Sneaky Pete

Film 2017 | Drammatico 60 min.

Regia di Michael Dinner, Adam Arkin, Laura Innes, Seth Gordon, Sarah Pia Anderson, Bryan Cranston, Michael Pressman, Rosemary Rodriguez, Craig Zisk, Jon Avnet. Una serie con Giovanni Ribisi, Marin Ireland, Shane McRae, Libe Barer, Peter Gerety, Margo Martindale. Cast completo Titolo originale: Sneaky Pete. Genere Drammatico - USA, 2017,

Condividi

Aggiungi Sneaky Pete tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Marius assume l'identità di Pete Murphy sperando di sfuggire al suo passato ma dovrà affrontare altri problemi. Forse ancora più pericolosi. La serie ha ottenuto 1 candidatura a Critics Choice Award,

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
In fuga da un pericoloso passato, verso un pericoloso futuro.
mercoledì 7 marzo 2018
mercoledì 7 marzo 2018

Ideata da Bryan Cranston e David Shore (Dr. House - Medical Division) come una serie con diversi casi di puntata in puntata per il network americano CBS, che poi ha deciso di non procedere oltre il pilot, Sneaky Pete è stata salvata dall'oblio da Amazon Prime Video (dove si trova anche in Italia). Il nuovo committente ne ha chiesto una versione più serializzata, con trame di lunga gittata che coprissero l'intera stagione. David Shore è fuoriuscito dal progetto dopo il pilot ed è stato sostituito come showrunner da Graham Yost (Justified), mentre Bryan Cranston ci ha messo letteralmente la faccia, interpretando il villain della prima stagione e regalando anche una scena con un lungo monologo.
I protagonisti sono: Giovanni Ribisi (Avatar) nei panni del truffatore Marius Josipovic che ha preso però l'identità di Pete Murphy; Margo Martindale (The Millers, The Americans), la nonna di Pete, Audrey Bernhardt; Peter Gerety, rodatissimo caratterista del cinema americano, è il nonno Otto; Marin Ireland (The Slap), è la cugina di Pete; Shane McRae (The Following) è il cugino poliziotto; la giovane Lily Barer è una giovane cugina, curiosa e scaltra; Alison Wright (The Americans) è la più fidata aiutante di Pete, Marjorie.

Episodi: 10 (60 min.)
Regia di Jon Avnet, Clare Kilner.

Un'intera famiglia alla ricerca di un'identità

Nella terza stagione, tutti i membri della Sneaky Pete family vanno alla ricerca della loro vera identità, dei loro obiettivi, della loro appartenenza e cercano di comprendere in che direzione stanno andando. Si tratta di un viaggio pericoloso, in cui possono perdere loro stessi, o peggio le loro vite.
Episodi: 10

Recensione di Andrea Fornasiero

Marius aveva cercato di lasciarsi alle spalle la famiglia di Murphy, ma nell'epilogo della scorsa stagione era stato rapito da due loschi individui in cerca della madre di Pete, che avrebbe sottratto al loro capo, il feroce Luka, ben 11 milioni di dollari. Nel mentre Audrey viene allertata dal nipote Taylor, che lavora nella polizia, delle indagini sull'omicidio dell'uomo che aveva ucciso, costringendola a cercare di coprire le sue tracce. Si fa poi vivo in cerca di vendetta il figlio di un sicario, morto nella prima stagione, che minaccia Otto. Per trovare la madre di Pete, Marius è costretto a fare evadere di galera proprio Pete, che prima o poi però non potrà non scoprire come l'amico gli abbia rubato l'identità...

Ancora una volta Sneaky Pete si conferma una storia di truffe, con criminali spietati e persone disperate ma abilissime a mettersi e tirarsi fuori dai guai con il proprio ingegno e, soprattutto, con la sfacciatissima capacità di mentire in ogni circostanza.

Come tipico di questi intrecci la parte iniziale deve disporre le carte sul tavolo e ampliare il gioco, prima che si arrivi davvero alla fase appassionante della storia, che infatti ingrana decisamente nella seconda fase della stagione. Se così la nuova annata, orfana di Bryan Cranston, può inizialmente apparire come non proprio necessaria, basta un poco di pazienza perché metta la quarta e tutte le trame inizino a regalare piccoli e grandi colpi di scena. Il punto di svolta è il ruolo della madre di Pete, interpretata da Jane Adams, molto amata dal cinema indie americano ma già vista anche in Tv, prima in Hung - Ragazzo squillo e poi in Twin Peaks - Il ritorno. Fin dalla sua entrata in scena in una cittadina americana celebre per i propri medium e veggenti, Maggie Murphy si rivela un personaggio sfuggente e astuto, forse la sola vera rivale di Marius, capace di giocare con lui ad armi pari.

A fare il successo della serie è il continuo gioco di prestigio tra numerosissime pedine, così entrano in scena molti altri personaggi, spesso alternativamente buoni e cattivi, caratterizzati con pochi efficaci tratti. Inoltre è fondamentale il contraltare umano dato dalla famiglia Murphy, che a sua volta affronta situazioni difficili ed è costretta a menzogne e raggiri, ma sempre con i piedi per terra e mantenendo una bussola morale che Marius e Maggie sembrano invece essersi lasciati alle spalle. L'arco narrativo di Audrey, terrorizzata all'idea di perdere tutto per un omicidio che in fondo era ben giustificato, danno reale pathos alla serie, grazie all'interpretazione della sempre ottima Margo Martindale, che fin dal suo fisico matronale porta una dimensione di realismo alle truffe a tratti iperboliche di Marius.

Allo stesso modo il resto della famiglia viene sviluppato in modo convincente, con il nonno Otto che si riavvicina all'amico Sam, con la cugina Julia che è costretta a confrontarsi con l'ex marito Lance, con Taylor che deve vedersela con l'astuta detective di New York interpretata da Jennifer Ferrin (The Knick, Mosaic), e con la più giovane Carly che inizia a sospettare come i nonni e i fratelli le abbiano mentito riguardo la morte di sua madre e forse anche di suo padre. C'è poi spazio anche per la truffatrice in erba Gina, che già la scorsa stagione era stata "allieva" di Marius, mentre ha un ruolo prevalentemente comico il vero Pete, interpretato da Ethan Embry (Grace and Frankie). Tra i villain il posto d'onore è per John Ales (Sex&Drugs&Rock&Roll) nei panni di Luka, ma hanno un ruolo corposo anche il figlio del sicario Michael Oberholtzer (Good Girls Revolt) e lo sgherro di Luka interpretato da Joseph Lyle Taylor (Justified), che vive probabilmente l'arco drammatico più intenso insieme a quello di Audrey.

Il cozzare di un'America quasi rurale, da piccola cittadina ma vicina a New York, con il glamour che di solito si associa al mondo delle truffe e del gioco d'azzardo, rimane l'invenzione più felice della serie. È questo che le permette di bilanciare l'astrazione dei vari inganni e tranelli, su cui va applicata la sospensione dell'incredulità, con un contesto e personaggi che reagiscono invece in modo realistico all'estrazione di una pistola o a una minaccia di ricatto. Alla fine è difficile resistere alla faccia da schiaffi di Marius e alle sue continue elucubrazioni, proprio perché il contesto gli impedisce di perdere del tutto il contatto con la realtà. E se il prezzo per questo equilibrio è un inizio di stagione dai tempi più meticolosi, è un dazio che si paga volentieri.

Episodi: 10
Marius Josipovic esce di galera e assume l'identità di Pete Murphy, quindi cerca di raggirare la sua famiglia per trovare i soldi necessari a liberare suo fratello, Eddie, dalle grinfie del crudele criminale Vince Lonigan. Nel mentre si affezionerà però alla famiglia di Pete e svilupperà un altro piano, affidandosi ad alcuni vecchi compagni di truffe come Marjorie e il suo maestro Porter (Ben Vereen). Prima che le cose si risolvano, la famiglia di Pete però finisce nei guai e Audrey ucciderà un uomo che l'aveva rapita.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati