Pier Paolo Pasolini e la ragione di un sogno

Film 2001 | Documentario 90 min.

Regia di Laura Betti. Un film con Paolo Volponi, Francesca Archibugi, Bernardo Bertolucci, Andrea De Sica, Mimmo Calopresti, Mario Cipriani. Cast completo Genere Documentario - Italia, Francia, 2001, durata 90 minuti. - MYmonetro 3,09 su 4 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Pier Paolo Pasolini e la ragione di un sogno tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

"Ho fatto un film sognando le parole di Pier Paolo immerse in tutto ciò che da tempo non lo riguarda, come un'enfatica, mondana e stridente democrazia; una falsa capacità di capire; una non troppo furtiva apologia della bassa cultura".

Consigliato sì!
3,09/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 3,17
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer
Un documentario per non dimenticare un artista.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

"Ho fatto un film sognando le parole di Pier Paolo immerse in tutto ciò che da tempo non lo riguarda, come un'enfatica, mondana e stridente democrazia; una falsa capacità di capire; una non troppo furtiva apologia della bassa cultura". Così Laura Betti, una delle amiche più intime del regista che oggi tenta di costruire un percorso della memoria tra interviste, sequenze di film e testimonianze di chi lo ha conosciuto. Ne esce un documento 'classico', senza colpi d'ala ma forse proprio per questo interessante. La Betti lascia da parte, per una volta, qualsiasi narcisismo per offrire all'amico scomparso il servizio di un'indagine serena nella sua cultura e nel suo mondo.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Carrellata di belle immagini di repertorio rovinate da interventi grafici e nuove riprese video non particolarmente riuscite. L. Betti illustra in maniera fedele i temi di P.P. Pasolini: il conflitto tra lo sviluppo e il progresso, l'omologazione culturale, lo spirito preistorico delle borgate, il cinema come lingua della realtà. Ma non basta averlo conosciuto e amato per aggiungere qualcosa di nuovo.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

C'è molto amore nel documentario Pier Paolo Pasolini e la ragione di un sogno, presentato all'ultima Mostra di Venezia e ora sugli schermi di prima visione. È un amore che traspare dal modo in cui sono accostati i materiali di repertorio, dalla colonna sonora malinconica, dalla struggente nostalgia che Laura Betti prova e che intende trasmettere allo spettatore, riuscendo a trovare più di un momento [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

È raro vedere nei cinema un documentario, ma stavolta davvero ne vale la pena: Pasolini, il più tragico, discusso e amato scrittore, poeta, saggista, cineasta italiano contemporaneo, viene raccontato durante un'ora e mezza in modo del tutto inconsueto. Laura Betti, l'attrice amica, da anni promotrice e dirigente del Fondo Pasolini, organizzatrice di rassegne di film pasoliniani nel mondo, decisa a [...] Vai alla recensione »

Gabriella Gallozzi
L'Unità

Sotto gli stessi produttori (Roberto Cicutto e Carlo Degli Esposti) a definirlo un "miracolo". Perché certo non capita tutti i giorni vedere la gente in fila per documentario. È quanto è successo, infatti, nel corso delle varie anteprime di "La ragione di un sogno" il film omaggio a Pier Paolo Pasolini, firmato da Laura Betti e in uscita da oggi nelle sale (a Roma al Sacher di Moretti).

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati