Alta Infedeltà

Acquista su Ibs.it   Dvd Alta Infedeltà   Blu-Ray Alta Infedeltà  
Un film di Claudio Insegno. Con Pino Insegno, Claudio Insegno, Biagio Izzo, Justine Mattera, Marta Altinier.
continua»
Commedia, durata 100 min. - Italia 2010. - Mediaplex Italia uscita venerdì 26 febbraio 2010. MYMONETRO Alta Infedeltà 1/2 - - - - valutazione media: 0,99 su 26 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente no!
0,99/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari 1/2 - - - -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * - - - -
   
   
   
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Commedia degli equivoci tratta dall'omonima pièce teatrale dei fratelli Insegno
Marzia Gandolfi     1/2 - - - -

Filippo è un uomo sposato col vizio delle donne e delle menzogne. Legato a Magda senza amore e dentro una villa borghese alle porte di Roma, l'uomo è alle prese con una nuova e biondissima amante, che ignora il suo stato civile e ha appena acquistato la casa di fronte alla sua. Allarmato chiede aiuto a Giorgio, consigliere riluttante e amico arrendevole, che da sempre e suo malgrado gli risolve problemi e lo solleva da situazioni scomode. Questa volta però le cose sembrano mettersi male per Filippo e le sue bugie ben edificate crollano sotto i colpi assestati da una messe sconcertante di personaggi in cerca di un amante, una figlia, una fidanzata, un incendio, una bottiglia di whisky, un pollo arrosto. Tra corse a perdifiato, ingressi (in scena) trafelati, cene bruciate e crisi d'isteria collettiva, Filippo e signora ritroveranno, ciascuno a suo modo, la via della camera da letto.
Tratto dall'omonima pièce teatrale dei fratelli Insegno, Alta infedeltà lascia le tavole del palcoscenico per irrigidirsi nella sua didascalica versione cinematografica. Carlo e Pino debuttano alla regia e dirigono una commedia degli equivoci che frulla melodrammi esistenziali, situazioni surreali, ironie, tradimenti e provocazioni, senza che ciò si traduca in un'identità o un'impressione di coerenza.
Se l'intento della premiata ditta Insegno era quella di evadere dai confini della teatralità, l'intenzione fallisce miseramente. Alta infedeltà denuncia le sue origini e l'evidente impianto teatrale, scegliendo, come palcoscenico dell'irrinunciabile struttura a "numeri" e siparietti, una villa e un divano "by Natuzzi" (product placement e strumento promozionale all'interno del film). Su quello stesso divano, sollevato, traslocato, disposto e nuovamente rimosso, crollano sfiniti i tanti personaggi e collassa la commedia senza possibilità di recupero. Gli autori cercano di tenere tutto e tutti in campo con una regia macchinosa, dimenticando che le arguzie e i paradossi del comico risaltano meglio nella semplicità e nella linearità. Il precario equilibrio della commedia si sfalda definitivamente nel gioco di attori, dove Pino Insegno vede il proprio primato insidiato da altri mattatori poco propensi al ruolo di spalla: Claudio Insegno con il suo amico mite e "azzeccagarbugli" (per la sua capacità di scamparlo dai guai) e Biagio Izzo che entra con abilità avveduta a metà del film per condirlo con sapori partenopei, con l'unica gag a oltranza e con sgrammaticature del parlato che si vorrebbero esilaranti.
Non aiutano a ridurre il disequilibrio delle parti in commedia le protagoniste femminili, che più dei colleghi sembrano ignorare che quello che funziona sul palcoscenico diventa inutile o addirittura dannoso di fronte alla macchina da presa. Lo stile marcato e insistito delle attrici, combinato alle espressioni forzate e a ogni possibile clichè degli attori, rendono il film insostenibile e banalizzano un mezzo d'espressione troppo ricco per lasciarlo ai narratori di storie.

Premi e nomination Alta Infedeltà MYmovies
il MORANDINI
Incassi Alta Infedeltà
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
60%
No
40%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Greta e Alberto
Greta: "Alby?... te l'ha mai detto nessuno che sei bellissimo?"
Alberto: "No..."
Greta: "E ci credo!!!..."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
JUSTINE MATTERA
Ma una 'camera da letto' senza un letto è una 'camera da' e basta!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Usa il cervello, è questo che ci distingue dalle lenticchie!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Alta Infedeltà

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 13 luglio 2010

Cover Dvd Alta Infedeltà A partire da martedì 13 luglio 2010 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Alta Infedeltà di Claudio Insegno con Pino Insegno, Claudio Insegno, Marta Altinier, Biagio Izzo. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet Alta infedeltà è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 5,99 €
Prezzo di listino: 7,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Alta Infedeltà

Insegno si dà da fare ma non fa ridere

di Maurizio Cabona Il Giornale

La pochade è parigina: già a Lione l'inventiva adulterina cala. Figurarsi fuori Roma, specie se si sceglie il tono da avanspettacolo, quello che soffoca la storiella di corna di Claudio e Pino Insegno e che dal teatro è passata al cinema col titolo Alta infedeltà. Per finanziarsi con ogni possibile pubblicità, i due Insegno spostano un divano-conteso fra moglie e amante- di qua e di là, aprono il frigorifero solo per inquadrare un'etichetta d'acqua minerale e soprattutto si agitano, straparlano, fanno smorfie. »

"Alta infedeltà", farsa sofisticata

di Francesco Alò Il Messaggero

Avreste mai pensato di vedere in un film Biagio Izzo e Marco Messeri correre mano nella mano in un bosco teneramente innamorati? È l'incontro di questi due corpi attoriali distanti anni luce (Izzo reduce da Pieraccioni, Messeri da Virzì) l'asso nella manica della farsa sofisticata Alta infedeltà, scritta, diretta e interpretata da Claudio Insegno, fratello di Pino e figlio dei maestri delle entrate e uscite. Da Blake Edwards a Billy Wilder. In un complesso residenziale fuori città, il macho Filippo (Pino Insegno) deve nascondere alla moglie Magda (Marta Altiner) l'amante Giuly (Justine Mattera, senza voce) grazie alle coperture acrobatiche dell'amico Giorgio (Claudio Insegno). »

Gag e equivoci non bastano per ridere

di Roberto Nepoti La Repubblica

Se mai esistesse un Oscar per la commedia più sciapa dell' anno, difficilmente sfuggirebbe a questo film dei fratelli Pino e Claudio Insegno, adattamento dell' omonimo testo teatrale messo in scena nel 2005 al Teatro Vittoria di Roma. Filippo, donnaiolo sposato, ha l' idea di vivere due ménage in condominio: poiché la sua giovane amante è andata ad abitare nella villetta adiacente a quella di lui & consorte, si spartirà a turno tra le due donne. Strategico, il suo migliore amico dovrà fingersi il compagno della nuova vicina. »

Gli Insegno Brothers bravi negli equivoci

di Alessandra Levantesi La Stampa

Guarda chi si rivede! Il teatro boulevardier, che da un secolo è dato per morto e invece continua a sopravvivere. Anche se i vizietti privati che detto teatro metteva alla berlina - affinché il pubblico borghese destinatario dello spettacolo potesse ridere di se stesso esorcizzandoli - non sono più considerati vizietti, né tantomeno rimangono segreti. Oggi nessuno si scandalizza più di nulla; e figuriamoci se, come nel caso di Alta infedeltà, è solo questione di corna. Così, cancellato ogni eventuale aspetto di satira sociale, nella pochade che i fratelli Insegno hanno tradotto dal palcoscenico allo schermo, a restare in piedi è il semplice meccanismo del gioco degli equivoci nella cornice televisiva di un paio di villette residenziali del Viterbese. »

Alta Infedeltà | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 26 febbraio 2010
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità