Il terribile inganno

Film 2021 | Documentario 106 min.

Regia di Maria Arena. Un film Genere Documentario - Italia, 2021, durata 106 minuti.

Condividi

Aggiungi Il terribile inganno tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento giovedì 11 marzo 2021

L'incontro di Maria con il movimento femminista Non Una Di Meno. In Italia al Box Office Il terribile inganno ha incassato 6,1 mila euro .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES
CRITICA
PUBBLICO
CONSIGLIATO N.D.
Essere donna oggi.
a cura della redazione
martedì 9 marzo 2021
a cura della redazione
martedì 9 marzo 2021

Il terribile inganno, è il racconto in prima persona di Maria, cinquantenne, moglie, madre e lavoratrice, che attraverso l’incontro con le odierne pratiche femministe del movimento "Non Una Di Meno" di Milano, fa un bilancio sull’esser donna oggi. Incuriosita dallo "sciopero globale delle donne", proclamato l’8 marzo 2017 da Non Una Di Meno, Maria partecipa alla manifestazione milanese. Qui per la prima volta sente parlare del “Piano femminista contro la violenza maschile sulle donne e violenza di genere” che il movimento sta scrivendo. La violenza, che ha al suo apice il ‘femminicidio’, viene declinata all’interno del Piano, non come un fatto privato ma come sistemica, strutturale alla società. Il piano descrive le direzioni di un cambiamento necessario su più campi dove viene replicata una prospettiva stereotipata e sessista dei generi e dei rapporti di potere tra essi che è alla base della violenza che s'intende superare.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 9 marzo 2021
Mariuccia Ciotta
Film TV

Indietro nel futuro. Quindicenni, e non solo, dilagano nelle piazze di un 8 marzo speciale: 2017, sciopero generale, stop a produzione e riproduzione. Sono le donne di Non una di meno, che la cineasta indipendente Arena (Gesù è morto per i peccati degli altri) segue con curiosità naïf per rivelare lo spirito dei tempi, femminismo creativo, erede degli anni 70.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati