminili.

Stampa in PDF

Premi e nomination Decalogo, 7 MYmovies
* * * * -

Si puo' rubare cio' che e' nostro?

venerdì 27 gennaio 2012 di fedeleto

Kieslowski oramai immerso nel suo lavoro nel decalogo e' ad un passo dal compimento ,e proseguendo il suo progetto dei comandamenti ,dirige il settimo capitolo ispirato ovviamente al settimo comandamento ovvero:NON RUBARE.Majka in giovane eta' ha avuto una figlia  ,e immersa nella fragilita' piu' profonda a sua figlia verra' fatto credere che in realta' sia la nonna sua madre.Majka dopo alcuni anni decide di riprendersi cio' che e' suo e decide di fuggire continua »

* * * - -

Non rubare ciò a cui hai rinunciato.

venerdì 15 aprile 2011 di Dandy

La domanda cruciale di questo episodio è "si può rubare ciò che ci appartiene?".Paradossalmente,Majka commette il furto della sua stessa figlia,avuta da adolescente col suo professore,e cresciuta dalla madre di Majka come sua,per evitare scandali.Ora ci ripensa e la rivuole con sè.Ma le cose non andranno come ha previsto.Un dramma familiare affrontato con sensibilità e spirito umanitario,piuttosto convenzionale,se si esclude il finale non conciliante.Il continua »

Maja Barelkowska alla madre Anna Polony, che per evitare lo scandalo ha fatto passare la figlia che la ragazza aveva partorito a sedici anni come sua
Mi hai rubato la figlia, il mio essere madre, e l'amore. Mi hai rubato me stessa...
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Maja Barelkowska alla madre Anna Polony, che per evitare lo scandalo ha fatto passare la figlia che la ragazza aveva partorito a sedici anni come sua
Mi hai rubato la figlia, il mio essere madre, e l'amore. Mi hai rubato me stessa...
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Maja Barelkowska rapisce la figlia Katarzyna Piwowarczyk, allevata dalla nonna Anna Polony come se fosse figlia sua
Si può rubare quello che è nostro?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Decalogo, 7 oppure Aggiungi una frase
Decalogo, 7 | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | fedeleto
  2° | dandy
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità