Banlieue 13

Film 2004 | Azione 85 min.

Regia di Pierre Morel. Un film con Cyril Raffaelli, David Belle, Tony D'Amario, Larbi Naceri, Dany Verissimo. Cast completo Titolo originale: District B13. Genere Azione - Francia, 2004, durata 85 minuti.

Condividi

Aggiungi Banlieue 13 tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un film dall'intrattenimento puro e semplice, in linea con le proposte commerciali della Europa Corp. Al Box Office Usa Banlieue 13 ha incassato nelle prime 10 settimane di programmazione 1,2 milioni di dollari e 412 mila dollari nel primo weekend.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,29
CONSIGLIATO N.D.
Piacevolmente esagerato!
martedì 5 aprile 2011
martedì 5 aprile 2011

Le evoluzioni dei due tipi sono fantastiche (esiste una disciplina francese, mi sfugge il nome adesso) ma gari un pochino pompate ma insomma estremamente funzionali allo scopo e al tenore del film che risulta adrenalinico fin dall'inizio, senza pause, tutto d'un fiato, breve ma ricco e corposo con cadenze e atmosfere da videogioco. La storia non è originale ma scorre si abusa di luoghi comuni ma non stanca, il cast non è propriamente eccezionale ma credibile e adatto: in effetti con contano molto le facce, si punta piuttosto sul ritmo indiavolato e gli avvenimenti che si susseguono senza soluzione di continuità e su salti e capriole dei due acrobati protagonisti davvero fuori di testa. Ne esce una pellicola senza troppe pretese ma con la sola e unica pretesa di divertire, riuscendoci perfettamente. Si può dire che sia uno dei rari casi iun cui ognuno fa il proprio compitino senza strafare e il risultato è perfetto! I dialoghi sono un pò banali, il doppiaggio italiano è proprio mal riuscito e il finale è anche peggio: ma supera l'esame agevolmente.

FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

Nel 2013, un muro insormontabile separa il centro di Parigi dai quartieri periferici - le "banlieues" - diventati regno incontrastato della criminalità. Quando una gang della "banlieue 13" si impadronisce di un ordigno nucleare trasportato da un furgone blindato, le autorità assegnano all'agente speciale Damien il compito di recuperarlo prima che la delinquenza organizzata metta in pericolo l'intera città. Damien, maestro di arti marziali ed esperto nell'infiltrarsi tra le file dei criminali, sa che potrà contare soltanto sull'astuzia e sulla forza per assolvere la missione: nella zona proibita, non esistono leggi né onore e soltanto la crudeltà e la violenza possono garantire la sopravvivenza. Leito, un piccolo delinquente della zona, accetta di collaborare con il poliziotto se questi in cambio lo aiuterà a liberare la sorella Lola, prigioniera del narcotrafficante Taha.
Non tragga in inganno l'ambientazione futuribile del film: Banlieue 13 è essenzialmente un action-movie che ripropone vagamente l'intreccio di Escape From New York prendendo spunto - con scelta di dubbio gusto - dalla recente cronaca dell'emarginazione sociale nei quartieri sottoproletari di Parigi. Impostato secondo i modelli dello spettacolo hollywoodiano, è un susseguirsi di rocamboleschi inseguimenti e pirotecniche sparatorie sviluppate a ritmo di videogames, con personaggi convenzionali ed esiti prevedibili. Gli stuntmen rubano la scena ai caricaturali protagonisti e le spericolate inquadrature studiate dal regista Pierre Morel - fotografo di The Transporter e Danny the Dog - correggono in parte l'insufficiente tensione del racconto. Per Besson, autore della sceneggiatura, è un lavoro di routine: obiettivo del film è l'intrattenimento puro e semplice, in linea con le proposte commerciali della Europa Corp.Titolo internazionale: District 13.©


BANLIEUE 13 disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 5 aprile 2011
ultimoboyscout

Le evoluzioni dei due tipi sono fantastiche (esiste una disciplina francese, mi sfugge il nome adesso) ma gari un pochino pompate ma insomma estremamente funzionali allo scopo e al tenore del film che risulta adrenalinico fin dall'inizio, senza pause, tutto d'un fiato, breve ma ricco e corposo con cadenze e atmosfere da videogioco. La storia non è originale ma scorre si abusa di luoghi [...] Vai alla recensione »

domenica 7 aprile 2013
opidum

io detesto i film francesi: però ci sono le eccezzioni in alcuni polar e quando c'è lo zampino di quel gran furbone di luc besson. la serie taxxi , la serie "the transporter",la serie "taken" , leon ,nikita e appunto la serie di "banlieu 13". purtroppo in italia abbiamo salvatores e non abbiamo luc besson.

lunedì 2 luglio 2012
__JB__

Quando leggo che si parla "- con scelta di dubbio gusto - dalla recente cronaca dell'emarginazione sociale nei quartieri sottoproletari di Parigi" mi viene da ridere: perchè sarebbe "di dubbio gusto"? Solo perchè ai radical-chic che recensiscono i film leggendo Repubblica non piacciono gli scontri etnici causati dall'emarginazione sociale nei quartieri sottoproletar [...] Vai alla recensione »

martedì 8 giugno 2010
francescol82

I buoni contro i cattivi per salvare il quartiere di Banlieu 13 dall'imminente esplosione di una bomba che potrebbe uccidere 2 milioni di persone. Niente male per essere un film francese.

domenica 24 novembre 2013
SUPREMO2000

Bellissimo questo film merita molto a delle sequenze a rallentatore bellissime e le acrobazie che fano Damien e Teito sono StraEpiche io gli assegno 5 stelle

Frasi
"Non si uccidono due milioni di persone solo perché sono un problema!"
"Ne hanno uccise più di sei solo perché non erano biondi e con gli occhi azzurri!"
Dialogo tra Damien (Cyril Raffaelli) - Leïto (David Belle)
dal film Banlieue 13 - a cura di Tullio
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati