Il lato positivo - Silver Linings Playbook

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il lato positivo - Silver Linings Playbook   Dvd Il lato positivo - Silver Linings Playbook   Blu-Ray Il lato positivo - Silver Linings Playbook  
Un film di David O. Russell. Con Bradley Cooper, Robert De Niro, Jennifer Lawrence, Jacki Weaver, Chris Tucker.
continua»
Titolo originale Silver Linings Playbook. Commedia, durata 117 min. - USA 2012. - Eagle Pictures uscita giovedì 7 marzo 2013. MYMONETRO Il lato positivo - Silver Linings Playbook * * * 1/2 - valutazione media: 3,49 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Gente comune fuori di testa nella commedia che fa star bene

di Roberto Nepoti La Repubblica

È raro, se non addirittura inedito, che una piccola commedia sentimentale come Il lato positivo si faccia notare tanto da presentarsi agli Oscar con otto candidature, e tra le principali (fìlm, regia, attori protagonisti e non, sceneggiatura, montaggio), sfidando colossi come Steven Spielberg o Kathryn Bigelow. Il film di David O. Russell lo ha fatto (anche se poi, di statuette ha incassato solo una: quella per la migliore attrice protagonista a Jennifer Lawrence); risarcendo un regista che, prima di The Fighter, aveva prodotto una filmografia scarsa e poco memorabile. Eppure Russell, cmquantaquattrenne di New York, appartenente alla generazione dei ben più noti Quentin Tarantino e David Fincher, ha un suo talento riconoscibile. E qui lo dimostra realizzando una romcom molto più eccentrica di quanto non ci si aspetti: del genere che in America chiamano "feel good movie", film per far stare bene, ma dove il benessere dello spettatore non rima affatto con la banalità consolatoria. Tratta dal romanzo di Matthew Quick L'orlo argenteo delle nuvole, la storia è ambientata in quei quartieri suburbani bianchi che dovrebbero cantare le lodi dell"american way of life": matrimoni perfetti, bambini, lavoro e felicità garantita. Invece tutto è disfunzionale in questo microcosmo di gente comune dove ciascuno - a modo suo - è fuori di testa. A cominciare da Pat, bamboccione bipolare sulla trentina uscito dall'ospedale psichiatrico deciso a riconquistare la moglie fedifraga (come racconta in fiashback allo psichiatra, l'ha sorpresa sotto la doccia con un altro uomo) e a osservare la vita sotto un profilo spudoratamente ottimistico. E poi i suoi genitori: mamma Dolores e papà Patrizio, fanatico del football americano e della squadra dei Philadelphia Eagles, nonché superstizioso scommettitore. E ancora Tiffany. giovanissima vedova che, dopo la morte del marito, ha cercato di usare la ninfomania come cura contro la depressione facendosi tutti i colleghi dell'ufficio (e finendo licenziata). E poi Danny, l'amico fuggito dall'ospedale; oltre, più o meno, a tutti gli altri. È in questo contesto che i protagonisti s'incontrano. Pat è attratto subito da Tiffany, ma si considera ancora sposato; lei continua a sentirsi in gramaglie. Però è disposta ad aiutare l'uomo nella riconquista della moglie, se lui le farà da partner in una gara di danza (tipo di competizione che, al cinema, rima sempre più spesso con speranza di riscatto). Poi occorre il tempo del film per rivelare loro ciò che lo spettatore sa già: ciascuno troverà quel che cerca nell'altro. All'epilogo si potrebbe anche rimproverare un eccesso conciliativo, una morale della favola che ricompone i conflitti nella riabilitazione sociale di Pat e Tiffany, aprendo scenari di maniera. Ciò non toglie che, fino ad allora, il film abbia messo in scena famiglie schizzate; che il protagonista sia un trentenne in crisi identitaria; che l'incontro tra persone variamente disturbate (vedi la sequenza della rissa allo stadio) abbia dato luogo a divertenti situazioni d'isterismo collettivo. Ciò che il regista riesce a fare molto bene, così da travalicare l'interesse della solita commedia sentimentale, è osservare i suoi personaggi con una sincera benevolenza- che non significa condiscendenza - mostrando che le loro ferite profonde non sono roba da eccentrici, ma cose universali che riguardano tutti noi, e mantenendo un felice equilibrio tra commedia e dramma. Il modo di rappresentare la confusione mentale dei suoi character ce li rende vicini e ci fa simpatizzare con loro. Non solo Pat e Tiffany, ma tutto quel piccolo mondo di supporter che li attornia; a cominciare da papà Solitano, un Robert De Niro che negli ultimi tempi avevamo visto svogliato e che qui è invece molto compreso nella parte (all'apparenza potrebbe ricordare il genitore della serie Ti presento i miei, invece ne è l'antitesi). Nel panni di Pat Solitano, bipolare ottimista a tutti i costi ma sempre sull'orlo di una crisi di nervi, Bradley Cooper dimostra una capacità di sfumature finora insospettata; mentre Jennifer Lawrence (Oscar a soli ventidue anni dopo la nomination per Un gelido inverno) non ha ceduto la statuetta a competitrici temibili e, in fondo, se l'è meritata.
Da La Repubblica, 5 marzo 2013


di Roberto Nepoti, 5 marzo 2013

Sei d'accordo con la recensione di Roberto Nepoti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
40%
No
60%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Il lato positivo - Silver Linings Playbook | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | renato volpone
  2° | donni romani
  3° | samuelemei
  4° | molenga
  5° | gabrielebaldin
  6° | filippo catani
  7° | nik deco
  8° | milla7
  9° | flyanto
10° | ashtray_bliss
11° | federico agnellini
12° | diomede917
13° | paola d. g. 81
14° | mariterossi
15° | catcarlo
16° | gabriele marolda
17° | enrimaso
18° | iaco24
19° | the thin red line
20° | enzo70
21° | luigi chierico
22° | trimegisto85
23° | michela papavassiliou
24° | shanks
25° | samanta
26° | eugenio
27° | ultimoboyscout
28° | gabriele
29° | fabiofeli
30° | iuriv
31° | julianne
32° | cambrighe
33° | tonysamperi
34° | giodl
35° | florentin
36° | jacopo b98
37° | stefano capasso
38° | jacopo b98
39° | giulio andreetta
40° | themaster
41° | arnaco
42° | snozzillo
43° | zummone
44° | giorpost
45° | ezio1929
46° | darkovic
47° | angelo bottiroli - giornalista
48° | dadab.
49° | pensierocivile
50° | mickey97
51° | marylene
SAG Awards (5)
Premio Oscar (9)
Golden Globes (5)
David di Donatello (1)
Critics Choice Award (14)
BAFTA (4)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Link esterni
Sito ufficiale
Facebook
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità