Rams - Storia di due fratelli e otto pecore

Film 2015 | Drammatico +13 92 min.

Titolo originaleHrútar
Anno2015
GenereDrammatico
ProduzioneIslanda
Durata92 minuti
Regia diGrímur Hákonarson
AttoriSigurður Sigurjónsson, Theódór Júlíusson, Charlotte Bøving, Jon Benonysson, Gunnar Jonsson Þorleifur Einarsson, Sveinn Ólafur Gunnarsson, Ingrid Jónsdóttir, Jörundur Ragnarsson.
Uscitagiovedì 12 novembre 2015
TagDa vedere 2015
DistribuzioneBim Distribuzione
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,91 su 13 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Grímur Hákonarson. Un film Da vedere 2015 con Sigurður Sigurjónsson, Theódór Júlíusson, Charlotte Bøving, Jon Benonysson, Gunnar Jonsson. Cast completo Titolo originale: Hrútar. Genere Drammatico - Islanda, 2015, durata 92 minuti. Uscita cinema giovedì 12 novembre 2015 distribuito da Bim Distribuzione. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,91 su 13 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Rams - Storia di due fratelli e otto pecore tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Il film è presentato nella sezione Un Certain Regard alla 68a edizione del Festival di Cannes. Il film ha ottenuto 1 candidatura agli European Film Awards. In Italia al Box Office Rams - Storia di due fratelli e otto pecore ha incassato 140 mila euro .

Rams - Storia di due fratelli e otto pecore è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,91/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 3,00
PUBBLICO 3,22
CONSIGLIATO SÌ
Una regia spartana racconta la laconica terra islandese del film vincitore di Un Certain Regard a Cannes 2015.
Recensione di Paola Casella
venerdì 6 novembre 2015
Recensione di Paola Casella
venerdì 6 novembre 2015

Gummi e Kiddi sono due anziani fratelli islandesi che non si parlano da 40 anni. Al centro della loro rivalità c'è l'ingestibilità caratteriale di Kiddi, refrattario alle regole sociali e alla mera convivenza civile. Per questo i fratelli, pur abitando l’uno accanto all’altro nell’isolamento innevato di un isolotto all’estremo nord e pur svolgendo entrambi l’attività di pastori, comunicano solo attraverso il loro cane, che trasporta in bocca i rari messaggi fra i due. Quando un’epidemia ovina costringe i pastori a uccidere tutte le loro pecore, Gummi decide per la prima volta di fare qualcosa contro le regole: nascondere sette pecore e un montone nella cantina della propria casa, confidando in una ripresa del suo gregge al termine della quarantena imposta dallo Stato. È l’inizio di una possibile riconciliazione fra due fratelli che non hanno mai smesso di volersi bene ma non sono abituati, per natura e per cultura, a esprimere alcuna forma di affetto.
Vincitore della sezione Un certain regard al Festival di Cannes 2015 e rappresentante dell’Islanda ai premi Oscar per il miglior film straniero, Rams – Storia di due fratelli e otto pecore descrive con grande efficacia un mondo ridotto all’osso, in cui la pastorizia è l’unica fonte di sostentamento e le pecore sono al centro della vita (e degli affetti) di un’intera comunità. La regia spartana racconta una terra scarna abitata da personaggi di pochissime parole e pochi gesti legati alla sopravvivenza quotidiana. La nudità occasionale dei due fratelli, che si rivelerà una potente chiave di lettura dall’inizio alla fine della storia, diventa il simbolo di quell’essenzialità scoperta e vulnerabile che caratterizza le vite di entrambi, e la loro solitudine assoluta. I due attori protagonisti sono efficacissimi nel narrare attraverso espressioni minimali e una fisicità sofferta, levigata dalla fatica come dal vento del nord: in particolare Sigurður Sigurjónsson, attore comico e cabarettista nel suo Paese, è una sorpresa nei panni dello stoico Gummi.
Purtroppo la trama di Rams – Storia di due fratelli e otto pecore è esageratamente minima e i tempi dilatati della narrazione, che hanno incontrato il favore del pubblico festivaliero, sono appunto troppo “da festival” per tener desta l’attenzione di un pubblico generalista, abituato a ritmi più sostenuti e a vicende più complesse. La linearità della storia è dunque da un lato la forza del film, poiché corrisponde esattamente alla natura laconica e rarefatta della vita che racconta, e la sua debolezza in termini di appeal cinematografico per lo spettatore medio.

Sei d'accordo con Paola Casella?
RAMS - STORIA DI DUE FRATELLI E OTTO PECORE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 14 novembre 2015
FabioFeli

Storia di due fratelli e di otto pecore di Grimur Hakonarson / Gummi (Sigorour Sigurjonsson) e Kiddi (Theodor Juliusson) sono due attempati fratelli che vivono in una terra di mezzo, tra cielo e mare, tra gelo e fuoco di vulcani, alle pendici di una montagna islandese segnata da profondi calanchi. Hanno un che di biblico con i loro silenzi e le esplosioni di rabbia: un Caino non troppo cattivo ed un [...] Vai alla recensione »

mercoledì 2 dicembre 2015
marcello1979

.....arrabbiato con tutti coloro che hanno snobbato questo film... FIlm Islandese fatto con pochi soldi ma con attori fantastici. La storia è una delle più semplici mai narrate ma anche la pasta al pomodoro è la più semplice da fare  eppure quanti la sanno cucinare correttamente??? Tutto scorre tranquillo, sembra quasi un remake del "Regno d'inverno", [...] Vai alla recensione »

domenica 15 novembre 2015
melandri

Islanda. Giorni nostri. Due fratelli che non si parlano da 40 anni e vivono da dirimpettai. Un epidemia che colpisce le pecore del villaggio , e dei due, alla base di una storia di uomini soli. Il freddo cupo di una sperduta valle nordica , si riflette nelle azioni e nei sentimenti raggelati di personaggi di poche parole. Asciutto, nonostante la coltre di neve, il film si dipana quasi a scatti , lasciando [...] Vai alla recensione »

mercoledì 18 novembre 2015
Flyanto

Si sa che la vita in generale dei pastori in campagna o montagna è assai dura, ma mai come quella che viene raccontata in questa pellicola ambientata in una landa sperduta e pressocchè disabitata della lontana Islanda! La vicenda di "Rams - Storia di Due Fratelli e Otto Pecore", come si evince dal titolo stesso, ruota tutta intorno a due fratelli, ormai anziani, allevatori [...] Vai alla recensione »

venerdì 4 marzo 2016
astromelia

indubbio che il film sia una chicca e anche rara,nel mondo dei film questo stacca e splende di luce sua,per storia,ambientazione,recitazione e sceneggiatura,quello che stona è il finale,troppo lasciato all'immaginazione dello spettatore e perciò risulta un film incompiuto....

domenica 15 novembre 2015
amgiad

 RAMS mi è piaciuto e ritengo che non sia solo un film da festival, come da molti indicato. Certo non è per il grosso pubblico ma è godibile, non particolarmente lento e con molte situazioni "divertenti". Nel finale ho visto la più bella scena d' amore vista al cinema da molti anni.

martedì 17 novembre 2015
sessantasette

Uno spettatore attento si lascerà coinvolgere da una storia piena di pathos. C' è l'ambientazione, il dramma, l'emozione, il giallo e l'umorismo. E' supponente e riduttivo riferirsi a degli spettatori "medi", non esistono. Esistono i film buoni e quelli che no.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Valerio Caprara
Il Mattino

Accettando le comprensibili ironie a proposito dell'ambientazione e dell'argomento, si può dire che «Rams - Storia di due fratelli e otto pecore» sia uno di quei film in grado di procurare ottime sensazioni a una categoria di spettatori informati e cinefili, ma anche curiosi ed aperti. Se l'Islanda è diventata assai trendy, del resto, le ragioni non mancano e non possono che avere accresciuto la creatività [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

È il tipo di film che si suole definire "da festival"; e, a confermarlo, c'è il premio del Certain regard che la giuria presieduta da Isabella Rossellini gli ha attribuito a Cannes. Non poco per un Paese, l'Islanda, che produce una decina scarsa di pellicole l'anno. In una valle deserta e ghiacciata vivono due vecchi fratelli vikinghi, Kiddi e Gummi.

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Islanda profonda, due fratelli che non si parlano da 40 anni e le loro preziose pecore, di ceppo antico e trofei attuali. Entrambi barbuti e ispidi, Gummi, un filo depresso, e Kiddi, col gomito alzato, vivono da separati al pascolo e amano le loro greggi: poco altro, finché una malattia letale, la screpi, non colpisce il montone di Kiddi. La minaccia è globale: tutti gli armenti della vallata devono [...] Vai alla recensione »

Mazzino Montinari
Il Manifesto

Rams. Storia di due fratelli e otto pecore è il film con il quale, quest'anno a Cannes, il regista islandese Grimm Hakonarson ha vinto Un Certain Regard. Dal titolo originale molto secco, Hrùtar (arieti) si è giunti, per la versione che esce questa settimana nelle sale italiane, a una sorta di smossi breve. Gli arieti o montoni (Rams), due fratelli, Gummi e Kiddi e, appunto, otto pecore, quelle che [...] Vai alla recensione »

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Incredibile Islanda. Si qualifica agli Europei di calcio e produce film piacevoli. Come questa bizzarra commedia, la storia di due anziani fratelli pastori, che vivono vicinissimi senza parlarsi da quarant'anni. Finché un'epidemia li costringe a eliminare le loro adorate pecore. Gummi però ne salva otto. E Kiddi lo aiuta a nasconderle. Certo il ritmo non è da Formula uno, ma gli splendidi paesaggi [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO
venerdì 16 ottobre 2015
 

In una valle appartata in Islanda, Gummi e Kiddi convivono insieme alle loro pecore. I due fratelli sono ripetutamente premiati per i loro montoni pregiati e ricevono soddisfazioni dal loro lavoro. Anche se condividono la terra e lo stesso stile di vita, [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati