Sunshine Cleaning

Film 2008 | Commedia 91 min.

Regia di Christine Jeffs. Un film con Amy Adams, Emily Blunt, Alan Arkin, Jason Spevack, Steve Zahn, Mary Lynn Rajskub. Cast completo Genere Commedia - USA, 2008, durata 91 minuti. Uscita cinema venerdì 9 aprile 2010 distribuito da Videa - CDE. - MYmonetro 2,56 su 13 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Sunshine Cleaning tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Amy Adams ed Emily Blunt in una commedia che ha avuto successo nel circolo del cinema indipendente americano. In Italia al Box Office Sunshine Cleaning ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 24,7 mila euro e 14 mila euro nel primo weekend.

Sunshine Cleaning è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,56/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA 3,00
PUBBLICO 1,34
CONSIGLIATO NÌ
Un buon film indipendente in cui Amy Adams conferma le sue doti di attrice completa.
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 7 aprile 2010
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 7 aprile 2010

Rose Lorkowski lavora come donna delle pulizie per mantenere il figlio Oscar che ha qualche problema di comportamento a scuola. La sua vita, per quanto lei cerchi di rassicurarsi dinanzi allo specchio di casa, sembra ormai giunta a un punto morto. Ha una relazione con un ex compagno di scuola che però è sposato al quale vuole bene ma da cui non può aspettarsi molto. Inoltre sua sorella Norah, dal carattere pronto ad accendersi, viene licenziata dal locale in cui fa la cameriera. Ad entrambe non resta che 'mettersi in ditta' per un lavoro piuttosto insolito per i più: andare a pulire, dopo i rilievi di legge, le scene del crimine.
Con una premessa del genere le strade che una sceneggiatura può seguire sono essenzialmente due. La prima prevede che, a un certo punto del loro nuovo lavoro, le due sorelle individuino degli indizi sfuggiti agli investigatori e li mettano sulle tracce dell'assassino il quale magari, nel frattempo, cerca di metterle a tacere per sempre. L'altra prevede invece, come in questo caso, Alan Arkin nel cast. In questo caso potete essere certi che il film si muoverà nell'ambito del cinema indipendente cercando soluzioni diverse. È quanto accade in Sunshine Cleaning in cui uno dei non numerosissimi grandi vecchi del cinema americano rimasti fedeli a scelte professionali al di fuori del mainstream si vede nuovamente assegnare il ruolo dell'anziano padre (ma soprattutto del nonno, ricordate Little Miss Sunshine?).
Perché il lavoro delle due sorelle è si fuori dal comune ma si inserisce in una quotidianità di provincia che solo certo cinema libero da imposizioni delle major può permettersi di raccontare con una simile dolente freschezza. Gli scarti che la vita impone tra le attese e gli accadimenti emergono nelle pieghe delle labbra o in certi accendersi o ritrarsi degli sguardi che Amy Adams (che si conferma dopo Il dubbio una delle certezze del cinema made in Usa) sa offrire a una macchina da presa capace di coglierli.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
SUNSHINE CLEANING
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 13 agosto 2010
www.federicoremiti.com

Sunshine Cleaning è uno di quei film che divertono, commuovono, ti trasportano in un mondo di personaggi bizzari e strampalati, ma dai quali non vorresti più venir via. In Italia abbiamo perso la capacità di costruire commedie leggere con così tanti elementi, con una storia e subplots perfettamente intrecciati, con un ritmo preciso tra le scene. La genuinità di Emilie Blunt nel personaggio di Norah [...] Vai alla recensione »

venerdì 10 giugno 2011
GiuseppePonticello

Il bello del cinema indipendente americano è la libertà di poter produrre un film senza alcun pretese e farlo bene. Sunshine cleaning è un film che consiglio a chi non comincia a vedere un film aspettandosi un trama intrecciata, inverosimile e sorprendente, ma che comunque vuol godersi una semplice trama supportata da un ottima e pulita regia. il cast è inquadrato perfettamente alla trama, Amy Adams [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 luglio 2010
lucalip

Mi è piaciuto. Niente di sensazionale, per carità, ma i valori che esprime sono assolutamente positivi. Ottima Emily Blunt, interpreta in modo sorprendente un personaggio controverso. Bello il rapporto fra le due sorelle e il rapporto tormentato con il padre. L'impegno con la realtà e con gli affetti familiari, cambia lentamente la vita delle due sorelle, fino al compimento finale. Piacevole

lunedì 25 ottobre 2010
dario

Piccolo spaccato di vita provinciale americana. Simpatico, ma le idee sono poche. L'indifferenza per le vicende viene parzialmente evitata dalla bravura delle attrici e da un certo piglio registico. Solito bambino petulante e Arkin sprecato.

giovedì 16 settembre 2010
ultimoboyscout

Sinceramente film di una pochezza assoluta che non mi ispira nulla di particolare, nemmeno spunti di riflessioni che anche i più stupidi film riescono a sollevare.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Michele Anselmi
Il Riformista

Peccato che esca in un week-end così affollato. Ma "Sunshine Cleaning" merita di sicuro una visita. Prodotto nel 2008 dal piccolo gruppo di "Little Miss Sunshine", il film di Christine Jeffs arriva solo ora per merito di Videa-Cde. Fidatevi: è di quelli che restano dentro, per come intreccia stravaganza dei personaggi e situazioni macabre, strettoie dell'amore e fatica del vivere.

Roberto Nepoti
La Repubblica

Storia tutta al femminile, con protagoniste "perdenti", però non priva di note di speranza. È la ricetta umanistica del cinema indipendente americano: quello delle madri nubili, dei bambini un po' disadattati, dei vecchietti bizzarri. Come Alan Arkin, nella parte del padre di due sorelle, Rose e Norah, traumatizzate dalla morte di mamma quando erano bambine.

Paola Casella
Europa

Altro paese, altra storia di rapporti con la morte e i corpi dei defunti, questa volta in forma di commedia, e di commedia al femminile. Le sorelle Rose e Nora, che la morte della madre ha gettato lungo una traiettoria di sbandamento esistenziale, fanno fronte al fantasma della disoccupazione trasformando una certa abilità nel rassettare le case altrui in un new business molto remunerativo: un'impresa [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Meglio tardi che mai. Presentato in Concorso al Sundance nel 2008 ecco l'ennesima prova che il cinema non è solo arte del prototipo: Sunshine Cleaning. Dai produttori di Little Miss Sunshine, un film su una famiglia disfunzionale vista con allegria come in Little Miss Sunshine, con Alan Arkin (che vinse un Oscar per Little Miss Sunshine), un manifesto simile a quel film e un furgone finale per trasportare [...] Vai alla recensione »

Betsy Sharkey
The Los Angeles Times

On the surface, "Sunshine Cleaning," about a small-time crime scene cleanup crew in a crumbling corner of Albuquerque, is an offbeat and oddly endearing drama, leavened with just the right amount of comedy to even things out. But dig in a bit deeper, and you uncover a smartly done morality tale that couldn't be more in sync with these troubled times.

A. O. Scott
The New York Times

I’m thinking of a movie. Wait, don’t tell me, it’s on the tip of my tongue. It takes place in Albuquerque. There’s a beat-up old van, a lot of family dysfunction, a cute kid, a get-rich-quick scheme that doesn’t quite work out as planned. Alan Arkin is the grandpa. The title? Something about “Sunshine.” No, not that one. “Little Miss Sunshine” came out in 2006.

Peter Travers
Rolling Stone

Don't be scammed by the "sunshine" in the title. More than a few dark clouds roll through this tale of two sisters, played with comic zest and quiet desperation by Amy Adams and Emily Blunt, who decide to make a living by cleaning up crime scenes in their native New Mexico. Need to wipe guts and viscera off your walls? Call Rose (Adams) and Norah (Blunt).

Maurizio Cabona
Il Giornale

I film non hollywoodiani revocano illusioni hollywoodiane. Come l'archetipo della serie, Little Miss Sunshine, Sunshine Cleaning tempera però la vena realista con tratti di commedia. Due sorelle (Amy Adams e Emily Blunt) sgomberano luoghi di delitti. Improvvisatesi impresa di pulizia, le sorelle passano dallo squallore del paesaggio urbano di Albuquerque, New Mexico, ai resti casalinghi di famiglie [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati