Clifford - Il Grande Cane Rosso

Film 2021 | Animazione, Family, Film per tutti 96 min.

Regia di Walt Becker. Un film con John Cleese, Sienna Guillory, Jack Whitehall, Kenan Thompson, Rosie Perez, Darby Camp. Cast completo Titolo originale: Clifford the Big Red Dog. Genere Animazione, Family, - USA, 2021, durata 96 minuti. Uscita cinema giovedì 2 dicembre 2021 distribuito da Eagle Pictures. Oggi tra i film al cinema in 4 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 2,32 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Clifford - Il Grande Cane Rosso tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Clifford è diventato grandissimo grazie all'amore che la sua padroncina gli ha riservato. Ma ora dovranno affrontare un trasferimento. In Italia al Box Office Clifford - Il Grande Cane Rosso ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 722 mila euro e 298 mila euro nel primo weekend.

Consigliato nì!
2,32/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,12
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Un film fatto per i bambini senza curarsi minimamente del pubblico che li accompagna al cinema.
Recensione di Andrea Fornasiero
Recensione di Andrea Fornasiero

Emily è una ragazzina di Harlem che, grazie a una borsa di studio, inizia a frequentare una scuola prestigiosa dove però fatica a trovare amici. Triste e sola, affidata per qualche giorno allo sfaccendato zio come baby sitter, si avventura in un tendone nel parco pieno di animali e qui conosce un piccolo adorabile cagnolino rosso. Lo zio la convince a non prenderlo, ma il cane le si intrufola magicamente nello zaino e così passa la notte con lei. Al mattino dopo ha raggiunto proporzioni enormi e ora è alto più di due metri al garrese! Un imprenditore che fa esperimenti genetici su animali cerca di appropriarsene, mentre Emily e lo zio provano a ritrovare il misterioso Bridwell, l'uomo del tendone degli animali che però ha lasciato il parco...

Primo adattamento cinematografico per un personaggio molto amato della letteratura per ragazzi americana, Clifford: il grande cane rosso è fatto per i bambini senza curarsi minimamente del pubblico che li accompagna al cinema.

Non è certo una novità che il cinema americano per i piccoli non cerchi ulteriori stratificazioni, a differenza per esempio dei film di Miyazaki o delle favole classiche, ma la conferma rimane disarmante. Clifford: il grande cane rosso piacerà probabilmente al suo pubblico, ma l'unico momento di vago interesse per i non minorenni è nel personaggio di John Cleese, che ha un'ambiguità magica ed è un omaggio all'autore dei libri dedicati a Clifford. Porta infatti lo stesso cognome di Norman Bridwell, scomparso nel 2014 quando questo pigro adattamento era ancora alle prime fasi di discussione.

La stessa ragazzina protagonista, Darby Camp, ha una carriera con ruoli in produzioni ben più adulte di questa, è infatti stata la figlia di Reese Witherspoon in Big Little Lies e presto la ritroveremo nella serie all-star sul caso Watergate, Gaslit. Il resto del cast però è molto meno ambizioso, con Sienna Guillory confinata a una piccola parte e Tony Hale nei panni del villain sopra le righe. Lo zio, che è l'adulto più presente, ha il volto di Jack Whitehall e gli altri cittadini di Harlem sono per lo più sconosciuti caratteristi, tranne per il veterinario interpretato da Kenan Thompson del Saturday Night Live. Fosse stato un film inglese ci sarebbe stato probabilmente qualche attore con un pedigree un po' più accattivante, ma appunto la tradizione inglese di cinema per ragazzi è diversa da quella americana.

Non vale insomma nemmeno la pena di parlare della banalità delle situazioni comiche, dello stereotipo sul ragazzo asiatico - timido genio dell'informatica - né della polizia che insegue un cane "di colore". Le cose importanti sono altre: il cane è adorabile, anche se di un rosso innaturale; la computer grafica è relativamente ben realizzata e si integra piuttosto organicamente nelle scene; la ragazzina lo cavalca come nei libri nella scena clou; il tema dell'animalismo è presente in modo implicito e non pedante; il prologo e l'epilogo con voce narrante su disegni appena animati è efficace e forse la cosa migliore di tutto il film sono i titoli di coda in questo stile; alla fine viene omaggiata anche la versione "mascotte" di Clifford, a sua volta molto popolare in America. Tutto il resto è una lettura non richiesta, per un film che sarebbe più gradito direttamente in Tv, così da risparmiare agli adulti di vederlo attentamente insieme ai piccoli...

Sei d'accordo con Andrea Fornasiero?
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
giovedì 2 dicembre 2021
Alice Sforza
Il Giornale

Clifford è un cane rosso che viene adottato dalla piccola Emily Elizabeth. Ma il troppo amore della bimba fa crescere a dismisura l' animale. Non sa cosa fare lo zio, che doveva accudire la ragazzina, in assenza della mamma, mentre una multinazionale vuole impadronirsi del cucciolone gigante. Pretesto per gag, situazioni buffe e tanto miele. Non è un capolavoro, ma, visto il periodo festivo, ai vostri [...] Vai alla recensione »

giovedì 2 dicembre 2021
Tiziana Morganti
Asbury Movies

Quando un cucciolo entra nelle nostre vite è un evento di una gioia incommensurabile. Il nuovo membro peloso della famiglia, infatti, porta calore e tenerezza, tanto che non si vorrebbe mai vederlo crescere. Questo, però, non è possibile. Il nostro cucciolo, infatti, è destinato a diventare un giovane e frenetico quadrupede pronto a qualsiasi avventura in nostra compagnia.

giovedì 2 dicembre 2021
Simone Emiliani
Sentieri Selvaggi

New York diventa la metropoli da devastare. Clifford è la possibile incarnazione tra Godzilla e Frankenstein anche se più attenuata mentre l'evcentrico uomo del parco che si occupa degli animali potrebbe uscire dal cinema di Tim Burton. È una fiaba sulla diversità anche se Walt Becker punta l'acceleratore sul tono sgangherato di Svalvolati on the Road ma non riesce a tenere la contagiosa follia di [...] Vai alla recensione »

martedì 30 novembre 2021
Pietro Lafiandra
Film TV

Adattamento di una serie di libri per l'infanzia sulle avventure di una ragazzina e di un cane cremisi ipertrofico, Clifford è un film sbiadito come il rosso della sua star canina e ha in lui il più grosso difetto. La CGI, certosina nel restituire la materia del pelo, si dimentica di prestare altrettanta attenzione alla fotografia, tanto che il cane sembra vivere in un'altra dimensione.

NEWS
BOX OFFICE
lunedì 6 dicembre 2021
Andrea Chirichelli

Domenica vinta da Encanto che si porta a un totale di 3 milioni. Scopri la classifica »

TRAILER
venerdì 5 novembre 2021
 

Regia di Walt Becker. Un film con John Cleese, Sienna Guillory, Jack Whitehall, Kenan Thompson, Rosie Perez. Da giovedì 2 dicembre al cinema. Guarda il trailer »

TRAILER
mercoledì 30 giugno 2021
 

Regia di Walt Becker. Un film con John Cleese, Sienna Guillory, Jack Whitehall, Kenan Thompson, Rosie Perez. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

SHOWTIME
    Oggi distribuito in 4 sale cinematografiche
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati