Saturno contro

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Saturno contro   Dvd Saturno contro   Blu-Ray Saturno contro  
Un film di Ferzan Ozpetek. Con Stefano Accorsi, Margherita Buy, Pierfrancesco Favino, Luca Argentero.
continua»
Drammatico, - Italia 2006. - Medusa uscita venerdì 23 febbraio 2007. MYMONETRO Saturno contro * * 1/2 - - valutazione media: 2,72 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
patry58 venerdì 26 agosto 2022
mai guardare un film 2 volte Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Ho rivisto "Saturno contro" dopo 15 anni e varie peripezie ed eventi, in un contesto completamente diverso e ciò che mi aveva emozionato e commosso allora oggi non regge più, almeno per me. Vedo un film pretenzioso, autocompiaciuto e sinceramente anche un po' patetico. Trovo poco credibile e affiatata la compagnia di amici, sembra un'accozzaglia dove nessuno va d'accordo con qualcuno ma stanno insieme per non star soli. La psicologa  anti tabagismo, il funzionario di banca, lo scrittore, la traduttrice, il nullafacente, la agente immobiliare drogata , lo studente di medicina, il poliziotto. Che c'azzeccano? Direbbe qualcuno. Niente, appunto. Sono amici da quando? E chi ha fatto conoscere chi. [+]

[+] lascia un commento a patry58 »
d'accordo?
luca scialo lunedì 22 febbraio 2021
un film corale piatto e presuntuoso Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Ferzan Ozpetek torna sul tema visto ne Le fate ignoranti, ossia l'amore gay, la bisessualità, l'amicizia tra etero e omosessuali.
Malgrado i temi sentimentalmente impegnati trattati, come l'amore e l'amicizia, resi ancora più delicati trattandosi di argomenti tabù come l'omosessualità e il rapporto tra mondo omosessuale ed eterosessuale, il film appare freddo e piatto. Il talentuoso cast non riesce a risollevarlo dal suo piattume e il film finisce per risultare interessante solo per chi si rivede in uno dei personaggi.
La coralità delle storie non ha il giusto collante, tanto da risultare frammentate. Manca pure quella tensione che, seppur fastidiosa, rende quanto meno dinamici i film alla Muccino. [+]

[+] lascia un commento a luca scialo »
d'accordo?
martedì 27 ottobre 2020
presentuoso?
0%
No
0%

SCUSA MA QUI DI PRESUNTUOSO MI SEMBRA CHE CI SIA SOLO LEI, SIGNORA GANDOLFI. L'HO TROVATO UN FILM BELLISSIMO E EMOZIONANTE E SINCERAMENTE NON APPROVO Nè CAPISCO LE SUE CRITICHE

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
shingotamai venerdì 28 luglio 2017
amore, amicizia e morte Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Prima di tutto,faccio i miei più sinceri complimenti a chi ha scritto la recensione della scheda,credo che abbia centrato pienamente tutti i pregi e i difetti della pellicola.
Siamo di fronte ad un buon prodotto,stilisticamente impeccabile,con un'ottima fotografia ed a suo modo molto delicato,ma non si riesce a fare il definitivo salto di qualità.
Ad un certo punto le emozioni sembrano affogare nella retorica dei luoghi comuni,dove l'amore omosessuale non può essere accettato e dove tutti hanno qualcosa da  rinfacciarsi piuttosto che stringersi più forte.
Alla fine,ovviamente,nei momenti piu' difficili,l'amicizia non può essere dimenticata e la morte non può che essere accettata. [+]

[+] lascia un commento a shingotamai »
d'accordo?
aristoteles mercoledì 23 dicembre 2015
per sempre non esiste....però.... Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

A me è piaciuto.
Certamente è un prodotto "furbo" questo di Ozpetek ,che tocca tanti argomenti senza sviscerarli completamente ma il tutto viene impacchettato con eleganza.
L'amicizia nel senso più profondo del termine è il fulcro conduttore della pellicola.
Insieme ,infatti,si superano anche i drammi più intensi.
Bravi tutti gli attori, dialoghi più che discreti e ottima fotografia.
Mitica la Vukotic infermiera.

[+] lascia un commento a aristoteles »
d'accordo?
gambardella sabato 12 luglio 2014
fate e maghetti! Valutazione 2 stelle su cinque
67%
No
33%

concordo in pieno con la recensione  di marzia gandolfi, il film è un prodotto ben confezionato ma non possiede un'anima e sopratutto è mistificatorio i personaggi sono totalmente al difuori della realtà , e il regista ottiene l'effetto contrario di quello che vorrebbe ,le sue creature fiabesche non risvegliano ne commozione ne attrazione celando solo dietro la maschera dell'apparenza  una chiara inconsistenza e una realtà artefatta.  amore ed amicizia non esistono in questa patetica forma nel reale non sono orpelli da esibire per risvegliare condivisione e becero  sentimentalismo . perfino la classe piccolo borghese non merita questo ,pur detestandola è una espressione di umanità e quì di umano c'è [+]

[+] lascia un commento a gambardella »
d'accordo?
toty bottalla mercoledì 13 marzo 2013
forse sono io il problema! Valutazione 1 stelle su cinque
67%
No
33%

Non so, capire o apprezzare questo film moderno, noiso e squinternato, dai dialoghi confusi per via di una recitazione approssimativa in presa diretta bisbigliata e mal mixata, ed entrare in un mondo di omosessuali sposati con figli e con amanti bisessuali con manie, vizi e dio sa cos'altro, farebbe di me uno spettatore evoluto, comprensivo, emancipato...il mondo di ozpetek è fantastico, me ne torno alla realtà. Saluti.

[+] lascia un commento a toty bottalla »
d'accordo?
vales. martedì 8 maggio 2012
delicato Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Per qualche ragione questo film, tutto sommato dalla trama e il messaggio abbastanza semplici, mi ha colpito molto, mi è rimasto dentro. Merito sicuramente della regia mai banale e della bravura del cast, che è interamente protagonista. Racconta il superamento di un lutto, la perdita improvvisa e dolorosa di un giovane amico che era il perno di una comitiva, tanto eterogenea quanto affiatata. Ognuno ,a modo proprio, affronta il trauma e alla fine deve accettare la realtà, continuare a vivere. E' la crudele ma inevitabile regola della vita. Ed Ozpetek la mette in scena in modo delicato, non rende mai eccessivamente pesante lo svolgimento della vicenda, arricchendola con pochi ma efficaci momenti più leggeri ed ironici ( ho apprezzato ,ad esempio, la scelta di usare una musica allegra nella scena più drammatica). [+]

[+] lascia un commento a vales. »
d'accordo?
poldino mercoledì 10 febbraio 2010
contro chi?contro il cinema Valutazione 1 stelle su cinque
71%
No
29%

Modesto melodramma vacuo ed approssimativo,girato da Ozpetek con la mano sinistra e senza uno straccio decente di sceneggiatura. Un'ora e quarantacinque minuti interminabili,attori completamente spaesati,immagini stucchevoli e la macchina da presa che gira a vuoto senza un'idea precisa.Nelle intenzioni del regista vi era quella di costruire un lungometraggio d'autore originale e costruttivo,ma il risultato è imbarazzante oltre che narrativamente insufficiente.

[+] lascia un commento a poldino »
d'accordo?
maribella venerdì 15 gennaio 2010
elaborare il lutto Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Film davvero notevole.Raramente è stato trattato con simile efficacia il tema della morte e del lutto.
La storia parla infatti di un gruppo di persone unite dal dolore per la prematura scomparsa di un comune amico e delle conseguenze che quest'evento così grande porta nelle loro vite costringendo a mettere tutto in discussione.Ottimo film,grande cast.Grandissima prova anche per gli attori emergenti,Argentero molto bravo,Ambra sublime!Bravi tutti!

[+] lascia un commento a maribella »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Saturno contro | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | alceo
  2° | chiarialessandro
  3° | scorpio giux
  4° | zorro
  5° | marzia
  6° | lizard_king
  7° | ilaria
  8° | miriam
  9° | brokebackpassion
10° | eumeo il porcaro
11° | cutronin
12° | the conformist
13° | tina galante
14° | okmar75
15° | shingotamai
16° | ivan g.
17° | silvana
18° | vales.
19° | riccardo billia
20° | manuel peruzzo
21° | ivan scudieri
22° | teo '93
23° | olgadicom
24° | niko
25° | dr.apocalypse
26° | rosvanna
27° | diomede917
28° | a.r
29° | angela
30° | luca scialo
31° | max
32° | giovi
33° | geppo
34° | ciccioabba
35° | adri
36° | orny
37° | clodia--
38° | matteosc
39° | marco romano
40° | perla
41° | veruska'81
42° | silvia
43° | tiberiano
44° | kla80
45° | darko
46° | edward
47° | antonello villani
48° | jer
49° | luana
Nastri d'Argento (8)
David di Donatello (3)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Sito ufficiale
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità