Maniac

Film 2012 | Thriller 93 min.

Regia di Franck Khalfoun. Un film con Elijah Wood, Nora Arnezeder, Liane Balaban, America Olivo, Sammi Rotibi. Cast completo Titolo originale: Maniac. Genere Thriller - USA, Francia, 2012, durata 93 minuti. - MYmonetro 2,75 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Maniac tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Dal fantasy che lo ha reso famoso, Elijah Wood veste i panni di un serial killer.

Maniac è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,75/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Quasi completamente in soggettiva, la terza pellicola diretta da Franck Khalfoun colpisce allo stomaco.
Recensione di Marco Chiani
Recensione di Marco Chiani

Alle spalle il trauma infantile di una madre prostituta, Frank è diventato un serial killer con la copertura di un negozio in cui restaura manichini. In una città livida e notturna, si aggira in cerca di vittime, abbordandole su internet o seguendole in strada, per portare a casa scalpi da mettere sulle teste di manichini con i quali interagisce e convive nella sua allucinante follia. Quando incontra la fotografa Anna, sembra aprirsi per lui una strada nuova.
Mettere mano al rifacimento di Maniac (1980) di William Lustig non era cosa per niente facile, tanto quel titolo ha segnato uno spartiacque grazie ad un realismo urbano fino ad allora intentato nell'horror, ancora diviso tra slasher in serie e rimbrotti di gotici umori. Se la brutalità e la "sgranatura" dell'originale rimane irripetibile per motivi legati al differente tempo di produzione delle due pellicole, anche il solo procedere in una direzione visiva più esplicita avrebbe coinvolto un'estetica eccessiva, di fatto, agli antipodi con le intenzioni di orrore glaciale ricercato.
Certi di non poter scritturare un protagonista in grado di rivaleggiare con Joe Spinell, che volle così fortemente la realizzazione della sua sceneggiatura diventando un co-autore del film a tutti gli effetti, i produttori del remake hanno preferito giocare l'invisibilità del nuovo Frank, mostrandolo soltanto riflesso in specchi o vetri. Quasi completamente in soggettiva, la terza pellicola diretta da Franck Khalfoun colpisce allo stomaco, già dalla prima sequenza, per esplosioni di violenza difficilmente dimenticabili anche perché in diretto collegamento con gli occhi dello spettatore, privati del filtro di un corpo agente nel campo visivo. Si aggiunga poi la spiazzante (quanto limitata) presenza di Elijah Wood, in contro-ruolo com'era stato in Sin City, per rimarcare l'intenzione di non rivaleggiare con un prototipo, omaggiato in maniera deferente, ma anche attualizzato o, se preferite, "commercializzato". Oltre alla colonna sonora elettro-vintage in stile Drive e alcuni tagli di luce fortemente contemporanei, la scelta della soggettiva rimanda a quel proliferare di horror in POV (Point of View) che i produttori - tra i quali figurano William Lustig e Alexandre Aja, anche autore della sceneggiatura con Grégory Levasseur - hanno certamente visto come ulteriore elemento di richiamo.
Efficace e fredda, la nuova versione di Maniac rimane comunque destinata ad un pubblico di "spettatori adulti", quasi fosse una sorta di lettura alternativa, una variazione, forse un saggio in immagini a partire da un originale col quale non può, tuttavia, rivaleggiare in quanto a disperazione e alienazione.

Sei d'accordo con Marco Chiani?
MANIAC
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €16,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 20 giugno 2014
Dandy

Nell'oramai incalcolabile quantità di reboot e ramake scadenti,imbarazzanti e realizzati alla bell'e meglio per tirar su soldi e basta,spesso e volentieri senza  nulla a che vedere coi prototipi,un'inaspettata e piacevole sorpresa.Il remake dell'omonimo film del 1980 di William Lustig(qui in veste di co-produttore),riesce a esserne fedelissimo pur portando diverse innovazioni.Per [...] Vai alla recensione »

martedì 17 novembre 2020
carloalberto

 Disturbante, provocatoria, a tratti insopportabile, la scelta stilistica o meglio la trovata di Franck  Khalfoun di girare quasi tutto in soggettiva un film horror splatter, costringendo così lo spettatore, calato a forza nei panni di un maniaco degli scalpi, ad una visuale diretta in prima persona sulle mani dell’assassino mentre maneggia coltelli o bisturi per scarnificare [...] Vai alla recensione »

mercoledì 4 settembre 2013
Samuele Capannolo

Franck è un giovane ragazzo che lavora in un negozio di manichini, all'apparenza sembra un ragazzo timido e tranquillo ma gli abusi subiti da sua madre in tenera età lo turbano. è il remake dell'omonimo film di successo del 1980 interpretato da Joe Spinell. Il film sembra proprio non avere pecche di nussun genere, è ricco di momenti di suspence e di tensione i quali [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 ottobre 2014
purplerain

Maniac ovverossia il remake di un classico del 1980 già mediocre di suo ma comunque apprezzabile tenuto conto dell’epoca in cui fu girato. Il film attuale di Franck Khalfoun oltre a seguire abbastanza fedelmente l’originale non ha personalità, e mostra un protagonista poco incline al ruolo e tutt’ altro che in parte. Vero è che per un attore che deve la sua fortuna ad un ruolo del tutto diverso difficilmen [...] Vai alla recensione »

martedì 2 giugno 2020
Mimmo FVCG

INGUARDABILE

mercoledì 24 dicembre 2014
purplerain

Maniac ovverossia il remake di un classico del 1980 già mediocre di suo ma comunque apprezzabile tenuto conto dell’epoca in cui fu girato. Il film attuale di Franck Khalfoun oltre a seguire abbastanza fedelmente l’originale non ha personalità, e mostra un protagonista poco incline al ruolo e tutt’altro che in parte. Vero è che per un attore che deve la sua fortuna ad un ruolo del tutto diverso difficilment [...] Vai alla recensione »

Frasi
"Anna, volevo solo stare con te!"
Frank (Elijah Wood)
dal film Maniac - a cura di Lollo
RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati