Il silenzio dopo lo sparo

Un film di Volker Schlöndorff. Con Nadja Uhl, Bibiana Beglau, Richard Kropf, Martin Wuttke Titolo originale Die Stille nach dem Schuß. Drammatico, b/n durata 104 min. - Germania 2000.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Nadja Uhl
Nadja Uhl (46 anni) 23 Maggio 1972 Interpreta Tatjana
Bibiana Beglau
Bibiana Beglau (47 anni) 8 Luglio 1971 Interpreta Rita
Richard Kropf
Martin Wuttke
Martin Wuttke (56 anni) 8 Febbraio 1962 Interpreta Hull
Rita, una donna dal carattere forte e ribelle, in passato ha fatto parte della RAF, organizzazione terroristica attiva in Germania negli anni '70.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Un'ex terrorista tedesca perseguitata dal suo passato
Caterina Chimenti     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING
Locandina Il silenzio dopo lo sparo

Rita, una donna dal carattere forte e ribelle, in passato ha fatto parte della RAF, organizzazione terroristica attiva in Germania negli anni '70. Rifugiatasi nell'allora Repubblica Democratica Tedesca, ha cercato di lasciarsi alle spalle il passato, ricostruendosi una vita all'apparenza normale nell' "altro mondo" che sognava: qui trova l'amore e diventa amica di Tatjana, una donna che invece sogna di andare a vivere oltre il Muro, nella Germania Ovest. Ma proprio la riunificazione delle due Germanie segnerà la fine di tutto questo: Rita, braccata ancora una volta, dovrà infine fare i conti con il suo passato. Il film è stato presentato alla Berlinale 2002, dove le due attrici protagoniste sono state premiate con l'Orso d'Argento.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
IL SILENZIO DOPO LO SPARO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
TheFilmClub
-
-
iTunes
-
-
-
-
Premi e nomination Il silenzio dopo lo sparo

premi
nomination
Festival di Berlino
1
0
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Il silenzio dopo lo sparo adesso. »

di Fabrizio Liberti Ciak

Volker Schlondorff, dopo alcuni anni di riflessione, torna sui corpi e sui luoghi del terrorismo tedesco, tracciando il percorso della diaspora di una terrorista dal suo arrivo in città per partecipare alla lotta armata, sino al tragico epilogo post-crollo del Muro. Il regista non si assegna il ruolo di giudice, ma attraverso una storia vera romanzata mostra lo sbriciolamento di un’utopia rosso sangue e le profonde contraddizioni di coloro che contribuirono a crearla. Il sapore che resta nello spettatore è quello amaro di scoprire che tutto ciò che rimane di quelle vicende è un cumulo di vite buttate nella spazzatura: innanzitutto quelle delle vittime del terrorismo e poi anche quelle dei carnefici, vite allo sbando sfruttate dai servizi segreti di mezzo mondo e in fondo intrise anche loro di quella morale borghese e imperialista contro cui credevano di lottare. »

Il silenzio dopo lo sparo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Rassegna stampa
Fabrizio Liberti
Festival di Berlino (2)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità