Jennifer's Body

Film 2009 | Horror V.M. 18 102 min.

Anno2009
GenereHorror
ProduzioneUSA
Durata102 minuti
Regia diKaryn Kusama
AttoriMegan Charpentier, Cynthia Stevenson, Josh Emerson, Colin Askey, Juan Riedinger, Ryan Levine, Sal Cortez, Kyle Gallner Juno Ruddell, Chris Pratt, Amy Sedaris, J. K. Simmons, Adam Brody, Johnny Simmons, Amanda Seyfried, Megan Fox.
Uscitagiovedì 10 dicembre 2009
Distribuzione20th Century Fox
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 18
MYmonetro 1,81 su 61 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Karyn Kusama. Un film con Megan Charpentier, Cynthia Stevenson, Josh Emerson, Colin Askey, Juan Riedinger, Ryan Levine, Sal Cortez, Kyle Gallner. Cast completo Genere Horror - USA, 2009, durata 102 minuti. Uscita cinema giovedì 10 dicembre 2009 distribuito da 20th Century Fox. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 18 - MYmonetro 1,81 su 61 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Jennifer's Body tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Una cheerleader che conduce una vita apparentemente perfetta, viene posseduta improvvisamente da uno spirito maligno e inizia ad uccidere tutti i ragazzi che vivono in una piccola cittadina americana. In Italia al Box Office Jennifer's Body ha incassato 407 mila euro .

Jennifer's Body è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
1,81/5
MYMOVIES 1,25
CRITICA 1,63
PUBBLICO 2,22
CONSIGLIATO NO
Un film che vuole essere cool e affronta tematiche comuni a molto horror giovanilistico.
Recensione di Rudy Salvagnini
Recensione di Rudy Salvagnini

Rinchiusa nella cella d'isolamento di un istituto psichiatrico, la giovane Needy, ricorda come tutto è cominciato, a Devil's Kettle, la cittadina di provincia dove abitava. Si parte quindi con un lungo flashback che costituisce il corpo del film: Needy è amicissima di Jennifer, la bomba sexy della scuola. Benché fidanzata con Chip, il classico bravo ragazzo, la poco appariscente Needy è preda di una sconfinata ammirazione per Jennifer, tanto da esserne sostanzialmente succube. Al Melody Lane, un localaccio, Jennifer è attratta da Nikolai, cantante di una sconosciuta rock band, i Low Shoulder. Uno strano e furibondo incendio si sviluppa mentre la band suona: è un massacro, ma Needy conduce in salvo Jennifer. Per poco, però. Sotto lo sguardo sconcertato di Needy, Jennifer se la svigna col disinvolto Nikolai. Quando Needy, tornata a casa, si ritrova di fronte l'amica coperta di sangue e affamata di carne cruda, sospetta che qualcosa di brutto sia successo. Quando Jennifer le vomita addosso un geyser di sangue, ne ha la certezza. Il giorno dopo tutto sembra normale, compresa Jennifer, ma Needy sa che non è così. Gli omicidi cominciano: a commetterli è Jennifer, che prima seduce e poi, in versione mostruosa, ammazza.
La prima parte del film è condotta in modo spigliato, anche se affronta in modo sostanzialmente convenzionale tematiche comuni a molto horror giovanilistico: la scoperta della sessualità, il rapporto tra il brutto anatroccolo e la bellona e così via. Anche il fatto che sia il rock - pur se un rock piuttosto mellow - a fungere da veicolo satanico è molto tipico. Quando poi Jennifer comincia a uccidere, questi luoghi comuni vengono incanalati in una struttura narrativa ancora più déjà vu e l'esile filo del racconto si disperde nella ripetitività. Il film è in sostanza troppo furbo per essere un teen horror come tanti altri, ma lo è troppo poco per essere una commedia brillante che lo parodizzi efficacemente, finendo per essere un ibrido fiacco. Mette in scena un incantesimo satanico, ma chi lo officia dice d'averlo trovato su internet: questo è solo un esempio di una sceneggiatura che gioca col proprio materiale senza saper bene cosa farne e riducendone a zero la già problematica credibilità. Vuole essere cool e finisce in un cul de sac.
Non manca qualche azzeccato tocco ironico: i Low Shoulder si fanno belli dedicando il 3% (!) dei ricavi del loro benefit single alla comunità di Devil's Kettle. E quando Needy dice che i Low Shoulder non sono eroi e non hanno aiutato nessuno a sfuggire all'incendio del locale, una sua compagna di classe, sbalordita, le risponde che è invece sicuramente vero, dato che è su Wikipedia. Ma sono dettagli: la storia è così prevedibile da sviluppare presto un certo tedio che lo stile accattivante di regia e fotografia non riesce a debellare.
Il problema principale è proprio il copione di Diablo Cody, celebrata sceneggiatrice di Juno. Qui è poco ispirata: si accontenta di un po' di citazionismo e di qualche battuta arguta, scordando di dare sostanza alla storia. Ma anche la regista Karyn Kusama, al suo primo horror, non si dimostra tagliata per il genere: aveva fatto di meglio con l'interessante Girlfight e con il flop fantascientifico Aeon Flux. Quanto a Megan Fox - diva dei Transformers - le è chiesto di bamboleggiare e sprizzare sensualità: lo fa, senza sforzo. Il film però è molto timido. Gli appassionati apprezzeranno il fulmineo cameo di Lance Henriksen nel finale.

Sei d'accordo con Rudy Salvagnini?
JENNIFER'S BODY
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 3 gennaio 2010
Abigail93

Boh...che strano film! Ok, mettiamo subito in chiaro che è un film a metafore. Da questo punto di vista lo potrei definire quasi buffo. Ho deciso: buffo in maniera macabra. Lasciamo perdere poi momenti di comicità estrema, tipo la Fox quando grida in un momento "estremamente drammatico" LA MIA TETTA!!!! Non la finivo più di ridere. E che c'entrava il bacio saffico? Così, tanto per metterlo? Conclusion [...] Vai alla recensione »

venerdì 22 ottobre 2010
giacomogabrielli

Una diabolica e supersensuale Megan Fox veste i panni di una provocante ragazza mangia-teenager che sconvolgerà la vita di una piccola cittadina americana. Humor nero e horror sfrenato accompagnano per tutta la sua (breve) durata questo piacevole film di nostalgico stampo anni 70. Dalla mente di Diablo Cody, prodotto da Jason Reitman. SEXY | ***

domenica 10 ottobre 2010
predator1974

Un pasticcio gigantesco,non ci sono altri modi per definire un film che,non è horror,non è commedia ma che mischia mille generi senza approfondirne nessuno.La regista cerca furbescamente ma sfortunatamente di approfittare della notorietà di Megan Fox,lei è bella e famosa...il film incasserà...non è andata proprio cosi perché,se è vero che la Fox [...] Vai alla recensione »

sabato 15 agosto 2015
Kingsley 71

storia accattivante, non proprio originalissima, che poteva essere resa molto meglio. il film, oltre a non avere nulla di horror, è anche (in)volontariamente comico. regia molto piatta. alcune scene molto spesso mancano di almeno un minimo di tensione, nulla! salvano il film le due protagoniste. megan fox non se la cava assolutamente male. ma è amanda seyfried che spicca maggiormente: credibile nell'essere [...] Vai alla recensione »

martedì 27 maggio 2014
Noia1

Jennifer viene catturata da un gruppo rock che per la gloria la sacrifica al demonio. Qualcosa però nel rituale del sacrificio va storto e la ragazza ritorna dall'oltretomba sottoforma di demone. Tanti stereotipi aprono la trama e introducono le varie scene, la vicenda si traveste da classico horror da quattro soldi pieno di luoghi comuni a partire dalla procace protagonista che è il fulcro dal quale [...] Vai alla recensione »

martedì 17 maggio 2011
Dano25

Neddy è una giovane ragazza rinchiusa in un carcere psichiatrico e, dalla cella di isolamento, ci racconta la sua storia…. Nella piccola cittadina di Devil’s Kettle, lei e Jennifer sono best-firiends, cresciute insieme e adolescenti diverse; lei è la sfigata, Jennifer la superbambola della scuola. Durante un concerto di un gruppo rock alternativo in un bar della città, [...] Vai alla recensione »

domenica 16 gennaio 2011
ValentinaMì

Una macabra risata e una sorta di morale si celano in questo ben fatto Horror di Karym Kusama. Il diavolo e l'acqua santa,ruoli che calzano alla perfezione alle affascinanti Megan Fox e Amanda Seyfried. Mangiatrice di uomini(non per modo di dire),la Fox seduce anche sotto questa veste indemoniata trascinando nel vortice dei suoi omicidi la piccola e fragile Best Friend.

lunedì 20 giugno 2011
scarlett

Ha un viso d'angelo e lunghi capelli biondi che le ricadono arruffati sulle spalle. Sembra dolce, ma si trova rinchiusa in un carcere: quel genere di tipa tosta che picchia gli infermieri e spara parolacce a raffica, talmente irruenta da essere mandata spesso in isolamento. La sua voce fuori campo ci proietta immediatamente all'interno  della storia.

lunedì 14 dicembre 2009
elinor

Jennifer (Megan Fox) è una bella ragazza,è la ragazza più ambita della scuola. Rappresenta il modello di adolescente facile,spensierata,sicura di sè,che mostra costantemente il suo sorriso smagliante,come a voler dire"Sono un dio". In effetti lo diventa,ma non in positivo,anzi. Vittima del male,Jennifer finisce col restaene prigioniera,agendo sotto i suoi comandi.

giovedì 24 dicembre 2009
ciccio capozzi

“JENNIFER’S BODY” di KARYN KUSAMA; USA,09. in una Comunità della più profonda provincia Usa, una teenager è posseduta dal Demonio: lei, sexissima, gli uomini letteralmente se li divora…Il film è “rallegrato” dalla splendida e magnetica presenza di Megan Fox, considerata la più provocante delle neo-dive di Hollywood; la sceneggiatura è di Diablo Cody, che si era segnalata per lo script di “Juno”, il [...] Vai alla recensione »

sabato 6 agosto 2011
Alan Rubino

Jennifer (Megan Fox) e Needy (Amanda Seyfried) sono due studentesse di un liceo di Devil's Kettle. Nonostante la prima sia la più bella della scuola e la seconda un pò bruttina (o meglio imbruttita per esigenze di copione), le due ragazze sono, sin da piccole, amiche inseparabili. Ma in seguito ad un rito satanico piuttosto idiota, Jennifer si ritrova posseduta da uno spirito demoniaco e per [...] Vai alla recensione »

sabato 1 maggio 2010
trofio

Io mi son divertito a vederlo, le battute dei protagonisti sono divertenti e i personaggi ben caratterizzati. E' un teen horror quindi non fa paura e rispetta in pieno il suo genere. La Fox è CLAMOROSA e le hanno creato un personaggio molto divertente. Una bonazza fuori di testa, che parla come uno scaricatore di porto e CHE LA DA VIA (appunto, è un film.

giovedì 5 novembre 2009
Gus da Mosca

Nel guardare il film qualcuno potrebbe restare con l'amaro in bocca, finendo per vomitare nero come fa Megan un paio di volte, quindi e' bene capire a cosa si va incontro, cosi' ci si potra' anche divertire. Il film va preso subito per quel che e', cioe' una commediola adolescenziale per adolescenti. Non si fa fatica a convincersene, gia' dalle primissime battute.

venerdì 11 dicembre 2009
keccho

Film che si basa unicamente sul fascino e la bellezza di Megan Fox;ammetto che il genere non mi entusiasma quindi parto un pò prevenuto ma obbiettivamente la trama è abbastanza banale e la regista non si è sforzata per dare un pò di originalità al film! Più che un horror mi sembra quasi un film tragicomico!Lo sconsiglio vivamente perdereste solo 102 minuti del vostro tempo!

venerdì 4 dicembre 2009
Feanor

Il film ha una trama un pò scontata, comunque in certi punti è abbastanza "gradevole", certo non ci si può aspettare un filmone, un piccolo film ma niente di che. Per appassionati del genere (ma proprio appassionati) e di Megan Fox.

giovedì 10 dicembre 2009
alescio92

pensavo meglio anche se non mi ha deluso del tutto ma forse bastava renderlo meno prevedibile e forse era meglio

mercoledì 8 dicembre 2010
Semiramide

 All'inizio devo ammettere che ero perlessa, mi sembrava davvero troppo "demenziale". Ma poi ho pensato che è stato scritto da Diablo Cody... e allora ho capito. Non credo voglia essere un film cool o uno dei tanti horror adolescenziali stile "Twilight"...credo sia piuttosto una sua parodia. È sempre ironico.

giovedì 29 aprile 2010
trofio

Io mi son divertito a vederlo, le battute dei protagonisti sono divertenti e i personaggi ben caratterizzati. E' un teen horror quindi non fa paura e rispetta in pieno il suo genere. La Fox è CLAMOROSA e le hanno creato un personaggio molto divertente. Una bonazza fuori di testa, che parla come uno scaricatore di porto e CHE LA DA VIA (appunto, è un film.

domenica 7 febbraio 2010
BroadwayBoy

Non sono uno che se ne intende di horror, lo ammetto (anche se ne ho visti abbastanza), ma questo film mi è piaciuto. Amanda è stata bravissima, e anche Megan è stata molto convincente (ovviamente non ha creato chissà quale personaggio, era una posseduta, cosa poteva esserci da creare?!). Penso che la critica non l'abbia accolto bene solo perchè è [...] Vai alla recensione »

venerdì 18 dicembre 2009
slambarcin

veramente....solo per lo spezzone inerente al: "scusa...tio ho fatto male....è troppo grosso....?!?!?!?" posizionerei questo lungometraggio nella sezione commedie, con giudizio "assolutamente si!!" Solo per un momento film inutili!!!

mercoledì 11 agosto 2010
Paolo_1

se non fosse stato per la presenza della DIVINA e INCREBILE Megan Fox avrei messo 0 stelle a questo film... divertente a tratti ma la presenza della fox non basta a dare una sufficenza a questo film. P

domenica 25 aprile 2010
il cinefilo

Il film racconta di una liceale che,dopo essere resuscitata da un rito satanico ad opera di una rock band,si trasforma in una sexy orrida vampira(era sexy anche prima,ma non vampira) assetata di sangue e spetterà ad una amica il compito di fermarla...il sottoscritto ritiene che JENNIFER'S BODY sia,certamente,una cretinata cinematografica tra le più stupide degli ultimi anni. Vai alla recensione »

venerdì 29 gennaio 2010
owanone

Insomma una fiaba in linea col genere licantro-vampirismo-demoniaco giovanilistico il cui unico spunto interessante è la narrazione da parte di una delle due protagoniste che parte dalla fine della vicenda permettendo allo spettatore di immedesimarsi in lei e quindi di entrare nel vivo della storia in prima persona. Senza tralasciare la curiosità di capire il perchè lei si ritrova [...] Vai alla recensione »

sabato 5 dicembre 2009
alexdelarge100

questo film fa schifo apparte le tette della FOX che sono stupende e poi il film e piato senza sorprese

giovedì 10 marzo 2011
Oscarf

La mia sembra una valutazion esageratamente sopra la media. Ritengo che il film rappresenti bene alcuni cliché. Le due attrici rappresentano bene le due tipologie di ragazze: una bellissima ma diabolica e una normale ed apparentemente debole. Il film è molto simbolico e semplice. Nella sua semplicità è fatto bene, la trama carina, dialoghi simpatici (con alcune battute da cult) e un finale non scontato. [...] Vai alla recensione »

martedì 29 dicembre 2009
don64

Film decisamente piu 'che discreto nella trama,recitazione,interpretazione e poco interessante per l'argomento trattato. Vi e' da dire che e' anche un film un po' volgare e poco adatto a minori visto le scene continue di sesso.Complessivamente film piu' che discreto...da domenticare.Voto 6+

lunedì 14 dicembre 2009
Spike

Un film per il quale non sprecare tempo a scrivere o leggere recensioni, un appunto ai produttori e distributori: PERCHE' GIRARE UN FILM PER ADOLESCENTI (?? almeno secondo l'aspetto 'testosteronico' perchè non penso siano tutti così ignoranti da accorrere a frotte solo per MEGAN FOX...) VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI??!!. RAGAZZI NON PERDETE TEMPO, VI CONSIGLIO 'IL MIO AMICO ERIC' O 'WELCOME'!!!!!!

domenica 13 dicembre 2009
mary_helen

C'è una netta esagerazione dei momenti più cruenti..degenera spesso nello "splatter"..

giovedì 20 settembre 2012
Paolo Salvaro

E' stato quello che ho pensato nel momento stesso in cui sono partiti i titoli di coda:  "Cosa diavolo ho appena visto?"     No, no, decisamente non ci siamo.   Prendiamo in esame prima di tutto il cast di questo film, già in sè parecchio discutibile.   Amanda Seyfried  :  l'abbiamo vista all'opera anche in un [...] Vai alla recensione »

martedì 5 aprile 2011
Sinphi

per i fans della Fox va bene...ma se non ci fosse lei diciamo la verità...il film reggerebbe qualche stella?

martedì 15 marzo 2011
pedro

Ecco un tipico film che abbisogna delle avvertenze prima della somministrazione.   Non è un horror. Se pensate di assistere ad un film da accapponare la pelle, avete sbagliato pellicola.   Non è nemmeno un tipico teen horror, stile, per dire qualcosa, house of wax, la casa di cera.   Non è nemmeno una parodia di un horror, tipo scary [...] Vai alla recensione »

lunedì 26 luglio 2010
Tremors_93

Sono andato questo film aspettandomi un horror molto cruento, con una buona parte di erotismo. Invece ho assistito ad un film a tratti divertente, con violenza, possiamo dire, "contenuta", e contenente quasi per niente scene di eros (non si vede neanche una parte anatomica della protagonista, e proprio a dirla tutta, ci sono rimasto un po deluso XD, ma non linciatemi per questo, non sono [...] Vai alla recensione »

domenica 18 aprile 2010
ultimoboyscout

...che ci sia qualcuno che abbia pagato (e quindi creduto) per realizzare sto film!!! Tra l'altro avere Megan Fox e sfruttarla (o meglio non sfruttarla...) così è una vera ingiustizia!!! Protagonista a parte il film è una vera indecenza, banale, che sa di trito e ritrito.

martedì 8 dicembre 2009
Il Figo

Reduce dall'esperianza d'aver visto Disturbia, un buon e divertente thriller giovanile, credevo ke Jennifer's Body avesse tenuto la stessa linea ottenendo di conseguenza lo stesso risultato di film simpatico e da vedere assolutamente per il piacevole intrattenimento. Mentre le mie aspettative (anke se nn alte)sn state deluse... E' facilmente intuibile ke il regista abbia cercato di sfruttare al massimo [...] Vai alla recensione »

venerdì 18 settembre 2009
Lolciska

nn vedo l'ora che arrivi il 6 novembre. anche se il film doveva uscire due settimane prima,il 23 ottobre megan fox e amanda seyfried sono fantastiche......

martedì 18 gennaio 2011
Bree_14

Più che horror in alcuni punti si da allo splutter ma oltre a questo particolare che primeggia e non, c'è movimento, lussuria tra best friend e pazzia fusi non malamente. La Fox ha interpretato il personaggio in modo sicuro, ma la bionda vendicatrice Needy ancor meglio. Giovanile ed energico, dinamico e crudo. Affronta tematiche da ritrovare nell'adolescenza.

martedì 15 giugno 2010
Le Orme

Puo la bellezza trasformarsi in incubo? Dopo aver visto Jennifer Body crediamo proprio di si. Gli occhi profondi di Megan Fox ci lasciano senza fiato e senza sangue! Non si era visto un teen-horror che avesse il piacere di mostrare il non detto, il non visto come in questa pellicola...Jennifer è un mostro volante ma allo stesso tempo Jennifer è tranquilla nella sua stanza.

lunedì 18 gennaio 2010
Pierre1994

film più che discreto... trama abbastanza banale che segue la scia del 2009 ossia la moda dei Vampiri, anche se la Fox nel film è molto seducente quanto credibile e il suo personaggio alterna momenti di ''cattiveria'' a momenti divertenti... in fine credo che il film sia sia divertente che horror... beh un bel 7 e mezzo ci sta :)

sabato 19 dicembre 2009
il critico

Inutile che ripeto la trama perchè la sapete tutti, andiamo subito al punto, allora se prendiamo una regista alla quasi sua prima opera, un sceneggiatore premio Oscar e la potente bomba sexi Megan Fox il risultato è un film mediocre perchè manca qualcosa per raggiungere la sufficenza.Anche se (purtroppo/meno male) Megan dimostra di avere qualche capacità recitativa ciò che ai due capitoli di "Trasformer" [...] Vai alla recensione »

martedì 15 dicembre 2009
sellyct85

Oltre a presentarsi come un film banale e lento,vorrei soffermarmi sulla protagonista Megan Fox che,come molti inteditori di cinema avranno capito, si presenta come un attrice per caso giocando solo sul suo aspetto fisico. è un ragazzina inesperiente e già ha fatto i capricci per avere più battute nel film TRANSFORMERS. A mio parere la ragazza bionda del film era molto più brava.

sabato 12 dicembre 2009
CAPPELLaiO MATT.O

se non ci fosse megan fox sarebbe il film horror peggiore della storia..bisogna mettercisi d impegno per fare uno schifo di film del genere..

lunedì 7 dicembre 2009
Mr.Duff

Non fa x niente paura, l'unica cosa positiva è la protagonista. L'ho trovato banale ma d'altronde nn potevamo aspettarci altro... Alcuni dialoghi sn veramente banali e le musiche "pop-rock commerciali" rendono il film proprio una commedia e x niente un horror. Di horror c'è sl l'elemento della trama ke riguarda satana e demoni ma ripeto nulla di favoloso anzi, l'unica cosa favolosa è Magan Fox e i [...] Vai alla recensione »

domenica 13 dicembre 2009
joker91

un film che mi ha fatto veramente buttar via il mio tempo,ai livelli di batman e robin di joel schumacher quindi ho detto tutto. un film che si regge sulla bellezza di megan fox che si salva con la sua interpretazione che almeno è dignitosa in un film che di dignitoso non ha nulla. orrendo,senza una trama bella e senza originalità

domenica 13 dicembre 2009
mary_helen

C'è una netta esagerazione dei momenti più cruenti..degenera spesso nello "splatter"..

venerdì 25 giugno 2010
germi86

più che un horror sembra una commedia a tratti comica,ma a me è piaciuto appunto per questo,per lo stile con cui il film va avanti e affronta le tematiche in maniera differente da molti altri film del genere,insomma,senza prendersi sul serio,la storia è anche interessante e poi ce megan fox..bella da morire.. :-)

venerdì 19 marzo 2010
Rick333

Dopo aver letto le recensioni su questo film mi sono apprestato a vederlo senza aspettarmi molto. In effetti non sono andato molto lontano dalle mie previsioni. La storia sembra la solita già vista e rivista migliaia di volte. Come primo impatto mi ha colpito il linguaggio veramente scurrile della protagonista, la bellissima Megan Fox, tutto basato sulla declinazione di "fico" al maschile [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 febbraio 2010
salvoposse

Film per ragazzini.

domenica 31 luglio 2011
Fierror

Insensato e stupido,horror di pessimo gusto,nello stile di twilight. Se qualcuno l'avesse visto già cominciato avrebbe pensato di vedere un porno piuttosto che un horror,infatti il film gira tutto intorno alla sessualità delle protagoniste.

martedì 27 aprile 2010
wynorski guiaz '80s

Jennifer(Megan Fox) e Needy(Amanda Seyfried) sono le tipiche ed inseparabili amiche di liceo di una piccola e rurale cittadina degli Stati Uniti. Una sera, ad un concerto, scoppià però un'inaspettato incendio dal quale Jennifer e Needy escono indenni. Poco dopo Jennifer viene portata via dal batterista del gruppo Nikolai(Adam Brody) e si rifà viva all'amica, in sembianze da demone/zombie durante la [...] Vai alla recensione »

Frasi
la mia tetta....
no il tuo cuore....
Dialogo tra Jennifer Check (Megan Fox) - Needy Lesnicky (Amanda Seyfried)
dal film Jennifer's Body - a cura di viso97bagna(cavallo)4ever
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Fabio Ferzetti
Il Messaggero

La guerra dei sessi in chiave di horror per cattive ragazze. La bellissima Jennifer (Megan Fox), vamp di una scuola di provincia, scopre d'essere una mangiatrice di uomini, letteralmente, e semina di corpi smembrati il suo paesino tra i boschi. La quasi-bella Needy (bravissima Amanda Seyfried), amica del cuore, non sa se cedere al terrore che le ispira improvvisamente Jennifer.

Michelle Orange
The New York Times

LONG before the first big-screen vivisection of a female breast, the novelist H. P. Lovecraft wrote that horror was “supposed to be against the world, against life, against civilization.” But the delight that the genre’s filmmakers, especially those behind the “Saw” franchise and its torture porn kin, take in depicting a steady stream of starlets being strung up, nailed down or splayed open, makes [...] Vai alla recensione »

Alessio Guzzano
City

La supersexy del paese (Megan Fox, è chiaro) ha un'amica del cuore più scialba e fidanzata (Amanda Seyfried, che cercava papà in "Mamma Mia!"). Poiché non tollera che le si faccia concorrenza, quando escono le consente di esibire lo stomaco, ma non le tette. Vanno al concerto di un gruppo rock che ricorre a Satana per avere successo (c'è Adam Brody di "O.

Thomas Sotinel
Le Monde

Avant même d'avoir vu ce film, quelques dizaines de millions d'habitants de la planète, des mâles entres 13 et 25 ans pour la plupart, sont déjà familiers du corps de Jennifer. Ils ont vu Transformers (les deux épisodes) et, entre les jouets surdimensionnés qui donnent son titre au film, ils se sont rincé l'oeil au spectacle de Megan Fox, déguisée en garagiste court vêtue penchée avec grâce sous le [...] Vai alla recensione »

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Chi non ama Megan Fox, se ne stia tranquillamente a casa; chi la ama, ci pensi comunque due volte: teen horror comedy eterodossa e colta nelle intenzioni, Jennifer's Body è negli esiti un brutto film. Brutto, senza appello. Sceneggiato da Diablo Cody, che prese l'Oscar e il plauso globale per lo script di Juno, è un Body of evidence (corpo del reato) che conferma come la Fox sia più bella che brava [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Sono una Biancaneve che mangia i sette nani», ha detto la protagonista Megan Fox. Meno male che circola qualche battuta, perché il film non fa ridere né piangere: si vede che la brava sceneggiatrice di Juno, Diablo Cody, non è portata per l'horror scolastico da adolescenti. In una coppia di amiche (Megan Fox più sfaccia, Amanda Seyfried timida) succede qualcosa: una sera la prima torna da un concerto [...] Vai alla recensione »

Robert Abele
The Los Angeles Times

What the horror genre gained in pop rejuvenation when the "Scream" movies peppered in added humor -- the referential laughs as unexpected as the shocks -- it has since lost in so many wink-wink copycats. Oscar-winning "Juno" screenwriter Diablo Cody does her slanguage-laden best to make "Jennifer's Body" -- about a high school hottie (Megan Fox) turned boy-chomping demon -- into a femme-tastic anti-"Carrie, [...] Vai alla recensione »

Peter Travers
Rolling Stone

Hot! Hot! Hot! That's obvious in a high school flick with Megan Fox as Jennifer, a sex bomb who turns she-demon and behaves like the heartless bitch she always was except for killing boys and macking on her mousy BFF (a terrific Amanda Seyfried). It's the smarts in the script by Juno's Diablo Cody that sneak up on you. Loved the excuse by a rocker (Adam Brody) for sacrificing Jennifer to Satan: "Do [...] Vai alla recensione »

Valerio Caprara
Il Mattino

Si può trattare un horror per teenager con il piglio riservato ai film «per tutti»? Sì, se i temi, i personaggi e le allusioni travalicano il genere e riguardano un discorso più ampio in termini estetici, psicologici o di costume. Nel caso di «Jennifer's Body», però, la procedura è destinata a restare in stand by perché è fatale riscontrarvi l'enorme distanza che corre tra le intenzioni (alte) e il [...] Vai alla recensione »

Michele Anselmi
Il Riformista

«Adoro il sapore dei ragazzi cattivi», sussurra Jennifer, pregustando il pasto crudo in stile Hannibal. Jennifer's Body è un bel titolo, il film meno. Doveva fare sfracelli al box-office Usa, grazie alla conturbante performance di Megan Fox, invece s'è fermato a 17 milioni di dollari. Vedremo da noi. Scritto da Diablo Cody, sceneggiafrice di Juno, il film di Karyn Kusama mostra l'altra faccia dell'adolesce [...] Vai alla recensione »

Paolo D'Agostini
La Repubblica

Cinica, e sboccata, diciamo le cose come stanno, parecchio zoccola, Megan Fox è la star di un liceo di una cittadina americana di quelle tutte uguali e deprimenti. Per vie che il film vi spiegherà se lo vedrete (cosa che non vi stiamo caldamente raccomandando di fare) diventa una vampira, assetata di sesso oltre che di sangue. La sua amichetta del cuore è combattuta tra orrore indignato e attrazione [...] Vai alla recensione »

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Non ci sono più le mangiatrici di uomini di una volta. Che si chiamavano Marilyn o Brigitte e i maschi se li divoravano con lo sguardo. Per usare un eufemismo. Ora spuntano le mangiatrici del nuovo corso, pronte a papparsi gli amanti in senso pieno. Ovvero affondando i canini nel loro stomaco e saziarsi beatamente di budella e interiora varie. Come succede nel ridicolo pseudohorror Jennifer's body, [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
venerdì 11 dicembre 2009
Lisa Meacci

Torna la regina dei Transformers Tirando un po' il fiato prima di immergerci nei film di Natale, accogliamo le cinque uscite di questo fine settimana senza gloria e senza infamia. Già da ieri, le forme sontuose di Megan Fox irrompono sugli schermi [...]

CELEBRITIES
lunedì 7 dicembre 2009
Stefano Cocci

Bella ma sovraesposta sui media Negli ultimi mesi, negli Stati Uniti ma anche in Europa, è salita alle stelle la febbre da Megan Fox. In coincidenza con l’uscita di Jennifer’s body - il primo ruolo da protagonista della bella attrice – Megan è apparsa [...]

NEWS
mercoledì 16 settembre 2009
Marlen Vazzoler

Mentre sta per uscire in America il film Il corpo di Jennifer di Karyn Kusama che è stato presentato in anteprima al Toronto Film Festival, la regista Karym Kusama ha rivelato in alcune interviste delle interessanti informazioni riguardanti il suo prossimo [...]

NEWS
giovedì 27 agosto 2009
Marlen Vazzoler

Dalla 20th Century Fox arriva un'immagine in esclusiva del film Il corpo di Jennifer, l'horror scritto da Diablo Cody e diretto da Karyn Kusama che vinse con Girlfight il Director's Prize e il Grand Jury Prize al Sundance Film Festival del 2000.

[LINK] FOTO
giovedì 27 agosto 2009
Marlen Vazzoler
[LINK] FOTO
lunedì 20 luglio 2009
 
VIDEO
lunedì 6 luglio 2009
Marlen Vazzoler

La 20th Century Fox ha fatto uscire un red band trailer per il film diretto da Karyn Kusama (Aeon Flux), sceneggiato da Diablo Cody (Juno) e prodotto da Ivan Reitman. La pellicola racconta la storia di una semi-perfetta cheerleader, Jennifer (Megan [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati