Vitriol

Film 2012 | Thriller, 80 min.

Regia di Francesco Afro De Falco. Un film con Yuri Napoli, Roberta Astuti, Gabriella Cerino, Stefano Jotti, Leonardo Bilardi. Genere Thriller, - Italia, 2012, durata 80 minuti. Uscita cinema giovedì 15 novembre 2012 distribuito da Salvatore Mignano Communication. - MYmonetro 2,21 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Vitriol tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento lunedì 25 novembre 2019

In Italia al Box Office Vitriol ha incassato 32,9 mila euro .

Powered by  
Consigliato nì!
2,21/5
MYMOVIES 1,00
CRITICA
PUBBLICO 3,42
CONSIGLIATO NÌ
Un film pretenzioso fra il realistico, la presa diretta e la ricostruzione finzionale in stile mockumentary.
Recensione di Simona Previti
Recensione di Simona Previti

Vitriol è il primo lungometraggio di Francesco Afro De Falco, giovane autore napoletano che ha firmato corti e documentari primi di approdare a quest'opera più matura. Lola Verdis, la protagonista, è una giovane laureanda in architettura presso l'Università Federico II di Napoli. Lola sta preparando la tesi, ma le ricerche e la raccolta del materiale la portano lontano, alla scoperta di misteri occulti che riguardano la Napoli segreta e massonica. Il ritrovamento di un oggetto misterioso condurrà ad una concatenazione di scoperte sempre più sconcertanti su un antico ordine esoterico realmente esistito nella Napoli borbonica (l'Ordine Osirideo Egizio). Lola inizia le ricerche grazie all'aiuto del suo amico Davide, grande esperto di esoterismo e massoneria. I due vanno alla scoperta dei luoghi misteriosi dove l'ordine si riuniva in segreto - luoghi disseminati di simbologia esoterica - finché la ricerca si fa sempre più difficile e rischiosa. I due procedono attraverso la registrazione filmica di tutti i reperti, e di tutti i momenti di investigazione.
Il film ha uno stile fra il realistico, la presa diretta, e la ricostruzione finzionale dei fatti in stile mokumentary. La regia gioca fra diversi piani di registrazione video creando ad hoc una confusione non fra i piani temporali del racconto, quanto fra i piani dell'immagine e della sua veridicità: ingarbugliando così le immagini riprese dalle videocamera di Lola e Davide usata sui luoghi, i material video rivisti al pc, la registrazione di Lola mentre racconta ad una terza persona cosa è in realtà successo: il suo amico Davide è misteriosamente scomparso. I diversi livelli di immagine si aprono uno sull'altro, quasi una mise en abyme della realtà stessa. Tuttavia il racconto, partito su un soggetto già complesso e lacunoso, si perde in uno stile pretenzioso che non riesce ad affascinare.

Sei d'accordo con Simona Previti?
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 17 novembre 2012
cinema123456

Un giovane e talentuoso regista, Francesco Afro De Falco, riesce a compiere una titanica impresa: realizzare un film, difficile per argomento, tematica e ambientazione, con pochi capitali. Ciò che vince e va premiato è innanzitutto il coraggio... unito alla forza, alla dedizione e alla passione. Il coraggio di aprire un filone, di sdoganare un genere che viene apprezzato se arriva da [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 novembre 2012
demLong

Nonostante le buone premesse e il sapore internazionale che il regista vuole dare alla pellicola, essa è obnubilata da un forte senso di amatorialità. Probabilmente se il regista si fosse allontanato dal canone mockumentary l'opera ne avrebbe giovato... il discorso sulla massoneria scade nel trito, i piani sequenza attingono a piene mani dal cinema yankee, l'individualità [...] Vai alla recensione »

venerdì 23 novembre 2012
HarinG

V.I.T.R.I.O.L. è un lungometraggio a bassissimo budget e come tale va visto e giudicato. Parlare quindi di difetti in questo film non ha molto senso perché “difetta” già naturalmente in moltissimi aspetti. La recitazione è qua e là un po’ zoppa, le scenografie sono chiaramente limitate dal budget (uso di scantinati e cimiteri, come dire, location [...] Vai alla recensione »

lunedì 26 novembre 2012
HarinG

Trama misteriosa e un po' contorta ma intrigante. Ottima recitazione. 

sabato 25 gennaio 2014
Solaris

L uigi Braco alias IniziazioneAntica LB ha la cattiva abitudine che quando gli si pone davanti al naso dei documemti che provano i suoi plagi e i suoi ambigui comportamenti inizia a lanciare intimidazioni e ridicole minacce legali contro anche persone che sono totalmente estranee..purtroppo abbiamo le prove che consegneremo eventualmente alla polizia postale.

lunedì 20 gennaio 2014
Solaris

 VITRIOL Capolavoro Fantasmagorico   A distanza di circa un anno dalla sua proiezione nelle sale cinematografiche italiane (proiezione peraltro confinata,da quanto ci risulta,alla sola Campania e zone limitrofe) abbiamo avuto occasione di guardare,nella versione masterizzata in DVD, il Film "Vitriol"che molto è stato pubblicizzato da forum e blog "archeo-esoterici&quo [...] Vai alla recensione »

sabato 18 gennaio 2014
Solaris

  A distanza di circa un anno dalla sua proiezione nelle sale cinematografiche italiane (proiezione peraltro confinata,da quanto ci risulta,alla sola Campania e zone limitrofe) abbiamo avuto occasione di guardare,nella versione masterizzata in DVD, il Film "Vitriol"che molto è stato pubblicizzato da forum e blog "archeo-esoterici"che spuntano ormai come funghi in internet.Non [...] Vai alla recensione »

sabato 17 novembre 2012
no_data

Non si può dare un giudizio preciso senza conoscere i retroscena... essendo una giovane produzione deduco che il film sia stato realizzato con basso budget, il che il progetto non aveva tutte le potenzialità possibili per essere ambizioso... anche se non si dispone di una somma per realizzare un colossal, non vuol dire che bisogna essere indecisi a prendere una strada sulla tecnica di [...] Vai alla recensione »

domenica 18 novembre 2012
ciccio capozzi

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 “VITRIOL”. Lola , per una ricerca universitaria, s’imbatte nel  mistero che circonda molti siti e personaggi storici napoletani [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 novembre 2012
tore48

Veramente un bel film, interessante, accattivante e poi finalmente porta nel cinema italiano qualcosa di nuovo.

giovedì 15 novembre 2012
tore48

Ho visto VITRIOL alla prima del 12 Novembre a Napoli, ed a mio avviso finalmente ho avuto il piacere di vedere un film veramente interessante, una novità per il cinema italiano. E' stato molto coinvolgente tanto da restare per 80' sempre concentrato a ciò che accadeva a volte immedesimandomi anche nei panni dei protagonisti. 

venerdì 16 novembre 2012
lucetto

film molto bello!!!!nuovo del suo genere ambientato in una napoli esoterica poco conosciuta!!!!napoli è anche questo!!!!!!!!

venerdì 9 novembre 2012
giolep81

Ho visto il film  alla prima tenutasi a Roma  e l'ho trovato davvero gradevole. Un tema nuovo e originale, affrontato, a mio parere, con sapienza e senza annoiare, inserendo quel giusto mix di suspense e attesa che porta lo spettatore a gustare ogni scena mantenendo vivo l'interesse. Non credo che la scelta di differenti piani temporali possa creare confusione, anzi.

venerdì 16 novembre 2012
La Roquette

Il trailer di VITRIOL mi aveva incuriosito molto e devo dire che il film regge bene. Il tema proposto è molto ambizioso, una ricerca sulla simbologia massonica nella città di Napoli. Il regista ha adottato lo stile del mockumentary per raccontare le avventure dei protagonisti in questa Napoli misteriosa. I momenti cult sono l'inizio del film con l'elenco di famosi esoteristi passati per Napoli, vedere [...] Vai alla recensione »

domenica 18 novembre 2012
Garenzo

Perdona il mio ardire ma a mio avviso hai peccato di pigrizia. Perché evidentemente ti sei perso qualche passaggio espresso chiaramente all'interno della trama. La protagonista non è che all'improvviso prende un'altra strada, semplicemente trova la chiave corretta per decifrare il codice. I due protagonisti, quando decifrano insieme il codice la prima volta, sbagliano.

martedì 20 novembre 2012
Sofia Brugnati

Mi ero ripromessa di andarlo a vedere già il 15, quando è uscito, ma non mi è stato possibile. Finalmente ieri sera, ce l'ho fatta! Sono stata al Metropolitan anche perchè volevo vedere il "Cristo velato" che è lì, in esposizione per tutta la durata della programmazione. Da subito sono stata catapultata in un'altra dimensione.

domenica 18 novembre 2012
Garenzo

Sono andato Sabato 17 a vedere il film. Sinceramente mi aspettavo un film sufficiente, senza troppe aspettative. E in effetti sono stato in parte contento di ciò che ho visto. Aldilà di inutili considerazioni da perfezionista (l'intero cast è under 30 ed è già un miracolo vedere un qualcosa che assomigli a un film), ho gioito nel vedere una pellicola che parla di una città che mi ha sempre incuriosito. [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 novembre 2012
Jonh Hawk

Molto bello

venerdì 16 novembre 2012
Raffo989

Sono andato a vederlo per curiosità ed anche perchè il trailer l'avevo trovato molto interessante, ma non pensavo che il film fosse realmente così bello e interessante.   Un plauso, a mio avviso, va fatto ai due attori protagonisti che nonostante siano alla loro prima esperienza lì ho trovati veramente bravi e molto convincenti e mi auguro faranno strada.

venerdì 16 novembre 2012
LuigiBraco

Realizzare in piena crisi economica, in una città difficile come Napoli, un film come VITRIOL non solo denota coraggio imprenditoriale ma anche "voglia di cambiare le cose", di dare un segnale positivo. Il film è basato su fatti storici e ricerche reali, è interessante e tiene incollati alla poltrona, essendo la prima opera del regista chiaramente non è come quelli [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 novembre 2012
capcla

Bellissimo film! Incuriosisce e non delude.Da vedere, consigliatissimo!!!

giovedì 22 novembre 2012
ylenia83

Finalmente un film di produzione partenopea che non sia sempre la solita minestra, che non parli sempre e solo della solita storia di camorra, droga, dispersione scolastica, disadattamento e altro. Napoli è anche altro, Napoli è anche cultura, storia, leggenda, mistero.  Bravo il regista che ha avuto un'idea davvero innovativa e bravi gli attori che a mio avviso [...] Vai alla recensione »

domenica 18 novembre 2012
robymazza10

Ho visto la prima al Metropolitan di Napoli e il film mi è molto piaciuto. Certo, ci sono cose che sarebbero potute essere strutturate meglio, ma nel complesso va apprezzaton il coraggio del produttore, del regista e dello sceneggiatore. Anche i due attori protagonisti mi sono parsi molto tagliati per il progetto. Non va dimenticato che siamo di fronte ad un film con un budget ridotto e questo [...] Vai alla recensione »

mercoledì 27 marzo 2013
Vadinho

  È un film per il quale l’amatoriale non è una scelta consapevole dettata da una precisa volontà artistica, ma è il frutto di una povertà intellettuale ed espressiva che sfocia in una storia scritta male, scontata e mal rappresentata con sfoggio di presuntuose contaminazioni visive. L’unica cosa da salvare sono le buone intenzioni di un gruppo [...] Vai alla recensione »

martedì 13 novembre 2012
simplicio

Fare un film e titolarlo Vitriol è già un errore di comunicazione di per sè. Esperimenti sulla Massoneria e sui Riti che derivano dalle ricerche degli adepti devono avere una loro precisa tracccia culturale. Parlare dell'Ordine di Miryam senza averne sperimentato le molteplici vie psicologiche, misteriche e fisiche, determina quella confusione che rende l'opera solo [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Valerio Caprara
Il Mattino

Invece di crogiolarsi nel solito velleitarismo d'autore, un gruppo di appassionati cinefili porticesi è riuscito a ideare, farsi produrre e dirigere un film-film, centrato su temi e suggestioni estratti dai riti iniziatici della massoneria e i connessi misteri esoterici appartenenti all'area vesuviana. «Vitriol», che dipana le sue cupe atmosfere attorno al ritrovamento di un enigmatico medaglione d'epoca [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

A Napoli, una laureanda in architettura sta preparando la tesi. Le sue ricerche, però, pian piano, si faranno sempre più interessanti dopo il ritrovamento di un oggetto ricollegabile ad un antico ordine esoterico della Napoli borbonica. Meglio documentare tutto, non si sa mai. Altro che Dan Brown. Il dehutto di De Falco, sotto forma di mockumentary, risulta plausibile, convincente e con spunti interessanti. [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati