Advertisement
Taormina 66 presenta in Concorso The Alien e The Cloud in Her Room

Altri due film in competizione nella quinta giornata del festival siciliano. Ad affiancarli due documentari e un film dalla sezione Indieuropea. RICHIEDI L'ACCREDITO E PRENOTA SUBITO I TUOI POSTI »

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
giovedì 16 luglio 2020 - Festival

Quinto giorno per la 66esima edizione del Taormina Film Fest, disponibile interamente in streaming su MYmovies con un solo abbonamento da €9,90. Per il Concorso è il momento di The Cloud in Her Room, film cinese già vincitore del Rotterdam Film Festival, e dell'iraniano The Alien di Nader Saeivar, affiancati, come ci spiegano Leo Gullotta e il co-direttore Francesco Calogero, da due documentari, El cielo sobre Riace (in anteprima mondiale) e White Riot e da un particolarissimo film dalla sezione Indieuropea, Not to be Unpleasant, but we Need Have a Serious Talk.

I FILM - DAY 5

- EL CIELO SOMBRE RIACE (disponibile fino alle 14.30)
Damián viaggia in Italia alla scoperta di Riace, la città dei suoi nonni, che attualmente offre un tetto ai rifugiati che arrivano dall'Africa e dal Medio Oriente. Questo grazie all'instancabile lavoro del suo sindaco, Mimmo Lucano, cuIlmeteo.itgino di Damián. Attraverso la quotidianità della sua famiglia calabrese, Damián ci farà assistere al dramma degli immigrati africani, che cercano come possono di raggiungere l'Europa.

- NOT TO BE UNPLEASANT, BUT WE NEED TO HAVE A SERIOUS TALK (disponibile fino alle 15.30)
Aris è un impenitente donnaiolo. Un giorno scopre di aver trasmesso per via sessuale alle sue amanti un virus letale, che ucciderebbe però solo loro. Lui rappresenta l'unica speranza per trovare un vaccino ma è necessario che rintracci la prima ragazza a cui l'ha trasmesso.

- WHITE RIOT (disponibile fino alle 17.30)
Che tipo di resistenza democratica possono offrire i giovani in tempi di crescente razzismo? La cineasta, che da giovane si è trovata di fronte a forme di razzismo, racconta la forza del movimento "Rock contro il razzismo" a Londra a metà degli anni '70. Un movimento incarnato dalla musica di The Clash, Steel Pulse e X-Ray Spex.

- THE ALIEN (disponibile fino alle 19.00)
In una città dell’Iran due misteriosi uomini parcheggiano l’auto ogni giorno nello stesso posto e sostano lì per ore. Le persone del posto cominciano ad insospettirsi per questo strano atteggiamento, temendo si possa trattare di sorveglianza dello Stato. Inizia a serpeggiare tra la gente un sospetto per Bakhtiar, un insegnante curdo, da poco arrivato nel quartiere. La pressione cresce su di lui affinché lasci il quartiere.

- THE CLOUD IN HER ROOM (disponibile fino alle 21.30)
In occasione dei festeggiamenti per il nuovo anno cinese, Muzi torna nella città natale di Hangzhou e si stabilisce nel vecchio appartamento di famiglia, nel frattempo abbandonato da tutti. Il padre si è rifatto una vita con la seconda moglie e una figlia piccola, mentre la madre vive sola in compagnia di un fidanzato tedesco. La ragazza, 22 anni, si trova al confine tra due età in un luogo che non riconosce più a causa dei rapidi cambiamenti della città. Dai ricordi di una relazione già conclusa fino ai nuovi incontri in un bar, Muzi mette insieme pezzi del passato sperando che indichino una traccia verso il futuro.

 


SCOPRI TUTTI I FILM DEL FESTIVAL
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati