Original Sin

Film 2001 | Thriller 115 min.

Regia di Michael Cristofer. Un film con Antonio Banderas, Angelina Jolie, Thomas Jane, Jack Thompson, Gregory Itzin. Cast completo Genere Thriller - USA, 2001, durata 115 minuti. - MYmonetro 2,81 su 27 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Original Sin tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un thriller erotico. Siamo a Cuba. Luis Antonio Vargas (Antonio Banderas) è un ricco commerciante di caffé che sposa Julia (Angelina Jolie). Al Box Office Usa Original Sin ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 16,4 milioni di dollari e 6,4 milioni di dollari nel primo weekend.

Consigliato sì!
2,81/5
MYMOVIES 2,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,46
CONSIGLIATO NÌ
Tratto da un romanzo di Cornell Woolrich,un film dal folklore cubano, colori esotici e musica tropicale.

Un thriller erotico. Siamo a Cuba. Luis Antonio Vargas (Antonio Banderas) è un ricco commerciante di caffé che sposa Julia (Angelina Jolie) una ragazza americana, credendo che ogni suo desiderio sia appagato. Ma Julia Russell non è il tipo di donna tranquilla e semplice che si era immaginato. Julia scappa col denaro di Luis, che indagherà sul suo passato scoprendo che è accusata di omicidio. Ma le sorprese non sono finite. Tratto da un romanzo di Cornell Woolrich, il film presenta tanto folclore cubano, colori esotici e musica tropicale.


ORIGINAL SIN disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 17 settembre 2015
marcodiclemente

Jolie e Banderas forniscono interpretazioni convincenti in questo thriller che offre un paio di ore di valido intrattenimento, Anche se la sceneggiatura in diverse occasioni fa acqua e, in altre, il film ha (come gia detto in altri commenti presenti nel forum) il sapore della plastica questo lungometraggio ha comunque una sua valenza che risiede nel raccontare un storia d'amore che diventa ossessione. [...] Vai alla recensione »

venerdì 27 febbraio 2015
toty bottalla

Racconto estenuante che parte sonnacchioso e melenso fino a quando il male nel volto della jolie non si manifesta e allora tutto sembra diventare interessante tuttavia, le buone premesse di quest'ultima fase vengono deluse da una storia affidata all'amore un pò stupido e poco convincente di luis che un banderas sotto tono non riesce ad inquadrare del tutto, il finale sa di "plastica" [...] Vai alla recensione »

venerdì 18 settembre 2015
elgatoloco

Cornell Woolrich, come altri scrittori, non è sempre stato fortunatissimo, per le trasposizioni filmiche realizzate a partire da suoi romanzi e/o racconti, cosa che peraltro vale per tanti altri(salvo Hitchock e Bunuel pochi registi hanno migliorato o comunque sono rimasti all'altezza delle creazioni letterarie da cui traggono spunto). Qui, invece, va bene, in complesso, perché Cristofer [...] Vai alla recensione »

sabato 17 settembre 2016
Fabal

Cuba. Un ricco magnate di caffè, Luis Vargas, sposa una donna che si presenta come Julia e per la quale perde letteralmente la testa. Ma la donna, dopo aver avuto accesso al conto in banca del marito, se la svigna col malloppo. E non solo: la sua identità viene smentita dalla sorella della vera Julia, misteriosamente scomparsa e sulle cui tracce c'è anche un investigatore privato. [...] Vai alla recensione »

venerdì 16 settembre 2016
Luigi Chierico

Un polpettone con due belle polpette, si salvano alcune buone riprese e il dialogo, il resto è sangue e lussuria,all'Amore non si girano le spalle, ma a quesro spettacolo lo si fa volentieri.

giovedì 16 gennaio 2014
PaulNacci

Rifacimento mal riuscito di uno dei film più belli di truffaut "La mia droga si chiama Julie" , con scene di sesso non necessarie senza pathos nemmemo i protagonisti Banderas  e la Jolie riescono a reggere il confronto con  Belmondo e la Deneuve (Bellisssima) .....

lunedì 11 gennaio 2010
Irene Simonetti

"Non si voltano le spalle all'amore"... Così esordisce Bonnie/Julia nel raccontare le vicende di questa torbida avventura. Considerato dalla critica americana un pessimo film, troppo scabroso forse, è a mio avviso un cult. Non può non coinvolgere la forza del sentimento amoroso ed ossessivo che pervade ogni singola cena. Non si può non rimanere avviluppati dalla travolgente passione dei due protagonisti. [...] Vai alla recensione »

mercoledì 29 aprile 2009
atticus

Ridicolo polpettone turgido e morboso. Colpi di scena a dir poco improbabili e nessun gusto artistico. Ma talmente spudorato nel suo insieme da disarmare anche lo spettatore più indisposto. Innegabilmente diverte e si vuole arrivare alla fine per vedere che succede. Banderas dal fascino latino e chiappe al vento e Jolie seduttrice lazzarona sono patetici.

domenica 7 febbraio 2010
paride86

"Original Sin" vorrebbe essere una parafrasi del messaggio della genesi, ovvero un racconto sulla donna che riesce a corrompere un uomo onesto grazie all'amore e alla seduzione, e invece risulta finto come uno spot pubblicitario. Probabilmente studiato a tavolino, il film mischia ambientazioni tropicali, dialoghi banali e melensi, finta passione e molta carne dei due protagonisti.

domenica 7 febbraio 2010
paride86

"Original Sin" vorrebbe essere una parafrasi del messaggio della genesi, ovvero un racconto sulla donna che riesce a corrompere un uomo onesto grazie all'amore e alla seduzione, e invece risulta finto come uno spot pubblicitario. Probabilmente studiato a tavolino, il film mischia ambientazioni tropicali, dialoghi banali e melensi, finta passione e molta carne dei due protagonisti.

lunedì 29 giugno 2009
joker91

un film secondo me appena sufficiente. secondo il mio modesto parere e famoso solo per le scene di sesso tra la jolie e banderas. appena corretto con una jolie che dimostra di saper recitare e riesce a non far crollare il film. anche banderas mi sembra in un momento no della sua carriera in questo film

Frasi
So soltanto una cosa...Dal primo giorno in cui l'ho vista,l'ho amata...E non importa a che prezzo. Non si voltano le spalle all'amore!
Una frase di Louis Antonio Vargas (Antonio Banderas)
dal film Original Sin - a cura di Irene
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati