I predatori della città perduta

Film 2008 | Catastrofico 90 min.

Regia di Jean De Segonzac. Un film con James Brolin, Ian Somerhalder, Bettina Zimmermann, Jamie Thomas King, Elodie Frenck. Cast completo Titolo originale: Lost City Raiders. Genere Catastrofico - Germania, 2008, durata 90 minuti. - MYmonetro 1,67 su 4 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi I predatori della città perduta tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Consigliato assolutamente no!
1,67/5
MYMOVIES 1,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,33
CONSIGLIATO NO
Scheda Home
Critica
Cinema
Trailer
2048: riusciranno gli spettatori a salvarsi dall'abisso?
Recensione di Alessandro Barberis
Recensione di Alessandro Barberis

2048: il pianeta sta per essere sommerso dagli oceani. Il "Nuovo Vaticano" lotta contro la progressiva crescita delle acque e ingaggia la famiglia Kubiak, esperta nel riportare a galla tesori sommersi, per recuperare lo scettro con cui Mosè, in fuga dall'Egitto, divise il mare. I Kubiak, però, sono contrastati nella loro ricerca da un oligarca russo che mira al prodigioso manufatto per asservire il mondo.
Il film benché abbia un'ambientazione da genere catastrofico, è da considerarsi d'avventura. Innumerevoli sono, infatti, gli inseguimenti (nell'occasione non su macchine ma su moto d'acqua) le botole, i passaggi segreti e le trappole in cui incappano i protagonisti. Senza contare i rompicapi e i misteri da svelare per salvare il mondo. Immancabili, poi, gli intrecci d'amore che nel finale si dipanano nell'ovvio lieto fine.
Prodotto per la televisione, I Predatori della città perduta risulta una copia sbiadita degli ultimi film di Nicolas Cage (Il mistero dei Templari, Il mistero delle pagine perdute) che ricalca pari pari, ad eccezione dello scenario apocalittico. Peccato che qui manchino gli ingredienti principali di un buon film d'avventura, ossia brillantezza nei dialoghi e suspense. La quantità delle scene prevale, infatti, sulla qualità e la scenografia grossolana ben s'accompagna ad effetti che di speciale han poco.
Chiude il cerchio la recitazione approssimativa di tutto il cast, con James Brolin che invece di alzare abbassa il livello di un film destinato ad affondare nel dimenticatoio.

Sei d'accordo con Alessandro Barberis?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 15 marzo 2010
don64

Film avventura interpretato da attori gia' noti e non.La trama anche se accettabile e' piu' che discreta come lo e' l'interpretazione La sceneggiatura pecca molto e gli effetti speciali sono inesistenti.Insomma un filmetto da serie b.Voto 6+

mercoledì 15 luglio 2009
BiMbAtHeBeSt

2 stelle "prodotto appena corretto" (solo per il protagonista che era davvero carino, chissà cosa ha combinato un'attore di Lost per finire in un film così terribile!!!)

venerdì 4 novembre 2011
Cattivit

Che dire? La serata me la sono passata! Il cast di attori, solitamente "spalle" a hollywood, si difende. Sceneggiatura e scenografia risultano credibili, con spunti originali. E nel 2048 l'embolia da riemersione rapida non sarà più un problema. Buona notizia! Certo, qualche gingillo da power rangers compare, ma bisogna pur stare al gioco. La serie Star Trek docet!

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati