Advertisement
Cinque grandi donne del piccolo schermo

Un viaggio attraverso le serie tv tinte di rosa.
di Mattia Nicoletti

Un 8 marzo sui tacchi di Jimmy Choo. O su quelli di Manolo Blahnik

venerdì 6 marzo 2009 - Televisione

Un 8 marzo sui tacchi di Jimmy Choo. O su quelli di Manolo Blahnik
Per Carrie Bradshaw & Co. tutto l'anno dovrebbe essere dedicato alle donne, tutto l'anno potrebbe essere dedicato a se stesse, tutto l'anno potrebbe essere trascorso a dimostrare che un orologio di Tiffany, o una borsa di Chanel, non sono un vezzo femminile ma un orgoglioso manifesto di un modo di essere personale.
Sex and The City è il simbolo delle serie televisive in rosa, ed è un precursore della tendenza attuale a considerare ormai la donna il 'sesso forte', quella che lavora, che è in carriera, che è anche madre ma che a volte ama stare da sola. La televisione ormai ci ha abituati a vedere donne manager, donne presidenti, donne detective, donne tecnologiche, donne chirurgo, donne avvocato, donne capo famiglia... che alla fine sono semplicemente donne. Energia da vendere, determinazione, ma anche femminilità e fragilità. Dovendo parlare qui di televisione, non ci piaceva elencare le serie dedicate alle donne o che hanno una donna come protagonista, e abbiamo voluto così scegliere 5 personaggi che in qualche modo il segno lo hanno lasciato.

Carrie Bradshaw - Sex and The City
Non potevamo che cominciare da lei. Newyorkese, affascinante ma non la classica bellezza, non alta se non indossa i tacchi, nei primi anni 2000 è senza ombra di dubbio la più amata dal pubblico femminile. Alter ego della scrittrice Candace Bushnell (Le iniziali lo dimostrano) che le ha dato vita, Carrie è una columnist del New York Star dove scrive delle avventure amorose e sessuali di alcune amiche fra i 30 e i 40 anni. È l'amicizia che per lei conta più di ogni cosa. E infatti non passa giorno che lei Miranda, Charlotte, Samantha, non si incontrino per ridere, scherzare, fare shopping, confessarsi. L'amore nella sua vita è presente ma si esterna totalmente solo nell'episodio cinematografico finale. Niente da dire, la rivoluzione sessuale femminile del nuovo millennio è iniziata con lei.

Addison Montgomery - Grey's Anatomy/Private Practice
Entrata in scena a serie già iniziata, un tempo sposata con il Dott. Shepherd (Patrick Dempsey) dal quale si è allontanata per averlo tradito con il suo migliore amico, Addison Montgomery è una che sa il fatto suo. Bella presenza, due occhi meravigliosi, fascino da vendere, Addison è un affermato chirurgo neonatale che ha un'idea ben precisa della maternità. Lei, Meredith se la mangia, perchè anche con qualche fragilità sa sempre quando è il momento di prendere le decisioni. Come quando decide di abbandonare il Seattle Grace Hospital per la piccola clinica dell'amica Naomi nei dintorni di Los Angeles. Vorrebbe forse un figlio ma con gli uomini non è sempre così fortunata. Addison è una donna in carriera con un'immensa sensibilità, e soprattutto con un'incredibile autoironia.

Chloe O'Brian - 24
È una nerd a tutti gli effetti. Anzi non lo è assolutamente. Chloe domina la tecnologia, le reti, i satelliti come nessun altro nel mondo della televisione. Senza di lei Jack Bauer non sarebbe nessuno, e il mitico CTU i terroristi non li vedrebbe nemmeno da lontano. Bellezza strana (a volte è bruttina, a volte ha grande fascino), timida, riservata, leale, Chloe non fa mai una mossa in più di quello che dovrebbe. Un ex-marito che alla fine lavora con lei (Morris) è la sola violazione della privacy di una donna integra, corretta, che sa quando vale la pena violare le regole in nome dell'amicizia e degli Stati Uniti d'America. Una grande donna che non ostenta mai la sua intelligenza.

Ally McBeal - Ally McBeal
Allo studio legale Cage & Fish, una come Ally rallegra le giornate. Prototipo della donna in carriera sempre in cerca dell'amore, la sbadataggine, l'impegno, l'ironia e la testardaggine sono le sue caratteristiche principali. Il suo alternare luoghi come il bar e l'ufficio, per non parlare delle visioni del bambino che balla sulle note di "Hooked on a feeling" di Vonda Shephard, fanno di lei una donna inquieta, non sempre soddisfatta, ma che si rialza sempre perchè la speranza di sorridere e di vedere la vita con ottimismo non muore mai.

Nora Walker - Brothers and Sisters
Alla morte del marito il mondo le era crollato addosso. 5 figli adulti da seguire, problemi finanziari, un'azienda da risanare, Nora Walker di problemi ne aveva molti. Eppure oggi il ruolo di capo famiglia le sta alla perfezione. Solo lei infatti riesce a radunare figli e parenti sotto lo stesso tetto, anche quando ci sono screzi e litigi. Solo lei riesce a dire cose durissime a Justin, dipendente dalla droga, per il suo bene. Solo lei riesce ad accettare in famiglia, una figlia che il marito aveva avuto fuori dal matrimonio. Nora è il collante dei Walker e ha più forza di tutti quelli che le stanno di fianco. Nora è l'anima di Brothers and Sisters e del nuovo nucleo famigliare americano.

Gallery


Sarah Jessica Parker (57 anni) 25 marzo 1965, Nelsonville (Ohio - USA) - Ariete. Interpreta Carrie Bradshaw (94 episodi) nel film di Allen Coulter, Michael Patrick King, Michael Engler, Michael Spiller, Alan Taylor, Charles McDougall, David Frankel, John David Coles, Nicole Holofcener, Allison Anders, Timothy Van Patten, Susan Seidelman, Daniel Algrant, Pam Thomas, Darren Star, Michael Sex and the City.
Carrie Bradshaw - Sex and The City
Kate Walsh (Kathleen Erin Walsh) (55 anni) 13 ottobre 1967, San José (California - USA) - Bilancia. Interpreta Il dottor Addison Montgomery-Shepherd nel film di Peter Horton, Tony Goldwyn, Adam Davidson (II), John David Coles, Scott Brazil, Darnell Martin, Sarah Pia Anderson, Wendey Stanzler Grey's Anatomy.
Addison Montgomery - Grey's Anatomy/Private Practice
Mary Lynn Rajskub (51 anni) 22 giugno 1971, Detroit (Michigan - USA) - Cancro. Interpreta Chloe O'Brian nel film di Jon Cassar, Brad Turner, Bryan Spicer, Stephen Hopkins 24.
Chloe O'Brian - 24
Calista Flockhart (Calista Kay Flockhart) (58 anni) 11 novembre 1964, Freeport (Illinois - USA) - Scorpione. Nel film di Dennie Gordon, Arlene Sanford, Sandy Smolan Ally McBeal.
Ally McBeal - Ally McBeal
Sally Field (76 anni) 6 novembre 1946, Pasadena (California - USA) - Scorpione. Interpreta Nora Walker nel film di Ken Olin, Matt Shakman, Tucker Gates, Allison Liddi, Frederick E.O. Toye, Lawrence Trilling, Michael Lange, David Petrarca, Sandy Smolan, Michael Schultz, Gloria Muzio, David Paymer Brothers & Sisters.
Nora Walker - Brothers and Sisters

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati