Cambio vita

Film 2011 | Commedia 112 min.

Titolo originaleThe Change-Up
Anno2011
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata112 minuti
Regia diDavid Dobkin
AttoriRyan Reynolds, Jason Bateman, Leslie Mann, Olivia Wilde, Alan Arkin, Andrea Moore Anna Colwell, Dax Griffin, Jeanine Jackson, Ed Ackerman, Michael Beasley, Sydney Rouviere, Lo Ming, Shannon Guess, Joshua Tanksley, Ned Schmidtke, Lesley E. Warren, TJ Hassan, Dimitrius Pulido, Mircea Monroe.
Uscitavenerdì 9 dicembre 2011
DistribuzioneUniversal Pictures
MYmonetro 2,47 su 16 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di David Dobkin. Un film con Ryan Reynolds, Jason Bateman, Leslie Mann, Olivia Wilde, Alan Arkin, Andrea Moore. Cast completo Titolo originale: The Change-Up. Genere Commedia - USA, 2011, durata 112 minuti. Uscita cinema venerdì 9 dicembre 2011 distribuito da Universal Pictures. - MYmonetro 2,47 su 16 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Cambio vita tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Olivia Wilde, impiegata in uno studio d'avvocati, è la causa dello scambio dei corpi tra Jason Bateman e Ryan Reynolds. In Italia al Box Office Cambio vita ha incassato 182 mila euro .

Cambio vita è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,47/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,00
PUBBLICO 2,91
CONSIGLIATO NÌ
Commedia a doppia faccia dall'intreccio troppo ambiguo e convenzionale.
Recensione di Giancarlo Zappoli
lunedì 5 dicembre 2011
Recensione di Giancarlo Zappoli
lunedì 5 dicembre 2011

Mitch e Dave sono amici praticamente da sempre. Ognuno di loro ha però fatto una scelta di vita che diverge in modo sostanziale da quella dell'altro. Mitch è un single costantemente a caccia di avventure e sedicente attore in filmacci semiporno. Dave invece è avvocato a tempo praticamente strapieno in uno studio legale. Ha una moglie e tre figli di cui due nati da poco. I due finiscono però con il confessarsi reciprocamente il desiderio di vivere la vita dell'altro che vedono come più ricca di soddisfazioni della propria. Mentre sono intenti a orinare in una fontana con una statua dalle fattezze femminili si verifica un improvviso blackout generale al termine del quale Mitch si ritrova nel corpo di Dave e viceversa. Ora i due possono vivere la vita altrui e scoprire se è davvero così desiderabile.
David Dobkin (di cui ricordiamo 2 single a nozze) decide di affrontare il tema dello scambio di corpi e personalità che costituisce da tempo immemorabile uno dei 'must' della commedia made in Usa. Basta citare Nei panni di una bionda del maestro Edwards o il teenegeriale Tale padre tale figlio con Dudley Moore, chirurgo e padre esigente che entrava nel corpo del figlio liceale per avere due dei tanti possibili esempi con inclusa variazione (nel primo era un Jimmy Smits maschilista incallito a 'indossare' un appeal femmineo conservando intatto il proprio modo di pensare). I tempi però cambiano e Dobkin sembra aver seguito un corso accelerato su quella che in inglese si chiama profanity alla premiata scuola dei fratelli Farrelly tanto da portarsi a casa una R dalla severa classifica americana dei film. Solo che Cambio vita è una commedia, come i suoi due protagonisti, a doppia faccia. Mitch si ritrova stretto nei panni dell'avvocato brillante e affidabile e non sa rinunciare alla sua volgare oralità e Dave, al contrario, ha troppe remore morali per entrare come si deve nel mondo sregolato e privo di responsabilità di Mitch. Fino a che...entrambi cominciano a provarci gusto. Ma qui scatta l'ambiguità di una sceneggiatura che si autocostringe ad andare alla ricerca del ripristino dello status quo. Allo spettatore vedere come ciò avvenga. Al critico resta il compito di segnalare come di questi tempi siano sempre meno i film capaci di andare fino in fondo con coraggio nel ribaltamento delle convenzioni. Dovremo prima o poi rimpiangere i tempi di Trainspotting?

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
CAMBIO VITA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD

-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Amazon Prime Video
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 19 febbraio 2013
ultimoboyscout

dave e Mitch sono grandissimi amici ma hanno vite e situazioni del tutto diverse. Il primo è sposatissimo e sfiancato dai figli piccoli e dal lavoro, il secondo è uno scapolo sempre e solo a caccia di nuove prede. Una sera, ubriachi, mentre espletano i loro bisogni in una fontana, esprimono il desiderio di scambiarsi le vite. E la mattina seguente, uno nel corpo dell'altro, verranno [...] Vai alla recensione »

sabato 31 dicembre 2011
astromelia

spassoso e ilare,questo film si differenzia dalle solite commedie politically scorrect americane,sia per ritmo che per trama,si ride,e si passano quasi 2 orette di svago...

martedì 6 dicembre 2011
Emi88

bel film

sabato 17 dicembre 2011
gaiapuffo

devo dire che è vero vi sono film simili.Questo però è un film recitato veramente bene,la trama simile ad altri ma con scene molto divertenti e indedite.Buoni sketch è da un certo punto di visto particolare.Guardando il film si passa un gran bella serata

lunedì 16 gennaio 2012
sensei

La trama del film è stata vista fin troppe volte, ma tra tutti questo è fatto meglio veloce come ritmo simpatico e divertente e ti fa pisciare dal ridere!Il gemello maschio è stato il mio personaggio preferito come sbatte la testa contro la culla lui non lo sa fare nessun altro bimboXD appena l'ho visto sono morto dal ridere.

lunedì 6 luglio 2015
Kingsley 71

Film decisamente scarso. Una copia scrausa al maschile di "quel pazzo venerdi" Battute e scene volutamente volgari( neanche i cinepanettoni hanno mai osato a tanto) Il problema di fondo, però, rimane uno, ed è il più evidente: questo film non fa ridere

venerdì 16 agosto 2013
asrdrubale03

carino e originale ma troppo volgare

martedì 8 maggio 2012
Kyotrix

Non avra' nulla di nuovo, trama gia' vista, solita commedia hollywodiana, solite battute volgari....ma tutto fila liscio, e' simpatico, divertente, con i soliti buoni sentimenti. Promosso e consigliato per una serata in allegria.

domenica 25 novembre 2012
Liuk

Commedia frizzante e divertente senza grossi spunti di originalità ma con ritmo serrato. Si ride. Il punto debole, grave pecca, sono alcune scene veramente volgari e di pessimo gusto, che si potevano evitare. Per il resto è eccellente per una serata rilassante.

mercoledì 9 maggio 2012
Cenox

Bateman e Reynolds sono i protagonisti di questa divertente commedia che di certo non ha nell'originalità il suo punto di forza; infatti si basa sulle vite dei protagonisti che son totalmente diverse: il primo è un avvocato di successo con una famiglia con 3 bambini piccoli, mentre il secondo è un uomo, non troppo maturo (se non per niente!) che vive la sua vita a modo suo [...] Vai alla recensione »

sabato 10 dicembre 2011
Luanaa

Trovo che se il cinema demenziale è ben fatto può far bene all'umore. L'ultimo titolo che ricordo è "troppo incinta" che non era male. Ma questo è proprio banale; di cattivo gusto e senza alcuna credibilità. I due personaggi alla fine si ridimensionano ma niente di davvero profondo o simpatico o leggero, emerge. Una sola batutta mi ha fatto ridere: "Ma queste stramaledette regole , chi le ha inventate?" [...] Vai alla recensione »

lunedì 12 dicembre 2011
Michele 96

Questa trama ormai l'abbiamo vista troppe volte come "quel pazzo venerdì" oppure "boys and girls: questione di sesso" e un sacco di altri esempi... Almeno questo film è il migliore di questa lunga lista soprattutto per la bravura degli attori, ma con questa trama mi avete veramente trassato !!!!

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

Tra le numerose commedie americane basate su un paradosso "magico", Cambio vita ha il merito di essere più divertente della media. Amici dall'infanzia, Dave e Mitch hanno imboccato vie opposte: il primo è un avvocato in carriera sposato e padre di tre bambini; Mitch, eterno adolescente, un attore precario perso dietro le sottane. Ciascuno invidia la vita dell'amico.

Joe Morgenstern
Wall Street Journal

Questa spaventosa commedia meriterebbe un premio per la sincerità del suo trailer. Dave, interpretato da Jason Bateman, avvocato e padre di famiglia, mentre cambia un pannolino, si becca una spruzzata di cacca del figlio neonato in faccia. La spruzzata può funzionare da inequivocabile avviso per il pubblico sulla volgarità del film. O, tenendo conto del target di riferimento, come garanzia di volgarità: [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

L’inizio, a base di feci servite da un neonato sul viso del papà, rappresenta al meglio la qualità di un film che sembra un cinepanettone ma made in Usa. Anche l’idea di fondo è ritrita. Due amici, diversi tra loro, si invidiano. Uno è un perfetto padre e marito; l’altro un Peter Pan, con predilezione per le donne incinte, che pensa di essere un attore.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati