Il terrore corre sul filo

Acquista su Ibs.it   Dvd Il terrore corre sul filo   Blu-Ray Il terrore corre sul filo  
Un film di Anatole Litvak. Con Barbara Stanwyck, Burt Lancaster, Tina De Mola Titolo originale Sorry, Wrong Number. Giallo, Ratings: Kids+13, b/n durata 89 min. - USA 1948. MYMONETRO Il terrore corre sul filo * * * 1/2 - valutazione media: 3,75 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,75/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
Andrea Carlo Cappi     * * * * -
Locandina Il terrore corre sul filo

Leona Cotterell, figlia di un industriale farmaceutico, soffre di una malattia psicosomatica che la costringe a letto. Sola nella sua grande casa, cerca di telefonare al marito Henry Stevenson, l'uomo che per capriccio ha strappato a un'amica, trasformandolo da umile commesso in vicepresidente dell'industria Cotterell. Ma, per un errore del centralino, ascolta invece una conversazione tra due individui che progettano un delitto per quella sera alle undici e un quarto. Ignorata dalla polizia, senza nessuno a cui rivolgersi in città, Leona tenta di ricostruire i movimenti del marito attraverso una serie di chiamate. Scopre che l'ex fidanzata di Henry, ora sposata a un poliziotto, ha cercato di avvertirlo che sono in corso indagini su di lui, su un certo Evans e su una misteriosa vecchia casa sulla spiaggia. Mentre Leona capisce di essere la vittima designata del delitto, una telefonata del signor Evans chiarisce ogni dubbio: tentando di fare soldi per liberarsi del giogo econimico della moglie, Henry si è messo nei guai con un'organizzazione criminale. Per uscirne, ha stipulato un patto che prevede la morte di Leona. Ma nel frattempo sono arrivate le undici e un quarto... Incastro di flashback uniti dall'ossessiva presenza del telefono, il film copre quasi puntualmente l'arco di novanta minuti in cui si svolge la trama. Nella sceneggiatura, l'autrice Lucille Fletcher sfrutta appieno la possibilità di abbinare immagini al proprio testo radiofonico: prendono vita non solo le sequenze retrospettive, ma anche gli ambienti che fanno da sfondo al disperato scambio di chiamate. La storia, venata di amara ironia, racconta di come una serie di messaggi vengano trascurati o fraintesi. L'impossibilità di comunicare resta il motore di un meccanismo che produce angoscia. Anche se fin dalle prime inquadrature la protagonista appare insopportabile (Barbara Stanwick è perfetta in parti di questo genere), alla fine lo spettatore non può fare a meno di identificarsi con lei, trascinato da un crescendo di suspense abilmente orchestrato.

Stampa in PDF

Premi e nomination Il terrore corre sul filo MYmovies
Premi e nomination Il terrore corre sul filo

premi
nomination
Premio Oscar
0
1
* * * * -

Un gioiello sempreverde

mercoledì 24 agosto 2011 di johngarfield

Il film è tratto da un famoso radiodramma di Lucille Fletcher, dove la protagonista era Agnes Moorehead. Il programma riscosse un grande successo e la Paramount decise di acquistarne i diritti. Il dramma durava mezz’ora e lo Studio le chiese di scrivere l’adattamento e ampliare la durata ad 80 minuti. Il dramma era un quasi monologo della Moorehead e la Fletcher si vide costretta a inventarsi i personaggi che nel dramma erano solo citati. Ma il risultato è egregio. Lancaster continua »

* * * * -

Un thriller superlativo

giovedì 3 agosto 2017 di matteobettini15gennaio

'Il terrore corre sul filo', 'Sorry, wrong number' il titolo originale, è un film tutto da godere. E' perfetto, cioè, per chi adora spaventarsi. Ad avvalorare quanto ho appena scritto interviene un'affermazione della attrice protagonista, la bravissima Barbara Stanwick (o 'Missy', nomignolo con cui era conosciuta nell'ambiente cinematografico, o ancora "la più brava attrice che non vinse mai un Oscar". con cui era conosciuta continua »

* * * * -

Un thriller superlativo

giovedì 3 agosto 2017 di matteobettini15gennaio

'Il terrore corre sul filo', 'Sorry, wrong number' il titolo originale, è un film tutto da godere. E' perfetto, cioè, per chi adora spaventarsi. Ad avvalorare quanto ho appena scritto interviene un'affermazione della attrice protagonista, la bravissima Barbara Stanwick (o 'Missy', nomignolo con cui era conosciuta nell'ambiente cinematografico). La quale ebbe a sostenere che i suoi capelli divennero prematuramente grigi proprio in conseguenza continua »

* * * - -

Telefoni bianchi

domenica 12 dicembre 2010 di irontato

Visto nell'epoca dei telefoni tascabili ad un primo impatto questo film fatto di cornette bianche,di spinotti e centraliniste sembra lontano e quasi surreale ma basta avere un pò di pazienza e ci si accorge  che non ha perso niente della suspence  originale e anzi la difficoltà nel comunicare e nel rintracciare i vari personaggi per mettere insieme i pezzi del puzzle mettono ancora più ansia ai giorni nostri in cui tutti siamo abituati ad essere reperibili in continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Il terrore corre sul filo adesso. »
Shop

DVD | Il terrore corre sul filo

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 23 giugno 2010

Cover Dvd Il terrore corre sul filo A partire da mercoledì 23 giugno 2010 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il terrore corre sul filo di Anatole Litvak con Barbara Stanwyck, Burt Lancaster, Tina De Mola. Distribuito da Record Service. Su internet Il terrore corre sul filo è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,75 €
Aquista on line il dvd del film Il terrore corre sul filo

di Pietro Bianchi

Il terrore corre sul filo è firmato dal responsabile de La fossa dei serpenti, il lituano Anatolio Litvak. Ne è protagonista Barbara Stanwyck, l'unica "vecchia" di Hollywood che non ci faccia rimpiangere le attrici più giovani, al fisico e al morale. Cara Barbara! E' nostra coetanea, anno più anno meno, e, salvo il marito, quel povero Bob Taylor, non ci sentiamo di rimproverarle proprio nulla. Ne Il terrore corre sul filo, Barbara è strangolata da un mascalzone inguantato, e mai delitto fu cosí privo di senso. »

Il terrore corre sul filo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | matteobettini15gennaio
  2° | johngarfield
  3° | matteobettini15gennaio
  4° | irontato
Premio Oscar (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedì 16 settembre
Freaky
mercoledì 15 settembre
100% Lupo
Adam
martedì 14 settembre
Black Widow
giovedì 9 settembre
Rifkin's Festival
Corpus Christi
Morrison
mercoledì 8 settembre
Il cattivo poeta
Il sacro male
martedì 31 agosto
Amazing Grace
giovedì 26 agosto
The Conjuring - Per ordine del dia...
mercoledì 25 agosto
Crudelia
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità