La pazza gioia

Acquista su Ibs.it   Dvd La pazza gioia   Blu-Ray La pazza gioia  
Un film di Paolo Virzý. Con Valeria Bruni Tedeschi, Micaela Ramazzotti, Valentina Carnelutti, Tommaso Ragno, Bob Messini.
continua»
Commedia drammatica, Ratings: Kids+13, durata 118 min. - Italia 2016. - 01 Distribution uscita martedý 17 maggio 2016. MYMONETRO La pazza gioia * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su 130 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Elogio della follia (?) Valutazione 4 stelle su cinque

di Stefanomaria


Feedback: 908 | altri commenti e recensioni di Stefanomaria
domenica 25 dicembre 2016

E' facile, facilissimo, cadere nello scontato, nel melenso, nell'irriverente, nel volgare, nella 'captazio benevolentie', quando si prende in mano una materia tanto delicata ed instabile: i temi trattati ne 'La pazza gioia' sono insidiosissimi, una specie di distesa di sabbie mobili a perdita d'occhio, dove rimanere imprigionati è di una facilità disarmante; ed invece, l'ottimo Virzì danza con la levità di un ballerino dell'Etoile tra amicizia, devianza, amore materno, amore filiale, lealtà, empatia, senso del dovere, dedizione, miseria (intellettuale e materiale), meschinità, tossicodipendenza, costrizione, giustizia...
Bello, uno di quei film da vedere più volte, quello dei quali assaporare i momenti che ci si è persi durante le proiezioni precedenti, le espressioni delle attrici (prime, fra tutte, una bellissima Valeria Bruni Tedeschi), i perfetti tempi scenici (certo, è un film, non è teatro...); ma l'allungamento dei campi sequenza, in alcuni momenti, ha messo in risalto la bravura delle due protagoniste, che duettano  in sincrono ma con trasporto e partecipazione, complice, anche, una sceneggiatura perfetta e rigidissima che non può lasciare il campo aperto ad interpretazioni deviate. La Ramazzotti, di fronte alla performance della Bruni, risponde con un'interpretazione un po' in ombra, un po' sottotono, ma pur sempre pregevole ed intensa: se alla prima è stata affidata una parte forse appena meno forte psicologicamente (si tratta di un'aristocratica, violenta, instabile e ladra, sposata ad un avvocato rampante nel giro del cavaliere di qualche anno fa), la seconda ha un ruolo difficilissimo, quello di una madre che tenta il suicidio assieme al suo bambino di pochi mesi, e che non riesce a scrollarsi di dosso questo immane fardello, finché non riuscirà ad avvicinarsi a lui di nuovo (combattendo contro leggi che non sempre tengono conto dei sentimenti,  e che, talvolta, forse, sono interpretate con troppa freddezza o fretta...).
Ricordo una divertentissima trasmissione di qualche decennio fa, nella quale c'era un improvvisato critico cinematografico al quale il conduttore chiedeva quale fosse il messaggio del film che aveva visionato; ed allora, io credo che 'il messaggio' di Virzì sia quello che, al di là del danaro, al di là del successo, delle meschinità, delle bassezze, della menzogna, del rampantismo, delle convenzioni, delle apparenze, delle disuguaglianze sociali, dei falsi miti, ci deve indurre a pensare che un po' di pazzia, dopo tanta razionalità (vera o millantata...) debba finalmente entrare nelle nostre vite, debba convincerci ad agire controcorrente, in controtendenza. Perchè non se lo aspettano, perchè credono ancora di poterci guidare come un'automobilina radiocomandata, perchè siamo capaci di autodiscernimento e di autodeterminazione; e mi sembra che la riprova non dati , poi, moltissimo tempo fa... Lo dobbiamo a noi stessi, alle persone a cui vogliamo bene, ai nostri figli (che dovranno vivere nel mondo che lasceremo loro) e ai nostri genitori, i quali hanno lavorato duramente per consegnarci un mondo migliore.
Questo film mi ricorda molto da vicino un altro del 2013, di Roberto Andò, 'Viva la libertà', nel quale ho intravisto una tematica alquanto simile: un politico aveva un fratello gemello un po' instabile, il quale, ad un certo punto, prendeva il suo posto, combinando molto di più del fratello oramai disilluso, colluso, invischiato, senz'anima, e tristemente lontano dalla base che l'aveva eletto.
La medicina, allora, qual è? Un po' di pazzia?
Proviamo...

[+] lascia un commento a stefanomaria »
Sei d'accordo con la recensione di Stefanomaria?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
40%
No
60%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Stefanomaria:

La pazza gioia | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | writer58
  2░ | vanessa zarastro
  3░ | evak.
  4░ | riccardo tavani
  5░ | sergio dal maso
  6░ | nanni
  7░ | accettoilcaos
  8░ | stefano capasso
  9░ | yarince
10░ | alberto
11░ | onufrio
12░ | genny63
13░ | laugix
14░ | andrea1974
15░ | shingo tamai
16░ | javispagnolo
17░ | lucky italian movies
18░ | antrace
19░ | fabio
20░ | rob8
21░ | rinorigodanzo
22░ | valterchiappa
23░ | stefanomaria
24░ | luca scialo
25░ | eugenio
26░ | luis23
27░ | zarar
28░ | flaw54
29░ | mauridal
30░ | giuliog02
31░ | pintaz
32░ | alex2044
33░ | franky108
34░ | flyanto
35░ |
36░ | vincenzo ambriola
37░ | carlosantoni
38░ |
39░ | iiiiii
40░ | great steven
41░ | alexs80
42░ | filippo catani
43░ | lorifu
44░ | howlingfantod
45░ | mauro2067
46░ |
47░ | iuriv
48░ | afficarlo
49░ | carlosantoni
50░ | tuko benedicto
51░ | m. katherine
52░ | paola d. g. 81
53░ | maumauroma
54░ | angelo umana
55░ | uppercut
56░ | enzo70
57░ | no_data
58░ | sofialenzerini
59░ | gioggi.88
60░ | giulio vivoli
61░ | alessandro
62░ | lbavassano
63░ | robert eroica
64░ | marce84
65░ | jujitsu
66░ | maurizio meres
67░ | mario nitti
68░ | robroma66
69░ | soleilmoon
70░ | raffele
71░ | pettirosso
72░ | gaecup
73░ | dhany coraucci
74░ | giannies
75░ | dinoroar
76░ |
77░ | fabry08
78░ | francesca50
79░ | luanaa
80░ | garfy
Nastri d'Argento (16)
European Film Awards (1)
David di Donatello (22)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 |
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
martedý 17 maggio 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdý 26 febbraio
La tristezza ha il sonno leggero
domenica 21 febbraio
The Night Manager
giovedý 18 febbraio
The Good Fight
venerdý 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità