Insalata russa

Un film di Youri Mamine. Con Agnès Soral, Sergey Dreyden, Viktor Mikhaylov, Nina Usatova, Kira Kreylis-Petrova, Natalia Ipatova Titolo originale Salades russes. Commedia, durata 100 min. - Francia, Russia 1994.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Agnès Soral Sergey Dreyden Viktor Mikhaylov
Viktor Mikhaylov (67 anni) 4 Luglio 1951 Interpreta Gorokhov
Nina Usatova Kira Kreylis-Petrova
Kira Kreylis-Petrova (87 anni) 1 Luglio 1931 Interpreta Suocera di Gorokhov
Natalia Ipatova
Natalia Ipatova   Interpreta La figlia di Gorokhov
Film di grande successo in Russia. Una allegra commedia sulla scoperta, in chiave fantastica, dell'Europa occidentale da parte di un russo.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
    * * * - -

Film di grande successo in Russia. Una allegra commedia sulla scoperta, in chiave fantastica, dell'Europa occidentale da parte di un russo. Tchijov vive a San Pietroburgo ed è musicista. Trasloca in una camera già appartenuta a una vecchietta deceduta. Attraverso un passaggio segreto si ritrova a Parigi dove incontra Nicole. Nasce l'amore. Originale e divertente.

Stampa in PDF

Premi e nomination Insalata russa MYmovies
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Insalata russa adesso. »

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Mica male l’idea di partenza di Insalata russa, di Jurij Mamin: dalla finestra di un appartamento di San Pietroburgo si gode un panorama davvero particolare, Parigi! Nella Russia postcomunista le file sono interminabili e i palazzi sbrecciati, mentre le strade lerce vengono percorse da bande di ubriaconi e violenti: si vorrebbe scappare, farla finita con una realtà che continua ad apparire senza futuro, Sogno impossibile, ma non per tutti. A casa di Gorokhov, traffichino di mezza lacca circondato da familiari brutti, cattivi e anche un po’ sporchi, c’è un pertugio magico, che si apre nella stanza fino a poco tempo prima abitata da una vecchina. »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Fino a ieri un muro ci separava. Oggi un altro muro collega magicamente e provvisoriamente i nostri due mondi: basta attraversare una certa finestra, e da San Pietroburgo cuore della Russia ci si ritrova a Parigi in vista della Tour Eiffel. Da questa ipotesi, che sta un po’ nella Storia e un po’ nella favola, parte Insalata russa, film non riuscito ma ricco di idee e invenzioni visive. Insieme con Arkadi Tigai (cosceneggiatone), Jurij Mamin (regista e sceneggiatore) apre appunto una “finestra” sul luogo oscuro, sul non-luogo dove stava fino all’89 il fantasma dell’Altro, del Grande Nemico nella cui immagine rovesciata l’Occidente trovava una conferma paradossale della propria identità. »

Insalata russa | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Rassegna stampa
Luigi Paini
Roberto Escobar
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità