Fottute!

Film 2017 | Commedia +13 90 min.

Titolo originaleSnatched
Anno2017
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata90 minuti
Regia diJonathan Levine
AttoriAmy Schumer, Goldie Hawn, Joan Cusack, Ike Barinholtz, Wanda Sykes, Christopher Meloni Randall Park, Óscar Jaenada, Tom Bateman, Colin Quinn.
Uscitagiovedì 7 settembre 2017
Distribuzione20th Century Fox
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Regia di Jonathan Levine. Un film con Amy Schumer, Goldie Hawn, Joan Cusack, Ike Barinholtz, Wanda Sykes, Christopher Meloni. Cast completo Titolo originale: Snatched. Genere Commedia - USA, 2017, durata 90 minuti. Uscita cinema giovedì 7 settembre 2017 distribuito da 20th Century Fox. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Condividi

Aggiungi
Fottute!
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Madre e figlia ritrovano il loro rapporto in una vacanza avventurosa. In Italia al Box Office Fottute! ha incassato 114 mila euro .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Schumer debordante e Hawn sprecata: si ride a sprazzi, ma resta pochissimo.
Recensione di Emanuele Sacchi
venerdì 8 settembre 2017
Recensione di Emanuele Sacchi
venerdì 8 settembre 2017

Emily viene lasciata dal fidanzato e perde il lavoro: la sua vacanza in Ecuador diviene una missione per rigenerarsi, ma il secondo biglietto è non rimborsabile e non vuole venire nessuno. Emily invita la madre, che, dopo qualche titubanza, accetta. In Ecuador le avventure non mancheranno. Il senso di Fottute! (ma mai come in questo caso si preferisce ricorrere al titolo originale, Snatched) sta paradossalmente in scene che non sono concepite per strappare risate. La malinconica sequenza in cui Emily/Schumer è sedotta da un bellimbusto locale - la ragazza sembra capire l'inganno, in fondo, ma preferisce fingere in ogni modo di vivere un sogno - e soprattutto l'album di famiglia costellato di istantanee di una giovane Goldie Hawn, il cui ritorno sulle scene da protagonista dopo 15 anni sembra costituire il primum movens dell'intera operazione diretta da Jonathan Levine (50/50).

Un pretesto disatteso, però, visto che la sceneggiatura lascia pochissimo spazio di manovra alla Hawn, costantemente oscurata da una Schumer invadente, spesso monocorde e pericolosamente vicina alla fossilizzazione sulla consueta maschera della ragazza debordante e triviale, qui affetta da un esibizionismo che nasconde l'incapacità di accettarsi per ciò che si è.

Gli sprazzi di nostalgia e di quel che resta di affetto e umanità nell'era del vanesio rappresentano gli elementi che spingono a essere accondiscendenti con Fottute!. Insieme a qualche personaggio minore riuscito, come il fratello nerd che conosce tutto Il trono di spade e la lingua dei Klingon. Ma è davvero troppo poco per salvare un lavoro disastroso da un punto di vista narrativo: pretesti posticci, distribuzione diseguale dei vari segmenti e assoluta mancanza di interesse per un plot spinto faticosamente a destinazione. Con l'aggravante a livello di regia di ralenti o montaggi ovvi, inserti dissonanti che stupiscono, alla luce delle prove precedenti di Levi. L'unico dato certo è che gli uomini nel loro complesso escono piuttosto malconci dalla cura Schumer-Levine, ma la denuncia della limitata visione del mondo al maschile diverte, sin dal discorso con cui il motociclista rocker molla Emily. Tante le occasioni mancate di essere un film migliore: qualche battuta valida rimane e il livello di turpiloquio è inferiore alle attese, ma difficilmente di Fottute! rimarrà qualcosa dopo la visione.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 25 settembre 2017
Stramonio70

Sia in America che qui da noi questo film è stato snobbato dal pubblico e massacrato dalla critica (IMBD gli dà appena un 4.2 di valutazione). Ebbene dopo averlo visto devo dire che non è poi così brutto né tantomeno noioso. Alcune gag divertenti ci sono (la Schumer che viene mollata dal fidanzato, che si lava le parti intime nel lavandino di un ristorante, che torna [...] Vai alla recensione »

lunedì 16 ottobre 2017
Liuk!

Plastic Hawn e la Schumer recitano le sboccate ed inutili protagoniste di una pellicola senza capo nè coda, una nefandezza per occhi e orecchie. Non spreco ulteriore tempo. Vedete voi...

giovedì 21 settembre 2017
ilbonino

abbiamo penso i migliori doppiatori del mondo...ma probabilmente anche i peggiori traduttori di titoli dell'universo

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati