The Resident

Film 2010 | Thriller 91 min.

Regia di Antti Jokinen. Un film con Jeffrey Dean Morgan, Christopher Lee, Hilary Swank, Lee Pace, Michael Massee. Cast completo Genere Thriller - USA, Gran Bretagna, 2010, durata 91 minuti.

Condividi

Aggiungi The Resident tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un thriller emozionante e ricco di suspence.

The Resident è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO 1,80
CONSIGLIATO N.D.
Scheda Home
Critica
Cinema
Trailer

Ogni anno, tre milioni di donne single si trasferiscono in un appartamento in America per la prima volta. Non sanno chi viveva in quella casa prima di loro, non conoscono i loro proprietari, e non si preoccupano di cambiare le serrature. Questa è la storia di una di queste donne...
Dopo essersi separata dal marito la giovane e bella dottoressa Juliet comincia una nuova vita a Brooklyn. Il suo incredibile e spazioso loft sembra troppo bello per essere vero, e quando degli eventi misteriosi cominciano a farle credere di non essere sola Juliet scopre l'impensabile ... qualcuno la sta guardando.
Misteriosi eventi le fanno sospettare di non essere sola nella sua casa e presto le sue paure diventano fin troppo reali. In una rivelazione agghiacciante, scopre che il giovane e affascinante padrone di casa, Max, ha sviluppato verso di lei un ossessione pericolosa. Un terrificante gioco del gatto col topo segue mentre Juliet combatte per liberarsi dalle intenzioni sinistre di Max.

THE RESIDENT
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 26 marzo 2011
dario carta

Seconda offerta della nuova Hammer Horror risorta dalle ceneri della cultuale Casa di Produzione  inglese,laboratorio di prodotti per lo spettacolo horror e fantascientifico disponibili per i banconi del cinema di consumo del ventennio ‘50/’70. Dopo il remake di Matt Reeves del lavoro di Tomas Alfredson,ispirato all’omonimo romanzo svedese “Let Me In”,la Hammer Horror,ric [...] Vai alla recensione »

sabato 15 ottobre 2016
Onufrio

Juliet è una dottoresssa che lavora in un Pronto Soccorso di un ospedale di Brooklyn. Ha deciso di trasferirsi e vivere da sola, reduce da un'importante storia sentimentale. Il destino la porta a ritrovarsi a vivere in un bellissimo appartamento il cui proprietario si dimostra sin da subito molto socievole e carino, tanto da attrarre Juliet; i due iniziano a frequentarsi, intanto la donna [...] Vai alla recensione »

martedì 5 giugno 2012
alexcross

film di cui non si avvertiva proprio il bisogno e per di più con attori non all'altezza (a parte Hilary Swank, il protagonista maschile è la brutta copia di Luca Barbareschi, del tutto inespressivo). Tutto già scritto, prevedibile, svela troppo presto le proprie carte e finisce per divenire quasi ridicolo. da vedere solo se si rompe il decoder.... 

lunedì 2 gennaio 2012
Valerio C

E' il classico thriller di serie B,mal riuscito e dalla trama scontata,si finisce di vederlo a fatica giusto per sapere come va a finire,ma il finale è scontato...e non mancano un paio di scene improbabili o al limite del ridicolo. Un film davvero scadente,strano che H.Swank abbia accettato di girarlo,è decisamente una macchia nella sua carriera.

martedì 27 dicembre 2011
dario

Qualche buon momento, una bella fotografia (i film oggi funzionano in camera oscura), ma script decisamente scontato. Una di quelle storie che non spiegano niente, messe in piedi con sciocco sadismo e amore grossolano per la morbosità. Noioso sino al finale, ovviamente scoppiettante e sanguinolento. Basta!

mercoledì 21 dicembre 2011
polietilene_tereftalato

film ben confezionato, con trama ben costruita, tanto che il "mistero" che di norma viene svelato verso la fine dei film, qui prende corpo già verso la metà della proiezione.la trama è semplice quanto angosciante allo stesso tempo,ovvero giovane dottoressa(Hilary Swank), da poco single dopo aver scoperto il tradimento da parte del suo ex, cerca una casa in affitto, è quasi per casualità, viene contattata [...] Vai alla recensione »

mercoledì 28 settembre 2011
astromelia

...e quantomai irridescente pellicola horror dai tratti impossibili,sia per dinamica che per credibilità,sì ci sono donne che abitano sole e magari sono anche spiate,ma di qui ad averla vinta su un energumeno ce ne passa,per assaporare il genere le storie dovrebbero essere credibili.....

lunedì 10 ottobre 2011
ezechiele81

Ottimo film ... non credevo dagli incassi e invece mi ha stupito positivamente. diciamo non il solito film thriller. ha qualcosa di nuovo e di più. forse nel finale perde un pò troppo,ma nel complesso ok!

Frasi
"Tua madre ha sposato un uomo debole e ne ha messo al mondo un altro!"
August (Christopher Lee)
dal film The Resident - a cura di Paola
NEWS
GALLERY
lunedì 18 gennaio 2010
Marlen Vazzoler

La Hammer Films ha fatto uscire online delle nuove immagini del film The Resident diretto da Antti Jokinen e sceneggiato da Robert Orr (Savior) ed Erin Cressida Wilson (Fur, Secretary). Nel cast di questo thriller erotico scritto sulle stesse note di [...]

NEWS
giovedì 29 ottobre 2009
Marlen Vazzoler

Trent'anni dopo la Hammer Films torna a produrre un nuovo film, The Resident, un thriller scritto e diretto da Antti J. Jokinen. La pellicola girata nei primi mesi di quest'anno a New York racconta di una dottoressa interpretata da Hilary Swank che si [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati